newsletter-viaggiapiccoli
HomeEuropaFranciaDisneyland Paris, offerta per l'estate a 137 euro

Disneyland Paris, offerta per l’estate a 137 euro

Offerta Disneyland per l’estate. La scuola è appena finita, i bambin ison ostati bravi e meritano un regalo, perchèè no nrpenotare con l’offerta più bassa Disneyland Paris. Facciamo subito i calcoli: se prenoti entro il primo luglio con l’offerta “il prezzo più basso per l’estate”  parte da 137€ per persona/a notte al Disney Hotel Cheyenne + Biglietti Parchi Disney per 2 adulti e 2 bambini per arrivi dal 1/07 al 31/0Ogni bambino o bambina sogna un giorno a Disneyland Paris. E, diciamo la verità, piace anche a noi mamme e papà. Ma andare al parco di Disneyland di Parigi è anche molto costoso, perciò bisogna organizzare bene il viaggio, in modo che sia un’esperienza indimenticabile. Ecco tutti i nostri consigli su come organizzare la tua visita a Disneyland Paris con i bambini.



Disneyland Paris, le novità 2024

Alice & The Queen of Hearts: Back to Wonderland

Dal 25 Maggio, raggiungi Alice, la Regina di Cuori e molti altri fantastici personaggi nel Paese delle Meraviglie in un nuovo elettrizzante spettacolo disponibile solo al Parco Walt Disney Studios!

Disney Electrical Sky Parade

Tra le novità 2024, Disney Symphony Colours: via  la tristezza invernale con colori, musica e…la  Magia-Disney. In cosa consiste? Quando il sole tramonta, dirigiti verso il Castello della Bella Addormentata, guarda in alto e vivi un’esperienza magica prima dell’inizio dello spettacolo notturno mozzafiato Disney Dreams! Una vera e propria coreografia di droni illuminerà il cielo con un’esplosione di colori! Fino a 500 droni sfilano nel cielo notturno formando dei carri illuminati che omaggiano le icone della Main Street Electrical Parade.

A Million Splashes of Colour

Dirigiti verso il Castello della Bella Addormentata per assistere ad uno spettacolo diurno tutto ballato e cantano al ritmo delle canzoni e storie Disney più amate interpretate da Topolino, Timon, Joy, Mirabel… e molti altri Personaggi Disney e Pixar!

 

Quando prenoti un Pacchetto Hotel + Biglietti puoi prenotare o modificare fino a 7 giorni prima dell’arrivo, escluse le spese di assicurazione e di trasporto, se previste .

 

Ovviamente ti aspettano le attrazioni per famiglie, con un giro intorno al mondo, avventure in universi magici e i Personaggi Disney più amati. Se ami l’adrenalina puoi sfrecciare nella galassia. Ma ti consigliamo di non perderti gli spettacoli stile Broadway (meraviglioso quello del Mago), le parate e lo spettacolo di fuochi. Per  i più grandi c’è anche Star Wars e il mondo Marvel.

Quanti giorni ci vogliono per visitare Disneyland Paris

Bambini a Disneyland Paris

La prima domanda è: quanti giorni ci vogliono? Disneyland Paris  è un parco molto grande e non ha solo tante attrazioni, ma ci sono anche spettacoli, foto con i personaggi, parate e boutique da scoprire. Perciò ideale è rimanere due giorni e dividere il parco in aree. Se si dorme negli Hotel Disney il pacchetto con l’ingresso a entrambi i parchi.

Ma se non hai tempo o costa troppo, abbiamo qualche consiglio per godersi appieno Disneyland Paris anche in un giorno.

Qual è il trucco per vedere Disneyland Paris in un giorno?

– Scegli un giorno a metà settimana: martedì o mercoledì o giovedì
– Prima di prenotare controlla le previsioni meteo
– Vai a inizi ottobre, le temperature sono ancora miti, i bambini e i ragazzi francesi vanno a scuola e non ci sono molti bambini italiani o europei
– Oppure a inizio primavera, ma non nei ponti
– Arriva 10 minuti prima dell’apertura

Noi, l’anno scorso,  siamo stati a Disneyland Paris la prima settimana di ottobre e quando i bambini avevano sei anni a inizio maggio. In entrambi i casi abbiamo incontrato solo famiglie con bambini piccoli e coppie di fidanzati, pochissime famiglie con bambini dai sei ai 10 anni e quasi nessuna comitiva di adolescenti. Non ci credevamo neanche noi: abbiamo fatto tutte le giostre due volte, assistito a due parate e curiosato in decine di negozietti.

