fbpx
Cerca

Consigli per una vacanza in Canada, come richiedere l’Eta

jasper panchina treni

 

Il Canada, con la sua natura incontaminata e meravigliose città, è una destinazione molto gettonata dai turisti. Il Paese è molto grande e vi sono pertanto tante cose da fare e vedere, ragione per cui non è una destinazione ideale per gli adulti, ma anche per una vacanza con i bambini. Tutti i viaggiatori che si recano in Canada devono richiedere un visto o un’eTA Canada, questo vale anche per i minori.

Natura incontaminata nei parchi nazionali del Canada

Il Canada è un Paese delle dimensioni enormi; è il secondo Paese del mondo per superficie totale. Nel Paese ci sono vari parchi nazionali che valgono la pena e che sono divertenti da visitare sia per gli adulti che per i bambini; qui si sentiranno dei veri avventurieri. I parchi nazionali sono caratterizzati da una flora e una fauna molto ricche e varie, il che li rende anche dei luoghi educativi. Tutti i parchi sono dotati da una natura incontaminata di una bellezza mozzafiato e quasi tutti i parchi sono adatti ad essere visitati con tutta la famiglia. Per i bambini è particolarmente adatto il Parco provinciale dei Dinosauri, un’area protetta che si trova a circa due ore di macchina da Calgary. Il parco è noto per l’abbondanza di fossili di dinosauri che vi sono stati trovati. Il centro visitatori di questo parco presenta mostre sui dinosauri, sui fossili, sulla geologia e sulla storia naturale del parco. Per i bambini questo parco è una grande avventura!

lake agnes banff

 

Nel parco nazionale Banff, famoso in tutto il mondo, si trova il lago limpido e blu Lake Louise. Banff si trova nelle Montagne Rocciose ed è caratterizzato da un paesaggio meraviglioso.

È possibile noleggiare una canoa e scoprire il lago pagaiando. L’acqua del lago è molto calma e quindi perfetta per i giovani avventurieri. Un altro parco che si trova nelle Montagne Rocciose è il famoso parco nazionale Jasper, dove si può arrivare seguendo la Strada dei Ghiacciai (Icefields Parkway) che parte dal lago Louise nel parco nazionale Banff. La strada è famosa perché attraversa il paesaggio meraviglioso delle Montagne Rocciose, un’esperienza indimenticabile per grandi e piccini.

Attrazioni turistiche in Canada

Vi sono varie città in Canada che sono interessanti e belle da vedere, oltre a varie attrazioni turistiche che sono divertenti sia per gli adulti che per i bambini. Ecco soltanto alcuni esempi.

Biodôme de Montréal

A Montreal, una città che di per sé merita una visita per il suo bellissimo centro storico, si trova il Biodôme de Montréal (nome francese). È un luogo perfetto sia per divertirsi che per imparare cose nuove: permette ai visitatori di camminare attraverso le repliche di quattro ecosistemi che si trovano nelle Americhe. Merita una visita anche la basilica di Notre Dame a Montreal che si trova nel centro storico della città.

Parco Stanley

A Vancouver, al confine con il centro storico, si trova il parco cittadino Stanley Park. All’interno di questo parco ci sono vari luoghi di interesse e attrazioni turistiche. Nel parco ci sono vaste aree di foresta, fiumi e laghi, ma il parco Stanley comprende anche il più grande acquario del Paese: l’acquario di Vancouver. È un acquario marino che è un’attrazione popolare tra i turisti, oltre ad essere un centro di ricerca marina importante.

Canada’s Wonderland

pupazzi FLinstons

In Canada vi sono anche parchi di divertimento, che sono sempre una buona scelta quando si viaggia con i bambini. Ad esempio a Vaughan, nella provincia di Ontario e non troppo lontano da Toronto, si trova Canada’s Wonderland, aperto da maggio fino a Labour Day (settembre).

Viaggio in Canada con i bambini: non dimenticare l’eTA

Anche se attualmente non è possibile viaggiare a causa della crisi mondiale dovuta al Coronavirus (Covid-19) (trovate tutte le infomazioni sul sito del Consolato di Toronto) , chi desidera recarsi in Canada una volta che sarà di nuovo possibile può già iniziare a programmare il viaggio. Dato che il Paese è enorme, le distanze tra le varie città sono lunghe, anche se sulla mappa i luoghi possono sembrare vicini. È quindi saggio programmare bene il viaggio e le attività che si desiderano fare.

Per tutti i viaggiatori è inoltre necessario richiedere un’autorizzazione di viaggio, questo vale anche per i minori. Ogni viaggiatore deve essere in possesso del proprio passaporto e della propria eTA. Per la maggior parte dei viaggiatori non è necessario richiedere un visto: per una vacanza è solitamente sufficiente un’eTA Canada, l’autorizzazione di viaggio elettronica per volare in Canada senza visto. Se si soddisfano tutti i requisiti, l’Eta Canada può essere richiesta in modo facile e veloce online. È possibile presentare una richiesta di gruppo in modo da richiedere il visto per tutta la famiglia contemporaneamente.

L’eTA ha una validità di ben 5 anni e può quindi già essere richiesta per un viaggio futuro, che avrà luogo quando sarà di nuovo possibile viaggiare e scoprire il mondo. Durante questo periodo, l’eTA consente di effettuare un numero illimitato di viaggi in Canada. Ogni soggiorno può durare al massimo sei mesi. È importante sapere che la validità dell’eTA scadrà non appena scade il passaporto con cui è stata richiesta.

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viaiamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coodinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X