Disneyland Parigi, dieci consigli per una visita perfetta

bambina a Disneyland

Ogni bambino o bambina sogna un giorno a Disneyland Paris. E, diciamo la verità, piace anche a noi mamme e papà. Ma andare al parco di Disneyland di Parigi è anche molto costoso, perciò bisogna organizzare bene il viaggio, in modo che sia un’esperienza indimenticabile. Ecco tutti i nostri consigli su come organizzare la tua visita a Disneyland Paris con i bambini.

In questo articolo su Disneyland Parigi, dieci consigli per una visita perfetta
troverai

1. Quanti giorni ci vogliono per visitare Disneyland Parigi
2. Quanto costa un viaggio a Disneyland Parigi?
3. Come andare a Disneyland Paris spendendo poco?
4. Ci sono due parchi a Disneyland Paris
5. Dove comprare i biglietti per Disneyland Paris?
6. Come raggiungere da Parigi Disneyland Parigi
7. Dove dormire per andare a Disneyland Parigi.
8. Quando è meglio andare per vedere il Disneyland Paris?
9. Come vestirsi per andare a Disneyland Parigi
10. Disneyland Paris e le regole Covid: alcuni consigli
11. Disneyland Parigi consigli sparsi

 

Quanti giorni ci vogliono per visitare Disneyland Parigi

La prima domanda è: quanti giorni ci vogliono? Disneyland Parigi è un parco molto grande e non ha solo tante giostre, ma ci sono anche spettacoli, foto con i personaggi, parate e negozietti da scoprire. Perciò ideale è rimanere due giorni e dividere il parco in aree. Se si dorme negli alberghi interni il pacchetto prevede già due ingressi.
Ma se non hai tempo o costa troppo, abbiamo qualche consiglio per godersi appieno il Parco anche in un giorno.

Qual è il trucco per vedere Disneyland Paris in un giorno?

– Scegli un giorno a metà settimana: martedì o mercoledì o giovedì
– Prima di prenotare controlla le previsioni meteo
– Vai a inizi ottobre, le temperature sono ancora miti, i bambini e i ragazzi francesi vanno a scuola e non ci sono molti bambini italiani o europei
– Oppure a inizio primavera, ma non nei ponti
– Arriva 10 minuti prima dell’apertura

Noi quest’anno siamo stati a Disneyland Paris la prima settimana di ottobre. Abbiamo incontrato solo famiglie con bambini piccoli e coppie di fidanzati, pochissime famiglie con bambini dai sei ai 10 anni e quasi nessuna comitiva di adolescenti. Non ci credevamo neanche noi: abbiamo fatto tutte le giostre due volte, assistito a due parate e curiosato in decine di negozietti. All’ora di pranzo ( in ogni caso cercate sempre un po’ di anticiparla) ci siamo comodamente seduti a un tavolo all’aperto nell’angolo di Coco. La fila più lunga che abbiamo fatto durava 15 minuti. Devo dire che non ci era mai capitato di vivere il parco così, ci siamo goduti tutta la magia e poi c’era uno spettacolare allestimento per Halloween.
Ti consigli ottobre, perché a Parigi fa davvero freddo e a inizio ottobre, invece, le temperature sono ancora miti: noi abbiamo trovato delle meravigliose giornate di sole. Ma se non temi il freddo mesi ottimi sono anche novembre, la prima settimana di dicembre, febbraio e marzo.

 

Quanto costa un viaggio a Disneyland Parigi?

Per fortuna per Parigi i voli sono low cost. Ma solo ingresso e pernottamento al Parco può costare tra i 700 e i 2500 euro con due notti e due ingressi al parco. Una funzione molto utile sul sito è il calendario con i prezzi, così puoi prenotare il meno caro.

Come andare a Disneyland Paris spendendo poco?

Per andare a Disneyland Parigi e spendere poco non devi dormire nel parco.

Noi abbiamo dormito in ostello 80 euro a notte, preso il treno della Rer circa 30 euro andata e ritorno (pagano solo gli adulti) e pagato 4 ingressi circa 230 euro, e pranzato a Disneyland ( più galati e popcorn per 4 60 euro): totale 340 euro.


Ci sono due parchi a Disneyland Paris?

