Le più belle piste ciclabili in Italia da fare con i bambini

famiglia in bici

 

Quali sono i più bei percorsi in bici con i bambini in Italia? Che ne dite come idea per una scampagnata o una vacanza un giro in bici con tutta la famiglia? Noi amiamo da sempre la bici, perché amiamo andare piano e guardarci intorno.
I piccolissimi vanno nel carrello, i grandicelli possono pedalare da soli. In ogni caso è una vera avventura di gruppo, immersi nella natura. Noi, da quando i bambini sono piccolissimi organizziamo vacanze in bicicletta,  ma devo ammettere più spesso all’estero, che in Italia. Allora mi sono chiesta, quali sono le più belle piste ciclabili in Italia adatte ai bambini? Ecco la nostra selezione, molte le abbiamo provate personalmente, altre ce le hanno consigliate.

In questo articolo troverai

1. Piste ciclabili con bambini in Trentino Alto  Adige
2. Percorsi in bici con i bambini in Friuli Venezia Giulia
3. Percorsi in bici con i bambini in Lombardia
4. Percorsi in bici con i bambini in Veneto
5. Piste ciclabili con bambini in Liguria
6. Piste ciclabili con bambini in Toscana
7. Percorsi in bici con i bambini in Emilia Romagna
8. Percorsi in bici con i bambini in Umbria
9. Piste ciclabili con bambini in Lazio
10. Piste ciclabili con bambini nelle Marche
11. Percorsi in bici con i bambini in Campania
12 Vacanze in bici con i bambini, consigli

Percorsi in bici con i bambini in Trentino Alto  Adige

Nella nostra guida ai percorsi in bici per bambini e genitori partiamo dal Trentino Alto Adige, perché sono quelli che abbiamo provato personalmente.

Piste ciclabili in Trentino da fare con i bambini

Noi siamo partiti in auto da Napoli con le bici solo dei bambini e abbiamo affittato le nostre in Trentino. Per i bambini abbiamo preferito portarle, perché soprattutto per giulia che è più bassa di un metro e venti, spesso è difficile trovare delle bici da affittare. A questo proposito le e-bike le affittano solo per i bambini più alti di un metro e quaranta per esempio, perché son pesanti.  Quali  sono le  più belle piste ciclabili del Trentino adatte alle famiglie? Noi abbiamo fatto:

La pista ciclabile Fassa-Fiemme, panoramica e facile

La ciclabile Val di Fassa con i bambini, da Canazei a Moena (o viceversa), è una pista assolutamente a misura di famiglie oltre a essere molto suggestiva. Attraversa panorami mozzafiato ed è costellata di aree picnic e parchi giochi, tutta in falsopiano o discesa e brevissime salite. Super consigliata. Anche se ci sono dei piccoli accorgimenti che renderanno questa passeggiata in bici perfetta e indimenticabile.

Ciclabile Riva del Garda – Torbole – Arco

Una delle giornate più belle della nostra ultima vacanza in Trentino è stata quela passata a pedalare sulla Pista ciclabile Valle dei Laghi con i bambini: da ArcoRiva del Garda.

La ciclopedonale della Valle dei Laghi parte dalle sponde del lago di Garda e risale la Valle dei Laghi, lungo il fiume Sarca, per 40 chilometri circa, fino a raggiungere i laghi di Cavedine, Santa Massenza, Toblino. Il terreno è asfaltato e non presenta forti dislivelli o difficoltà, se non in alcuni tratti.

Per le famiglie noi consigliamo il tratto da Arco a Riva del Garda e viceversa. Si tratta di poco meno di  20 chilometri (andata e ritorno), tutti in piano e per la maggior parte tra vigneti e campi di frutta.

E poi ci sono:

Pista ciclabile Val D’Adige: Trento – Bolzano

La  ciclabile della Val d’Adige che collega Trento con Bolzano inizia nel centro del capoluogo trentino. Da qui, con il fiume ad est, si pedala in direzione nord, lasciando la città alle spalle e attraversando i primi meleti subito fuori dal centro cittadino.

La ciclabile del Val d’Adige è lunga circa 60 km, da percorrere su strada totalmente asfaltata, protetta e lontana dal traffico veicolare lungo il corso del fiume, tra frutteti e vigneti. È adatta a tutti: a seconda dell’allenamento serviranno dalle due alle quattro ore per completare l’intero percorso. Sia la partenza di Trento che l’arrivo di Bolzano sono semplici da raggiungere in macchina o in treno.

