Procida, dove dormire: consigli e prezzi

casa procida

 

La nave attracca al porto e ti accolgono gentili le casette colorate. Non ci cono molte auto, né i rumori forti della città. L’aria profuma di mare e di limoni. Appena il portellone del tragetto si apre, senti già di essere in vacanza. Questa è la magia di Procida (leggi Dieci cose da fare a Procida con i bambini). Ma a Procida, dove dormire ? Una buona idea può essere il campeggio (Procida in Campeggio), oppure Bed and Breakfast, alberghi e case vacanze.

In questo articolo su dove dormire a Procida troverai

1.Dove alloggiare a Procida: dividiamo l’isola in 5 zone
2. Procida, dove dormire al Ciraccio-piazza Olmo
3. Procida, dove dormire alla Chioilella
4. Procida dove dormire a Terra Murata
5. La zona del porto di Procida
6. Dove dormire a procida: la Corricella
7. Consigli per un weekend a Procida
8. Come Arrivare a Procida

Dove alloggiare a Procida: dividiamo l’isola in cinque zone

L’isola sta velocemente mutando, scoperta dai turisti si sta attrezzando per l’accoglienza, anche dopo la consacrazione di Procida Capitale della Cultura 2022,  ma attenzione non ci sono tantissime strutture, perciò prenotate per tempo, soprattutto nei weekend di luglio e agosto.

Procida non è grande, noi la giriamo comodamente a piedi, ma ci sono anche autobus (puntuali), Taxi (considerate che non vanno a tassametro e una corsa costa sui 13 euro) e bici elettriche.

 

isola procida dove dormire
Casa vacanze a procida

Per organizzare nel miglior modo possibile la nostra vacanza a Procida possiamo dividere l’isola in cinque zone:

  • Porto
  • Corricella
  • Terra Murata
  • Ciraccio-piazza Olmo
  • Chiaiolella,

0gnuna con una spiaggia di riferimento. Perché una vacanza a procida è una vacanza all’insegna del mare, della lentezza e del sole.

Procida, dove dormire al Ciraccio-piazza Olmo

La spiaggia del Ciraccio è la spiaggia di faraglioni, la più selvaggia dell’isola. La zona gravita intorno a Piazza Olmo, dove ci sono negozi, bar e un grande supermarket.

Appartamenti Del Golfo di Procida, in Flavio Gioia

In ottima posizione, a metà strada tra piazza Olmo e la spiaggia, ci sono i muovi appartamenti del Golfo. Ci sono ciqnue appartamenti per 4 persone e uno più grande per sei persone. Sono nuovissimi e ben curati, con aria condizionata e culla da campeggio per i bambini. Ancora da attrezzare l’area verde (magari anche con isole di ombra), ma abbiamo visitato gli appartamenti e sono davvero confortevoli e ben attrezzati, soprattutto se volete prenotare un soggiorno di una o più settimane.

A luglio il costo è di 70 euro al giorno (con cambio biancheria) . Ad agosto una settimana costa tra i 1000 e i 1800 euro per due adulti con bambini.

Le case sono gestite da Sun and Sea di Ischia, ci sono degustazioni di limoncello prodotto in casa nella grande limonaia e potete prenotare escursioni in barca o in caicco in tutto il golfo

  • Info: Tel 081985536

Case vacanze

Immersi nel verde e affacciati sulla spiaggia del Ciraccio ci sono gli appartamenti di Casa vacanze Procida, immersi nel silenzio case storiche procidane, con mobili d’epoca, ma nuovissime e super curate nei dettagli. Qui si respira veramente l’aria vintage e letteraria di questa isola.

Un appartamento a Le Case Vacanze di Procida costa dai 60 ai 100 euro al giorno. E c’è la possibilità di affittare delle ebike.
A gestire Casa Vacanze Procida è Gianluca che insieme con Filomena gestisce anche  anche La casa Di Elsa Morante.

  • Info: casavacanzeprocida@gmail.com

La casa di Elsa Morante

procida casa elsa morante

Nell’albergo Eldorado ( ancora chiuso al pubblico) è possibile dormire negli appartamenti dove Elsa Morante che scoprì Procida all’inizio degli anni ’40 rifugiatasi insieme al neosposo Alberto Moravia per scappare agli orrori della guerra. Qui scrisse l'”Isola di Arturo”, che narra la storia di Arturo Gerace, piccolo scugnizzo innamorato dell’avventura.

La casa Di Elsa Morante

Guardate le foto e ve ne innamorerete. C’è una camera da letto matrimoniale, una camera con due lettini e un grane salotto con divano letto e balcone.

Dormire qui per chi ama la letteratura italiana, leggere scrivere, è un piccolo dono.

