Todi città degli arcieri a misura di famiglie

Todi arcieri

Lo sapevate che Todi è la città degli Arcieri? E in primavera, in genere per fine aprile, per un intero week-end i vicoli del piccolo borgo umbro fanno un salto nel passato, tornano nel Medioevo e vengono popolati da arcieri e donzelle in costume. Un’esperienza bellissima e assolutamente a misura di famiglia: una elzione di storia dal vivo e soprattutto divertente.

Tordi torneo arco

Todi, città degli arcieri: il torneo

Ogni anno viene organizzato, grazie all’Associazione Arcus Tuder, il Torneo Arcus, al quale partecipano compagnie di arcieri in foggia storica provenienti da tutta Italia. E poi ci sono il Gruppo Danze Medievali Todi, gli Sbandieratori e Musici di Grutti, l’area giochi e sport tradizionali a cura di Tribù Tashunka.

Todi Paizza del popolo

Todi, città degli arcieri: la mostra mercato

Piazza del Popolo e i voltoni comunali ospitano negli stessi la Mostra-Mercato “Tipico Todi”, con prodotti tipici locali, artigianato, hobbistica e collezionismo, dove si possono trovare giochi di legno, cesti di paglia, collane, spille, magiche radici d’alberi e corone di fiori.

Todi chiesa san Fortunato
Gara di Arco sui gradini della Chiesa di San Fortunato

Visite guidate

E non solo gare di arco. Per chi vuole scoprire i segreti di Todi, c’è anche di partecipare alle visite guidate organizzate da Coopculture, per passeggiare per il centro storico cittadino in compagnia dalle Guide Turistiche locali.

Laboratori pae bambini

Con i bambini abbiamo passeggiato per Todi, fermandoci a vedere le gare di arco, mangiando un gelato, o giocando ai laboratori organizzati dal Gruppo Danze Medievali Todi: abbiamo dipinto, giocato a tris e ci siamo sfidati al tiro al bersaglio. I ragazzi e le ragazze del Gruppo Danze medioevali sono super gentili.

“Partecipiamo spesso a feste medioevali – spiega Viviana- e ci siamo accorti che non c’erano spazi o momenti dedicati ai bambini, perciò abbiamo inaugurato dall’anno scorso un laboratorio di tessitura e pittura con colori fatti a mano con i bambini. E funziona”.

Per noi è stato un pomeriggio perfetto: come scrivevo nel cosa vedere aTodi, tutto è stato a misura di bambini.

Cosa intendo? Intendo tempi rilassati, estrema gentilezza, giochi, colori e tante domande dei piccoli sul Medioevo… e lo sapete che per noi ogni scusa è buona per fare scuola viaggiando.

Per informazioni, orari e prenotazioni visite: Todi Guide e  Arcu Studer.

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.