All’ora di pranzo ( in ogni caso cercate sempre un po’ di anticiparla) ci siamo comodamente seduti a un tavolo all’aperto nell’angolo di Coco.

La fila più lunga che abbiamo fatto durava 15 minuti.

Davvero consigliamo la primavera o l’autunno, perché a Parigi in estate fa molto caldo e in inverno fa davvero freddissimo.

 

Quanto costa un viaggio a Disneyland Paris?

Per fortuna per Parigi i voli sono low cost. Ma solo ingresso e pernottamento al Parco può costare tra i 700 e i 2500 euro con due notti e due ingressi al parco. Una funzione molto utile sul sito è il calendario con i prezzi, così puoi prenotare il meno caro.

Primo passo per risparmiare però è trovare un aereo economico

Disneyland Paris prezzi – come risparmiare

Un viaggio a Disneyland Paris con tutta la famiglia è un salasso, bisogna metterlo in conto, ma si può anche cercare di risparmiare: la parola chiave è programmazione. In che senso?  Prima di partire dovete avere chiare tutte le spese e fare delle “simulazioni” perchè per esempio dormire all’interno del parco sulla carta è più costoso , ma se dormite fuori dovete aggiungere il costo del biglietto del treno, la colazione, lo stress dei bambini, il tempo perso. Qualsiasi sia la scelta basta sapere prima che è la scelta giusta per voi.

Noi, ora, insieme proviamo ad analizzare i costi e capire i prezzi di Disneyland Paris.

Disneyland Paris biglietti, dove costano meno

Il primo consiglio è quello di tenere sotto controllo il sito ufficiale di Disneyland Paris perché,  come dicevamo prima, c’è un calendario dove puoi monitorare le offerte e e vedere i prezzi migliori e i pacchetti che permettono di risparmiare. Se si monitora il sito si possono trovare anche  i biglietti di Disneyland Paris a 19 euro, in questo caso, qualsiasi sia la data bisogna prendere l’occasione al volo Ma non è il solo modo.

Visto che fare dei paragoni, quando si spendono tanti soldi, non costa nulla, noi ti consigliamo anche di vedere sugli altri siti autorizzati. Noi a volte abbiamo trovato dei prezzi più bassi in determinate date, rispetto al sito ufficiale.

Altro piccolo dettaglio. Devi decidere prima se vuoi comprare i biglietti solo per uno o per tutti e due i parchi. Infatti Disneyland Paris non è un parco, ma ce ne sono due: il Parco Disneyland e il Parco Walt Disney Studios. Non devi per forza comprare entrambi i biglietti, si possono acquistare separatamente ma anche insieme sia on line che al parco. Noi per esempio agli Studios (dove puoi vedere come si creano i film Disney e c’è tutto sull’universo Marvel), non siamo mai andati.

Disneyland Paris Hotel interni

Poi c’è il soggiorno, anche per chi come noi, abita abbastanza vicino a Parigi è impossibile non dormire una (meglio due notti) . Dove dormire?

Ci sono gli alberghi interni al parco: GUARDA QUI i prezzi.

Trovi

  • Il Disneyland Hotel, la residenza a 5 stelle per eccellenza all’ingresso del Parco Disneyland. (!!!!)
  • Disney Hotel New York – The Art of Marvel (4 stelle)
  • Disney Newport Bay Club, ispirato alle avventure marittime di Topolino ( 4 stelle)
  • Disney Sequoia Lodge, con tutta la tenerezza di Bambi (3 stelle)
  • Disney Hotel Cheyenne, in stile western  (3 stelle)
  • Disney Hotel Santa Fe, (2 stelle) tra i più economici e ispirato a Cars
  • O ci sono i bungalow del Davy Crockett Ranch.

Se si dorme negli alberghi interni si entra ai Parchi Disney prima del normale orario di apertura e si incontrano i personaggi Disney nel tuo Hotel.