  • Lunghezza: 60 Km
  • Difficoltà: facile

Ciclabile della Valsugana, da Bassano del Grappa a Trento

La ciclabile della Valsugana è percorso tutto pianeggiante che corre  lungo lago di Caldonazzo, prosegue costeggiando il fiume Brenta e arriva fino a Bassano del Grappa, collegando il Trentino e il Veneto. Una ciclabile che consigliamo soprattutto a fine estate, quando i meleti sono carichi di frutta. In alcuni tratti si deve deviare su strada normale, ma comunque poco trafficata e fattibile anche con i bambini. Lungo  tragitto si incontrano numerosi punti di ristoro e di sosta, bicigrill, aiuole attrezzate e fontane.

  • Distanza: 80 km
  • Difficoltà: facile

Pista ciclabile della Val di Sole

Un altro tragitto che si può fare in totlae relax ed è consigliato con i bambini è quello della pista ciclabile della Val di Sole. Da Cogolo di Peio, raggiungi la bassa valle, località Mostizzolo e lungo il tragitto si incontrano tantissimi parchi gioco,  bicigrill e prati con fontane e panchine

La ciclabile della Val di Sole  corre quasi interamente lungo il fiume Noce. e se i bambini si stancano ci sono il treno Dolomiti Expresse i Bici Bus.

  • Distanza: 33, 6
  • Difficoltà: Bassa
  • Dislivello complessivo in discesa di 565 metri

Piste ciclabili in Alto Adige da fare con i bambini

Pista ciclabile San Candido-Lienz

Una delle piste ciclabili più adatte ai bambini è la pista ciclabile San Candido-Lienz, che segue il corso della Drava, affluente del Danubio.

Si tratta di un percorso lungo 44 chilometri e in discesa. Le biciclette percorrono un percorso asfaltato adatto a tutti.

Durante la pedalata si incontrano tantissime le famiglie e èer il ritorno è presente anche il treno attrezzato al trasporto delle bici.

La ciclabile è lunga 44 chilometri, ma devi calcolare la tappa (imperdibile) alla fabbrica della Loacker,

La pista ciclabile della Val Pusteria: San Candido – Brunico – Fortezza

Un’altra ciclabile che è possibile affrontare con i bambini perché caratterizzata da un dislivello dolce è la pista ciclabile Val Pusteria.

Partendo da San Candido, si procede in direzione occidentale verso Brunico, lungo il fiume Rienza. Si tratta di circa 35 chilometri quasi interamente in discesa, tra prati e boschi, si passa anche dal lago di Valdaora e dalla gola della Rienza (dove si attraversa un tunnel suggestivo e illuminato).

Dopo aver raggiunto Brunico (Bruneck), la ciclabile prosegue per San Lorenzo di Sebato, Casteldarne/Chienes e Vandoies fino a Rio Pusteria (Mühlbach), sempre lungo la Rienza.

Dopo Rio Pusteria, il percorso ciclabile si separa dal corso del fiume: nei dintorni di Sciaves imbocca la stradina per Aica e Fortezza (Franzensfeste), dove si innesta nella Ciclabile dell’Isarco (Brennero-Bressanone-Bolzano).

  • Lunghezza del percorso: in totale . 70,5 km ( con i bambini consigliamo di fare i primi 35)
  • Tempo di percorrenza: ca. 4 ore
  • Dislivello: da est ad ovest, 530 m in discesa, sono presenti alcune brevi salite
  • Carattere del percorso: strade quasi interamente asfaltate, ciclabil e strade consortili, brevi tratte su strade sterrate, tunnel (illuminato, senza traffico auto)
  • Treno & bici: treni regionali con trasporto bici a seguito (in numero limitato) si fermano a: San Candido, Dobbiaco, Villabassa, Monguelfo, Valdaora, Perca, Brunico, Casteldarne, Vandoies, Rio Pusteria, Fortezza.

La Ciclabile Bolzano – Merano

Una ciclbile con dislivello lieve e adatta da fare con i bambini in  Alto Adige è quella che collega Bolzano a Merano, costeggia il corso del fiume Adige ed è leggermente in salita, ma praticamente è un falsopiano.

La Ciclabile Bolzano – Merano è su un percorso asfaltato tra verdi prati, colorati meleti e piccoli borghi.

Se ci si stanca c’è la possibilità di arrivare alla prima stazione e salire sul treno che collega Bolzano con Merano e che ferma in ogni paesino.

