fbpx
Cerca

Vienna in bicicletta con i bambini: 5 itinerari

Vienna famiglia in bici

 

Vedere una città dalle due ruote vuol dire fare un altro viaggio. Noi abitiamo a Napoli, una città dove usare la bicicletta è una vera sfida di sopravvivenza, perciò in viaggio, appena possiamo, saliamo sulle nostre due ruote. Girare Vienna in bicicletta con i bambini è stata una idea perfetta per tutta la famiglia. Condividiamo con voi la nostra esperienza in una piccola guida di Vienna in bici con i bambini, con cinque itinerari e tanti consigli.

In questo articolo  su Vienna in bicicletta con i bambini troverai:

1. Le piste ciclabili a Vienna e dove affittare le bici
2. Un primo consiglio per girare Vienna in bicicletta con i bambini
3. Primo itinerario, l’isola del Danubio in bici
4. Secondo itinerario, Canale Grande del Danubio per i ciclisti
5. Terzo itinerario Il Pater Park in bici
6. Quarto itinerario, Il tour classico intorno alla Ringstrasse
7. Quinto itinerario, Giro del Wiental senz’auto
8.
La pista ciclabile del Danubio
9.
L’app per girare Vienna in bicicletta con i bambini
10
Giro con le bici elettriche a Vienna

 

Le piste ciclabili a Vienna e dove affittare le bici

 

famiglia in bici nel centro di Vienna

La città di Vienna vuole diventare una città a bici-friendly, l’ obiettivo per il 2025 è di aumentare la quota di traffico in bici fino al dieci percento del volume di traffico. Al momento ci sono 1.379 chilometri di piste ciclabili .

Noi abbiamo affittato le bici in albergo, ma le avevano solo per gli adulti. Per fortuna quelle dei bambini le avevamo portate dall’Italia. Ma ci sono anche tanti negozi, in cui poter noleggiare biciclette a prezzo modico come:

Pedal Power: il sito è in italiano

Noleggio bici Aschauer sull’Isola del Danubio presso il parcheggio di Floridsdorfer

La piattaforma listnride.com offre numerosi tipi di biciclette: bici elettriche, mountain-bike, biciclette da corsa, ecc. noleggiate da privati e negozi. È obbligatorio presentare un documento di identità valido, che viene trattenuto fino al momento della restituzione della bicicletta.

E poi c’è  Vienna city bike , il sistema per il noleggio biciclette. Trovate le biciclette da noleggiate in oltre 120 stazioni di biciclette in tutta Vienna. Possono essere restituiti in qualsiasi bikebox vuoto in qualsiasi stazione. Disponibile 24 ore su 24, tutto l’anno! La prima ora è gratuita, due ore vengono 1€, tre ore vengono 2€ e così via. Per prendere una bicicletta c’è bisogno di una cauzione di 20€ e la quota di iscrizione è di 1€. Si paga con carta di credito.

A questo link trovate tutti i punti dove prendere in affitto le bici

Un primo consiglio per girare Vienna in bicicletta con i bambini

Vienna è assolutamente una città a misura di bici. Però alcune piste ciclabili ogni tanto si interrompono e bisogna confluire sulle strade con le auto o (come abbiamo fatto noi, con i bambini) con molta attenzione sui marciapiedi pedonali (ma siamo scesi dalle bici).

 

pista ciclabile vienna

Perciò se volete utilizzare la biciletta per spostarvi da un punto all’altro della città va benissimo, ma i bambini devono essere abbastanza grandi e conoscere un po’ il codice della strada.

Altrimenti è meglio dedicare una giornata alla bicicletta e scegliere uno dei quattro itinerari di Vienna sulle piste ciclabili che abbiamo fatto e sono super testati.

Primo itinerario, l’isola del Danubio in bici

 

isola del Danubio in bici

 

Il nostro giro di Vienna in bici è partito dall’Isola del Danubio e la straconsigliamo. Tanto verde, nessuna auto, strade in pianura e due parchi giochi L’isola è lunga 21 chilometri, potete fare un lungo giro, un giretto, una passeggiata.

Parco giochi sull’isola del Danubio

parco giochi

C’è un bellissimo parco giochi con terreno di sabbia, tubo, scivoli e altalene , tutto in legno

Parco con i giochi d’acqua

zattera con bambini
Foto @VisitVienna

Sull’isola c’è un grande parco giochi acquatico (5 mila metri quadri) dove i bambini possono accedere gratuitamente e giocare tra ruscelli, stagni e cascatine. I piccoli capitani possono giocare ai pirati solcando lo stagno su un traghetto trainato da una fune oppure lo attraversano su un ponte sospeso lungo 15 metri. Tanti giochi d’acqua. E per i bimbi fino a 3 anni di età, è disponibile un’altra area giochi recintata tutta per loro . Per i ragazzi più grandi invece c’è il
“Danube Jumping”, nelle immediate vicinanze del ponte Reichsbrücke, il trampolino galleggiante più grande del mondo.

Se vi potete conoscere una giornata di relax, qui trovate anche una spiaggia per famiglie di ghiaia finissima: la profondità dell’acqua non supera il metro e gli spiazzi per sdraiarsi sulla sponda sono in leggera pendenza. Nelle immediate vicinanze si trova un ristorante, un chiosco di gelati, un’area giochi e un impianto di servizi igienici.