Si arriva al parco a piedi o con la navetta.

Si vive la magia anche quando il parco chiude e si rientra in albergo.

Tutti questi sono fattori da non sottovalutare nel calcolo tra costi e ricordi.

Se avete la possibilità noi consigliamo  di dormire proprio in uno degli hotel del Parco Disney per godersi tutta la magia delle sale a tema, delle cene con i personaggi, delle musichette Disney. Ma soprattutto nei pacchetti sono inclusi due ingressi al parco e essere vicini vuol dire anche arrivare la mattina presto e evitare le file (nel caso degli hotel dentro al parco si evita anche la fila per i controlli di sicurezza). Unico consiglio, alzatevi presto per fa colazione altrimenti perdi tutto il vantaggio: intorno alle otto si può  fare una fila anche di 40 minuti per prendere latte e croissant.

Disneyland Paris Hotel – offerte

E poi ci sono le offerte. La verità?  Noi non abbiamo mai trovato i biglietti a 19.90 euro o alberghi regalati, neanche monitorando con attenzione il sito ufficiale e i rivenditori autorizzati, però siamo sempre riusciti ad acquistare i biglietti sotto i 60 euro. Andando sul sito ufficiale e scegliendo le date dal calendario e una volta con GetYourguide.

Come raggiungere da Parigi Disneyland Paris?

Come arrivare a Disneyland Paris dall’aeroporto Orly /De Gaulle

Il Parco si trova fuori città, l’aeroporto più vicino a Disneyland Paris è Parigi Orly. Le alternative per raggiungere Disneyland Paris sono diverse:

• A Disney con TGV: se vuoi arrivare direttamente dall’aeroporto di Orly puoi prendere il TGV, che collega la stazione dell’aeroporto alla stazione di Marne la Vallee, dove c’è il parco.
Navetta Disneyland: oppure si può utilizzare la navetta che si ferma davanti ad ogni hotel Disney e parte dai due aeroporti (Orly e Charles de Gaulle).
• Treno RER per Disney (noi abbiamo usato questo, i bambini pagano un biglietto di 7,60 euro (andata e ritorno) e gli adulti 15,20 euro
• Biglietti +  navetta
• Bus dal centro di Parigi + ingresso al parco
Trasferimento privato + ingresso al parco

Dall’aeroporto puoi prendere anche il Magic Shuttle, la navetta ufficiale che arriva  al Parco e agli Hotel Disney. Parte direttamente dal terminal dell’aeroporto Charles de Gaulle e da quello di Orly (una o due corse ogni ora a seconda dell’orario). La durata del tragitto è di circa 1 ora.

Su come arrivare a Disneyland Paris abbiamo anche dedicato un articolo più approfondito

Come arrivare a Disneyland Paris in treno

Se abiti a Milano o di Torino, puoi valutare anche l’idea di arrivare a Parigi in treno, con il TGV o il Freccia Rossa.Arrivate in centro. Da lì, poi, la Linea A della RER ti porterà a Marne-la-Vallée/Chessy/Parcs Disneyland in circa 45 minuti.

famiglia a Disneyland paris

Quando è meglio andare per vedere il Disneyland Paris

In tanti ci chiedono qual è il periodo migliore per vedere Disneyland. Ho tre consigli

– Il martedì, mercoledì e giovedì: così eviti tutta la folla del week-end lungo
– Quando le scuole sono aperte (in Italia e in Francia), così eviti soprattutto i gruppi di adolescenti. Ogni tanto si può fare uno strappo e perdere un giorno di scuola

In estate – ovviamente- o durante la stagione di Halloween e Natale i Parchi Disney sono pieni, ma l’ambientazione è magica

Come vestirsi per andare a Disneyland Paris con i bambini

Indovinare il meteo a Disneyland Paris è davvero difficile. A Parigi d’estate fa caldissimo e d’inverno fa freddissimo. Perciò, d’estate porta una o due magliette di ricambio, cappellino e tanta acqua nello zaino (nei periodi di maggior afflusso si fa la fila sia ai bagni che per comprare l’acqua). D’inverno invece non dimenticare sciarpa, guanti e cappello, anche se molte file e molte attrazioni sono al coperto, quindi anche quando piove il parco rimane aperto.