  • Lunghezza: circa 30 km
  • Dislivello: lieve

Percorsi in bici con i bambini in Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia è una regione di grandi appassionati di bici. Cristina e la sua Famiglia in bici, che collabroano con noi sono di Grado, hanno un bellisismo negozio di bici e ci consigliano:

Percorsi in bici con i bambini in Lombardia

La Lombardia è una regione pianeggiante e costellata di piste ciclabilie e piste ciclopedonali adatte alle famiglie. Ecco secondo noi le dieci più belle:

  1. Naviglio della Martesana ( Mi)
  2. Ciclopedonale della Val Brembana (Bg)
  3. Ciclopedonale della Valsassina (Lc)
  4. Ciclopedonale Desenzano / Sirmione (Bs)
  5. Ciclopedonale dei laghi di Garlate e Olginate (Lc)
  6. Ciclopedonale dell’Adda (Lc, Mi)
  7. Lago del Segrino (Co)
  8. Parco di Montevecchia e della Valle del Curone (Lc)
  9. Pista Ciclabile di Arona (No)
  10. Naviglio della Martesana (Mi)

Trovate tutti i dettagli con ditstanze e difficoltà sulle più belle piste ciclabili per bambini in Lombardia nel nostro articolo.

Percorsi in bici con i bambini in Veneto

La pista cicalbile di Bibione

In Veneto, a Bibione, c’è una ciclabile perfetta anche per i bambini che corre lungo il mare Adriatico in massima sicurezza. Si tratta di 8 chilometri di strada tutta dedicata alle bici, che corre a fianco della pista pedonale , tra una verde  pineta ( a sinistra) e il mare .

Iniziate la pedalata dalla località Pineda (di fronte al Bagno Seven) e arrivate fino al faro, all’estremità ovest della cittadina, a un passo dalla foce dal fiume Tagliamento.

Piccolo premio per i piccoli ciclisti un bel gelato lungo il percorso.

  • Distanza: circa 8 chilometri
  • Difficoltà: facile

 

Ciclabile del Mincio

La pista ciclabile del Mincio è una pista ciclabile di 44 chilometri che transita lungo il fiume Mincio, parte da Peschiera del Garda e arriva a Mantova. Con i bambini noi vi consigliamo il tratto tra Peschiera del Garda a Borghetto sul Mincio ( circa 15 chilometri) e ovviamente vi consigliamo una tappa a Borghetto sul Mincio (noi abbiamo passato una giornata meravigliosa) e a Parco Sigurtà. Comunque l’intera ciclabile  è costellata di ristoranti, fattorie parchi giochi, quindi si può fare in più tappe.

  • Lunghezza: 44 km
  • Difficoltà: facile

Trovate tante piste ciclabili in Veneto adatte ai bambini nel nostro articolo

Piste ciclabili con bambini in Liguria

Ecco secondo noi le tre piste ciclabili con i bambini da fare in Liguria:

1.La ciclabile la Levanto – Bonassola – Framura

In Liguria vicino alle Cinque Terre imperdibile la ciclabile la Levanto – Bonassola – Framura: è lunga circa sei chilometri ed è realizzata sul percorso di una vecchia ferrovia che corre sul lungomare . Tutta pianeggiante. Divertenti anche i passaggi in galleria . Sia la partenza da Lervanto che l’arrivo a Frumara sono spettacolari. Consigliato anche un bagno a mare.

La ciclabile Levanto – Bonassola – Framura è  lunga circa 3 chilometri ed è tutta in piano. Lungo il percorso trovate spiagge per bambini, chioschetti per comrpare un gelato, forni con profumate focacce.

  • Lunghezza: 3 chilometri
  • Difficoltà: facile

2.La pista ciclabile tra Varazze e Cogoleto

La pista ciclabile tra Varazze e Cogoleto, un percorso sicuro e perfetto per le famiglie, da fare a piedi, in bici, con pattini, risciò… o come volete!

Leggi tutte le informazioni sulla ciclabile tra Varazze e Cogoleto

Ma se sei in vacanza il Liguria e ci abiti e vuoi organzizare un giro in bici con i bambini,
ecco nel dettaglio tutte le piste ciclabili in Liguria con i bambini

 

3.La ciclabile da San Lorenzo al Mare ad Ospedaletti

Dal piccolo borgo di San Lorenzo a Mare, con le case color pastello dei pescatori, il mare e i monti, parte la pista ciclabile di  24 chilometri che porta fino a Ospedaletti. Potete percorrere  questa strada a piedi,  in bici o con il passeggino.

La ciclabile da San Lorenzo al Mare ad Ospedaletti; è lunga 24 chilometri ed è adatta per le famiglie. E’ molto semplice, non presenta difficoltà, ma bisogna percorrere circa un chilometro e mezzo in galleria: un piccolo brivido e subito dopo un paesaggio pettacolare.

  • Lunghezza: 24 chilometri
  • Difficoltà: facile

 

Piste ciclabili con bambini in Toscana

Ecco le gite facili da fare in Toscana con la bicicletta. Sei percorsi in bici con i bambini per scoprire la Maremma e le campagne toscane.