  • L’Isola del Danubio è raggiungibile in pochi minuti dal centro della città, con le linee della metropolitana U1 e U6

Secondo itinerario, Canale Grande del Danubio per i ciclisti

Partenza: Spittelau
Lunghezza: circa 7 km

Pedalare in riva al fiume è di per sé un’esperienza rilassante e super siocura perché non ci sono auto. Lungo le promenade ci sono vari tratti liberi dal traffico. Percorrendo la pista ciclabile del canale del Danubio potete attraversare Vienna diagonalmente.

Al tramonto vi potete anche fermare e fare un aperitivo a uno dei tanti bar lungo il fiume, attrezzati con sedie a sdraio e tavolini all’aperto, o come noi organizzare un picnic sul canale, un po’ comodo, ma molto romantico. Ci sono anche graffiti e parchi giochi (non pulitissimi a dire il vero)

 

Terzo itinerario il Prater Park in bici

in bici al prater

Insieme all’isola del Danubio e al canale, il terzo itinerario che ci è piaciuto di più è stata la passeggiata nel parco del Prater. Eh sì, infatti non tutti sanno che il Prater non è solo un parco giochi ( leggi il nostro articolo su un giorno al Prater di Vienna) ma anche un bellissimo parco verde, con alti alberi con una pista ciclabile larghissima, senza auto e tutta in piano.

Hauptallee, è l’arteria principale che attraversa il parco: un meraviglioso viale alberato. Il giardino è delimitato dal Danubio e dal Donaukanal. Sono cinque chilometri (solo andata) di passeggiata.


Quarto itinerario, il tour classico intorno alla Ringstrasse

Partenza: Stadtpark
Lunghezza: circa 5,5 km
Consiglio: solo qui è possibile ammirare in un colpo d’occhio tali e tanti splendidi monumenti.

La Ringstrasse è il viale che gira come un anello attorno al centro storico di Vienna. Il tour inizia e finisce dove si vuole, ad esempio si può partire dal monumento d’oro di Johann Strauss nello Stadtpark. Percorrendo la Ringstrasse, incontrerete uno dopo l’altro i prestigiosi simboli di Vienna: Opera di Stato, Palazzo imperiale, Volksgarten, Kunsthistorisches Museum (Museo di Storia dell’Arte), Naturhistorisches Museum (Museo di Storia naturale), Parlamento, Municipio, Burgtheater e Università. Noi abbiamo fatto questo giro in Tram (leggi il nostro articolo il Giro del Ring di Vienna in Tram) e solo una piccola parte in bici, perché comunque si è nel traffico e talvolta la pista ciclabile si interrompe.

 

Quinto itinerario, Giro del Wiental senz’auto

Partenza: Wienfluss/Hofjägerstraße
Fine: Ringstrasse
Lunghezza: circa 13 km

schonbrunn famiglia

La pista ciclabile del Wiental è perfetta per un tour ciclistico quasi privo di traffico d’auto. Direttamente lungo la ciclabile si trova l’ingresso alla Riserva naturale Lainzer Tiergarten, un’area naturale protetta unica nel suo genere. Vicino alla Reggia di Schönbrunn, davanti alla quale si passa, si può ammirare anche l’architettura della metropolitana di Otto Wagner, il Padiglione di corte alla stazione di Hietzing e anche il Ponte Otto Wagner. La ciclabile porta fino alla Ringstrasse.

 

La Villa di Klimt si trova non lontano da questo itinerario, vale sempre la pena fare una piccola deviazione.

La pista ciclabile del Danubio

Partenza: Klosterneuburg
Lunghezza: circa 50 km
Consiglio: portatevi un binocolo per osservare gli animali selvatici che popolano il Lobau.

Questo non l’abbiamo fatto, ma ci piacerebbe farlo, perché la pista ciclabile del Danubio è uno degli itinerari cicloturistici più belli d’Europa. Si parte da Passau, la ciclabile porta fino alla foce del Danubio, dove il fiume si getta nel Mar Nero. Lungo il percorso si attraversano Linz, il Wachau, Klosterneuburg e naturalmente Vienna. Dalla zona ovest della città si va verso est fino a raggiungere il Parco nazionale Donau-Auen.

 

L’app per girare Vienna in bicicletta con i bambini

Con l’app gratuita delle biciclette per Vienna (in tedesco) potete navigare online durante il vostro tour e scaricare subito il pacchetto di navigazione per tutta Vienna. Inoltre è possibile scaricare il file GPX e KML (in tedesco) da www.bikemap.net.

Giro con le bici elettriche a Vienna

A Vienna ci sono numerose stazioni di ricarica per biciclette elettriche. In tutte le stazioni di rifornimento di Wien-Energie la ricarica della bici elettrica è gratuita. Anche lungo gli itinerari ciclistici più frequentati sono presenti stazioni di ricarica.
Le due più grandi sono:

• Stazione di ricarica presso il Politecnico di Vienna, distretto 4, Wiedner Hauptstraße 8 – 10
• Stazione di ricarica sull’Isola del Danubio presso il Noleggio Bici “Donau-Fritzi”, distretto 19, Donaupromenade

 

  • Consiglio: non dimenticare il lucchetto per la bicicletta! Le penali se vi rubano le bici sono molto care, introno ai 500 euro.

Per una vacanza ti può interessare anche  Vienna con i bambini: cosa vedere e guida a una vacanza a Vienna con i bambini.

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X