Disneyland Paris non è un parco, ma ce ne sono due: il Parco Disneyland e il Parco Walt Disney Studios. Non devi per forza comprare entrambi i biglietti si possono acquistare separatamente ma anche insieme sia on line che al parco. Noi per esempio agli Studios ( dove puoi vedere come si creano i film Disney e c’è tutto sull’universo Marvel, non siamo mai andati

Dove comprare i biglietti per Disneyland Paris?

Il primo consiglio è quello di tenere sotto controllo il sito ufficiale di Disneyland Parigi perché , come ti dicevo prima, c’è un calendario dove puoi monitorare le offerte per Disneyland Paris e vedere i prezzi migliori e i pacchetti che permettono di risparmiare. Se monitori il sito puoi trovare anche  i biglietti di Disneyland Paris a 19 euro. Ma non è il solo modo.

I biglietti ormai si comprano solo on line.

  • Per i pacchetti guarda sul sito ufficiale di Disneyland Paris , qui il link
  • Il biglietto semplice (con cancellazione fino a tre giorni prima ) lo trovi senza costi aggiuntivi su GetYopurguide
  • O sempre allo stesso prezzo, con ingresso prioritario su Civitatis

Come raggiungere da Parigi Disneyland Paris?

Il Parco si trova fuori città, l’aeroporto più vicino a Disneyland Paris è Parigi Orly. Le alternative per raggiungere Disneyland Paris sono diverse:

• A Disney con TGV: se vuoi arrivare direttamente dall’aeroporto di Orly puoi prendere il TGV, che collega la stazione dell’aeroporto alla stazione di Marne la Vallee, dove c’è il parco.
• Navetta Disneyland: oppure si può utilizzare la navetta che si ferma davanti ad ogni hotel Disney e parte dai due aeroporti (Orly e Charles de Gaulle).
• Treno RER per Disney (noi abbiamo usato questo, i bambini pagano un biglietto di 7,60 euro (andata e ritorno9 e gli adulti 15,20 euro
Biglietti +  navetta
Bus dal centro di Parigi + ingresso al parco
Trasferimento privato + ingresso al parco

Dove dormire per andare a Disneyland Parigi

famiglia a Disneyland paris

All’interno di Disneyland Paris ci sono sette hotel tematici Disney . Se hai la possibilità ti consiglio di dormire proprio in uno degli hotel del Parco Disney per goderti tutta la magia delle sale a tema, delle cene con i personaggi, delle musichette Disney. Ma soprattutto nei pacchetti sono inclusi due ingressi al parco e essere vicini vuol dire anche arrivare la mattina presto e evitare le file (nel caso degli hotel dentro al parco si evita anche la fila per i controlli di sicurezza). Unico consiglio, alzati presto per fa colazione altrimenti perdi tutto il vantaggio: intorno alle otto puoi fare una fila anche di 40 minuti per prendere latte e croissant.


Quando è meglio andare per vedere il Disneyland Parigi

In tanti ci chiedono qual è il periodo migliore per vedere Disneyland. Ho tre consigli

– Il martedì, mercoledì e giovedì: così eviti tutta la folla del week-end lungo
– Quando le scuole sono aperte (in Italia e in Francia), così eviti soprattutto i gruppi di adolescenti. Ogni tanto si può fare uno strappo e perdere un giorno di scuola
– Non in estate, né nei periodi clu degli allestimenti a tema come Natale o Halloween

Come vestirsi per andare a Disneyland Paris?

Indovinare il meteo a Eurodisney è davvero difficile. A Parigi d’estate fa caldissimo e d’inverno fa freddissimo. Perciò, d’estate porta una o due magliette di ricambio, cappellino e tanta acqua nello zaino (nei periodi di maggior afflusso si fa la fila sia ai bagni che per comprare l’acqua). D’inverno invece non dimenticare sciarpa, guanti e cappello, anche se molte file e molte attrazioni sono al coperto, quindi anche quando piove il parco rimane aperto.

Noi siamo stati all’inizio di ottobre e lo consigliamo: di giorno felpa leggera e la sera piumino cento grammi. È stato bello girare per il parco senza sudare o battere i denti.


Disneyland Paris e le regole Covid: alcuni consigli

Cosa è cambiato a Disneyland Parigi dopo il covid?

