fbpx
Cerca

Londra, in giro con il battello sul Tamigi

Crociera sul Tamigi a Londra

Avete mai guidato a Londra? Noi no, per carità. Quando andiamo da soli ci piace girarla a piedi, con i bambini abbiamo utilizzato molto la metropolitana (come pagare meno il biglietto della metropolitana a Londra) , ma avete mai pensato di vedere Londra con un battello sul Tamigi?

Battello sul Tamigi: scelta ideale se hai poco tempo per vedere Londra

Siamo tornati da qualche giorno e ahimè in autunno Londra è bellissima, ha dei colori pazzeschi, ma fa buio prestissimo, tra le 16,30 e le 17. Noi abbiamo scelto di andare nei musei la mattina perché i bambini appena svegli sono più riposati e motivati, ma uscendo intorno alle 15 ci è rimasto poco tempo per vedere la città.

Un pomeriggio decidiamo di fare una corsa , ci infiliamo nella metro a Sloane Square e scendiamo a St’James Park, visitiamo Westminster Abbey, ma il Big Ben è in restauro, fasciato dalle impalcature. Che delusione! I bambini vogliono andare sulla London Eye, ma ci dicono che chiude dopo un’ora e c’è una lunga fila. Che fare?

Enrico vede i battelli: “Andiamo sulla barca?”.

Andiamo sulla barca, perchè no.

 

Crociere Tamigi Londra

Londra in Battello: il servizio di Thames Clippers

Andiamo a prendere il battello, non c’è fila. Aspettiamo poco più di dieci minuti e prendiamo un battello della Thames Clippers. Il costo del biglietto con la Oyster o la Conctactless è di 6,50 sterline. I bambini sotto i cinque anni non pagano.

Appena saliamo sul battello Enrico e Giulia si catapultano sui posti davanti, con Londra davanti a loro dietro il vetro. Francesco prende un caffè caldo e io vado all’aperto a fare i video, quando rientro vicino al bar trovo dei libretti per intrattenere i bambini, sono dei diari di bordo con una serie di giochi e dove spiegano chi c’è a bordo, come funziona la nave e cosa incontreremo nel percorso. Idea semplice, ma che funziona, Enrico e Giulia si inchiodano al vetro e segnano il percorso di fermata in fermata ( Westmiter, London Bridge, Tower Bridge…) facendo tante domande e leggendo la guida.

Tamigi crociere con bambini

London Tower

Scendiamo alla fermata più vicina al Tower Bridge ,  sulla London Tower si accende un faro e un soldato suona il silenzio, poi il faro si spegne e una fiaccola guida un drappello di soldati nel fossato della torre. Capiamo che c’è una commemorazione, non capiamo bene quale, ma è molto suggestivo. Francesco racconta ai bambini che la torre è stata una residenza reale, ma anche una prigione dove sono state rinchiuse anche alcune delle mogli di Enrico VIII e che oggi custodisce i gioielli della Corona. Giulia già sogna diademi e collane, ma per vedere i gioielli si fa una fila lunghissima e quando si entra si cammina in fila indiana, senza potersi fermare. La visita alla Torre è bellissima, è un vero viaggio nel tempo, ci devi stare dentro almeno tre ore, c’è tanto da vedere, ma è anche uno dei luoghi più visitati di Londra e con i bambini piccoli può diventare stressante, prciò per questa volta l’abbiamo saltata.

Tower Bridge Londra

L’apertura del Tower Bridge

Ci lasciamo alle spalle la Torre di Londra e puntiamo al Tower Bridge e ormai è buio, ma ci aspetta una sorpresa, il traffico viene bloccato. Il ponte si apre: Wow. I bambini non hanno mai visto un ponte aprirsi, e che ponte. lento e pesante, con grande solennita il Tower Bridge si spaccca a metà per far passare un abttello battente bandiera cinese, tra luci e sirene lento si richiude. Che spettacolo (trovate il video nei contenuti in evidenza sul nostro profilo Instagram – Viaggiapiccoli)

 

Le fermate del battello su lTamigi a Londra centro

La Thames Clippers offre trasporti veloci (il nostro battello non era molto affollato) e con un ottimo prezzo. Non ci sono spiegazioni a bordo, ma c’è un opuscolo che spiega tutte le fermate. Le imbarcazioni salpano da Embankment e London Eye fino a raggiungere Woolwich via Canary Wharf, fermando a:

  •    Tate Modern
  •    London Bridge
  •    Torre di Londra
  •    Hilton London Docklands Riverside
  •    The O2
  •    Greenwich

Battello tamigi fermate

Biglietti del battello sul Tamigi a Londra

Sul molo ci sono le biglietterie, ma si possono usare la Oyster card e le carte contactless sono accettate dalla Thames Clippers. C’è anche un biglietto giornaliero, se volete usare i battelli come una metro sul fiume, il “River Roamer”. E per le Famiglie c’è il biglietto hop-on, hop-off per tutto il giorno per 2 adulti e fino a 3 bambini. a £ 32,60 se prenoti online.

Potete scaricare le guide al servizio battelli e ai tour sul Tamigi nel sito di Transport for London.

Tamigi, crociera sul battello

Insomma, noi lo abbiamo preso per caso, non era programmato, ma con i bambini il battello sul Tamigi è una gita consigliatissima, i piccoli amano l’acqua e l’avventura in barca, vi spostate velocemente (e loro non si stancano), vedete Londra da una prospettiva insolita e il costo è più che accettabile, soprattutto se avete bimbi sotto i cinque anni o se fate il biglietto giornaliero.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X