 

Procida, dove dormire alla Chioilella

La Chaiolella è la grande spiaggia, con acqua bassa, bar e ristoranti. Questa è la spiaggia per i bambini e le famiglie. Per dormire c’è:

  • Lo storico “Crescenzio”, con un ottimo ristorante (provate gli spagehtti al limone sono divini, la pizza invece non è eccezionale) e camere un po’ vecchiotte, ma pulite (081 8967255)
  • L’Hotel Leone di mare, dove noi abbiam osoggironato e ci siamo trovati benissimo: stanza spaziosa e super attrezzata, colazione principesca e accoglienza perfetta. C’è anche un bellissimo giardino con i limoni. I proprietari sono adorabili e soprattutto hanno tantissima pazienza con i bambini (Telefono: 081 896 8760: info@illeonedimare.it)
  • L’ Hotel Celeste, tre stelle (081 896 7488)
  • L’Hotel Riviera, un buon tre stelle (39 081 896 7197, info@hotelrivieraprocida.it)
  • La Tonnara, 4 stelle sul porto tusitico e con camere vista mare (+39 081 810 10 52 – info@latonnarahotel.it)
  • La Capannina con camere essenziali, ma direttamente sul mare (tel 081.896.0253 mob. 3337077928 | infomail@lacapanninarooms.it)

 

Procida dove dormire a Terra Murata

Terra Murata è un po’ isolata e per arrivare bisogna fare una bella salita ( così siete preparati), ma forse è uno degli angoli più romantici dell’isola, con albe spettacolari e notti silenziose che profumano di menta e limoni.

 

La zona del Porto di Procida

Se rimanete solo un weekend a Procida, una buona scelta potrebbe essere quella di dormire vicino al porto… o a venti minuti a piedi nella romantica la Zona del Faro con Villa Mazzella, gestita da Pasquale e Mario, che ti fanno sentire subito a casa (+39 081 896 74 17 , info@villamazzella.com). In questa zona non abbiamo molti riferimenti, dobbiamo approfondire. Tutti i consigli che vi diamo in questo articolo nascono dalla nostra epserienza diretta.

 

 

Dove dormire a Procida: la Corricella

rocida corricella panorama

Se cercate un “nido” romantico  dove dormire a Procida abbiamo il posto adatto per voi: un piccolo borgo di pescatori, con le case colorate , dove le mogli aspettavano ( e aspettano) trepidanti i loro mariti arrivare dal mare. La Corricella è forse il posto più romantico di Procida, con il porticciolo dei pescatori e il malinconico e poetico Carcere di Terra Murata che domina all’orizzonte.  Ma,attenzione, è anche forse il più caro, se non scegliete bene.

corricella terrazza

La Casa sul mare, albergo 4 stelle, in antico palazzo gentilizio risalente al XVIII secolo ristrutturato, giardino e terrazza panoramica

Info: info@lacasasulmare.it

 

Consigli per un weekend a Procida

Se volete scoprire l’isola, dovete dormire a Procida almeno una notte, sarebbe meglio un week end lungo, per vivere la vera atmosfera dell’isola, fare colazione con la Lingua di procida, o assaggiare gli spaghetti limone e menta tipici, per diventare veri procidani. Abbiamo scritto una picocla guida con dieci consigli per scoprire Procida.

Per decidere invece il periodo migliore, tenete conto che da giugno a ottobre il mare è caldissimo ( 22-24 gradi), l’isola è sempre ventilata, ma il clima è mediterraneo. Se scegliete i mesi di luglio e agosto, prenotate con grande anticipo.

 

Come arrivare a Procida

Per arrivare arrivare a Procida ci vogliono dai 30 ai 45 minuti, in aliscafo o in traghetto. L’aliscafo è più veloce, ma costa di più ( e se c’è mare mosso non parte), il traghetto, più lento e costa un po’ di meno. L’andata costa più del ritorno perchè ci sono circa due euro di tassa di soggiorno.

Partendo da Napoli
I traghetti partono sa Napoli Calata di Massa,  la prima partenza è  06.15, l’ultima alle ore 21.55 . Gli aliscafi invece partono dal Molo Beverello.

Partendo da Pozzuoli

Si può raggiungere Procida anche dal porto di Pozzuoli, costa un po’ meno e il viaggio via mare è più breve.

Partendo da Ischia
Traghetti ed aliscafi partono ogni giorno dall’isola di Ischia per Procida.

Comunque c’è una comodissima App, che funziona benissimo, con tutte le compagnie di navigazione  e  gli orari.

 

 

  • Articolo scritto ad agosto 2019 e aggiornato a gennaio 2021
  • Foro di Copertina Lucia Dovere

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.