Noi siamo stati all’inizio di ottobre e in primavera: di giorno felpa leggera e la sera piumino cento grammi. È stato bello girare per i Parchi Disney  senza sudare o battere i denti.

 

Disneyland Paris, consigli sparsi

topolino e Minnie

E per chiudere questo articolo, qualche consiglio sparso, sperando di essere stati utili:

Il cerchietto con le orecchie

Le bellissime orecchie  che vedete in ogni boutique e in testa a tutti gli ospiti costano quasi 30 euro, quindi:
– Se hai delle orecchie Disney portale a casa, per entrare subito nella Magia del Parco
– Se le vuoi comprare, non rimandare, il prezzo è fisso, ma almeno te le godi tutto il giorno
– Se hai vestiti o accessori a tema (qualsiasi sia la tua età) indossali, a Disneyland Parisfacqua tutti i sogni son desideri

Colazione, pranzo e acqua

Proprio all’uscita della stazione della Rer c’è un bar dove riesci a fare una colazione (in piedi) per quattro persone con circa 15 euro

Se fai un pranzo semplice non costa tantissimo, anche seduti al tavolo spendi circa 15 euro a persona, però attento, soprattutto nel week end ti consigliamo odi mangiare molto presto (intorno alle 11,30) per non fare la fila anche al ristorante.

Una bottiglietta d’acqua costa 4 euro, perciò ti consigliamo  di portarla nello zaino o di rifornire le borracce nelle fontanelle in giro per i Parchi Disney, soprattutto durante l’estate.

Stesso discorso per gl isnack, un barattolo piccolo di popcorn costa intorno ai: 6 euro.

Le file alle giostre di Disneyland Paris

Fai la tua giostra preferita appena arrivi, al mattino ci sono meno file. Se puoi inizia dal fondo del parco e procedi verso l’ingresso, anticipando gli altri visitatori.

Entra puntuale ed esci per ultimo
Se entri tra i primi ed esci tra gli ultimi potrai ricevere il saluto, dal “balcone reale” di Topolino e Minnie in persona.

 

Se sei appassionato di Parchi DisneyLeggi anche Disneyland Shanghai e Disney Word A Orlando e Disneyland Tokyo 

 

 

RELATED ARTICLES

6 COMMENTI

    • Ciao Irene, l’ostello si chiama “Montclair Montmartre” e si trova nella zona tra Montmartre e Pigalle, molto comodo e con metro vicinissima (fermata Jules Joffrin). Economico e con camere spaziose, ma il bagno era davvero minuscolo e dal lavandino usciva poca acqua….non so se lo consiglierei…ne vorrei provare altri.

    • Ciao Nunzia, l’ostello si chiama “Montclair Montmartre” e si trova nella zona tra Montmartre e Pigalle, molto comodo e con metro vicinissima (fermata Jules Joffrin). Economico e con camere spaziose, ma il bagno era davvero minuscolo e dal lavandino usciva poca acqua….non so se lo consiglierei…ne vorrei provare altri.

  1. Grazie mille per i vs dettagli e consigli! ho trovato un’offerta per Parigi dall’11 al 14/10..come periodo me lo consigli? o dici che troverò la calca x visionare le decorazioni di halloween? voi in che giornate siete andati?

    • Secondo noi è un periodo perfetto, perchè non è la settimana di Halloween, il parco è già addobbato, ma non dovresti trovare troppa gente, noi siamo stati proprio nello stesso periodo…e certo…un po’ è fortuna, ma noi ce lo siamo goduti

SCRIVI UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Weekend e gite

Non si possono sempre organizzare viaggi lunghi, e non è sempre vacanza, ma ogni occasione è buona per esplorare il mondo vicino casa, ecco perchè le rotte di esplorazione di Viaggiapiccoli sono anche local e cercano sempre nuove gite e eventi dedicati ai bambini nel weekend

Dove vuoi andare?

Stai programmando una fuga di un giorno, un weekend lungo, il viaggio dell’anno o un on the road con i tuoi bambini? Sei nel posto giusto clicca dove vuoi andare, cerca la destinazione e segui i nostri consigli… esiste sempre un viaggio giusto.