1.Per entrare serve il green pass. Ai bambini sotto i 12 anni non è richiesto il tampone.

2. Per accedere al Parco Disney è obbligatoria la mascherina su naso e bocca per tutti a partire dagli 11 anni. Si possono indossare mascherine chirurgiche, ma anche di stoffa.
Nello zaino porta una mascherina di ricambio, è facile che ti cada o si sporchi. Comunque nei negozi del parco si vendono a 2 euro.

3. Selfie Spot: I Personaggi non si possono più abbracciare, cma sono stati creati dei Selfie Spot, punti è possibile incontrare i Personaggi a distanza di qualche metro e scattare con il proprio cellulare un selfie.

4. Nuovi punti foto con i fotografi
Davanti al Castello, a Fantasyland, all’ingresso della Phantom Manor sono stati creati dei chioschetti dove è possibile farsi scattare una foto da un fotografo professionista.

Disneyland Parigi, consigli sparsi

topolino e MinnieE per chiudere questo articolo, qualche consiglio sparso, sperando di essere stati utili:

Il cerchietto con le orecchie

Le bellissime orecchie da topo che vedete in ogni negozietto e in testa a tutti gli ospiti, sono carissime, costano quasi 30 euro, quindi:
– Se hai delle orecchie Disney portale a casa, per entrare subito nella magia del parco
– Se le vuoi comprare, non rimandare, il prezzo è fisso , ma almeno te le godi tutto il giorno
– Se hai vestiti, cappello travestimenti ( qualsiasi sia la tua età) indossali, a Disneyland Parigi tutti i sogni son desideri

Colazione, pranzo e acqua

Proprio all’uscita della stazione della Rer c’è un bar dove riesci a fare una colazione (in piedi) per quattro persone con circa 15 euro

Se fai un pranzo semplice non costa tantissimo, anche seduti al tavolo spendi circa 15 euro a persona, però attento, soprattutto nel week end ti consigliamo odi mangiare molto presto (intorno alle 11,30) per non fare la fila anche al ristorante.

L’acqua è cara. Una bottiglietta due euro, perciò ti consigliamo di portarla nello zaino o di rifornire le borracce in bagno.

Anche i popcorn sono carissimi. Un barattolo piccolo: 6 euro.

Le file alle giostre di Disneyland Paris

Fai la tua giostra preferita appena arrivi, al mattino ci sono meno file. Se puoi inizia dal fondo del parco e procedi verso l’ingresso, anticipando gli altri visitatori.

Entra puntuale ed esci per ultimo
Se entri tra i primi ed esci tra gli ultimi potrai ricevere il saluto, dal “balcone reale” di Topolino e Minnie in persona.

 

Se sei appassionato di Parchi DisneyLeggi anche Disneyland Shanghai e Disney Word A Orlando

 

 

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

4 Replies to “Disneyland Parigi, dieci consigli per una visita perfetta”

  1. Irene says: 19 Ottobre 2021 at 11:43 PM

    Ottimo articolo grazie.Mi date il nome dell’ostello dove avete dormito???grazie mille

    1. viaggiapiccoli says: 21 Ottobre 2021 at 9:26 AM

      Ciao Irene, l’ostello si chiama “Montclair Montmartre” e si trova nella zona tra Montmartre e Pigalle, molto comodo e con metro vicinissima (fermata Jules Joffrin). Economico e con camere spaziose, ma il bagno era davvero minuscolo e dal lavandino usciva poca acqua….non so se lo consiglierei…ne vorrei provare altri.

  2. D'Ambrosio Nunzia says: 20 Ottobre 2021 at 5:17 AM

    Grazie dei consigli. Dove si trova l ostello in cui avete alloggiato?

    1. viaggiapiccoli says: 21 Ottobre 2021 at 9:25 AM

      Ciao Nunzia, l’ostello si chiama “Montclair Montmartre” e si trova nella zona tra Montmartre e Pigalle, molto comodo e con metro vicinissima (fermata Jules Joffrin). Economico e con camere spaziose, ma il bagno era davvero minuscolo e dal lavandino usciva poca acqua….non so se lo consiglierei…ne vorrei provare altri.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.