La pista ciclabile nel Parco Naturale della Maremma

Per le famiglie è perfetta la pista ciclabile che parte dal Centro Visite di Alberese e porta a Marina di Alberese: 9 chilometri ad andare e 9 a tornare, su una pista quasi tutta pianeggiante, che corre tra i prati, filari di olivi e campi di grano. Dal paese al mare si pedala su una strada asfaltata fondo (c’è solo un breve tratto di 8 km sterrato).

  • Lunghezza 18 chilometri
  • Tempo 4 ore
  • Info: Parco Marenna, consultate il sito ufficiale del Parco della Maremma per altre info relative alla ciclabile e agli eventuali costi.

La Ciclopista dell’Arno

Se hai programmato un weekend a Firenze con i bambini ( leggi cosa vedere) e vuoi fare una fuga dalla città dal centro di Firenze è possibile raggiungere il paese di Signa seguendo il corso dell’Arno, su una pista ciclabile che attraversa il parco delle Cascine e l’attrezzato parco dei Renai, con piscine, bar, giochi per bambini. La pista e’ ampia, con brecciolino finissimo bianco, battuta e adattissima ai bambini!

  • Lunghezza 11 chilometri
  • Durata: Tempo un’ora
  • Difficoltà: facile

 

Sentiero della Bonifica

Un’altro percorso in bici con i bambini che vi consigliamo è il sentiero della Bonifica: il percorso segue una vecchia ferrovia e collega Chiusi ad Arezzo, sono oltre 60 chilometri chilometri immersi in un parco naturale. Tenete presente però che la pista è sterrata e esposta al sole (quindi polverosa e calda) , ma è chiusa al traffico e pianeggiante.
Lungo il percorso potete fermarvi a il Labirinto di Porsenna a Chiusi, mura millenarie e necropoli come quelle di Cortona e Castiglion Fiorentino.

  • Lunghezza 62 chilometri
  • Difficoltà: medio/facile

Ciclabile Le Mura di Ferrara
Ferrara , città medievali, ha un anello esteso di mura che si possono costeggiare con la bici.

La Ciclovia del Sole: il tratto Mirandola-Bologna https://emiliaromagna.viaggiapiccoli.com/la-ciclovia-del-sole-tratto-mirandola-bologna/?fbclid=IwAR0MsitsiFWeu3Nt1t44ZA-a-CD_nxCkSJ-aKFGDsGvYk5xhI4Rfh_HUcRg

Percorsi in bici con i bambini in Umbria

In Umbria speriamo presto di andare in bici, intanto vi consigliamo due piste ciclabili, che ci hanno segnalato gli amici di Umbriabike e Umbria for family

 

Ciclovia del Trasimeno

L’Umbria non è bagnata dal mare ma è comunque una regione ricca di acqua, tra sorgenti, corsi d’acqua e laghi. Il comprensorio lacustre del Lago Trasimeno, il quarto lago d’Italia per estensione, è uno dei più caratteristici e conosciuti dell’Umbria, nonché uno dei più apprezzati dai cicloturisti, che possono decidere di pedalare in pianura lungo le sue sponde o salire sulle colline che lo circondano, ammirando dall’alto le sue tre isole e, se l’orario è quello giusto, indimenticabili tramonti. Antichi villaggi di pescatori si alternano a piccole spiagge e luoghi turistici, punti panoramici di grande suggestione si aggiungono alle bellezze dei borghi più importanti, come Castiglione del Lago, Passignano, Tuoro e Magione.

  • Durata: 3 giorni – 2 notti
  • Difficoltà: media
  • Dislivello complessivo: 200 mt.
  • Tipologia: Self guided in libertà
  • Bicicletta consigliata: Ibrida, e-bike
  • Periodo consigliato: da marzo a novembre

Ciclovia Assisi- Spoleto

La Ciclovia Assisi-Spoleto, insieme alla Spoleto-Norcia, è stata nominata nel 2015 la via verde più bella d’Italia e con questo breve tour ve la faremo scoprire nella sua interezza. Si tratta di un percorso molto facile, che si sviluppa in parte su strade secondarie a bassissimo traffico e in parte in sede propria, ideale quindi anche per principianti e bambini. Il percorso è completamente pianeggiante ed in totale misura 55 chilometri, che vi proponiamo divisi in due tappe, facili e affascinanti.

Quello che rende speciale questo itinerario ciclabile, rispetto a tante altre piste ciclabili, è la ricchezza di bellezze culturali che potrete visitare in pochi chilometri. Nel percorso base, quello più semplice, partirete da Assisi, città di San Francesco, ricca di spiritualità e di tesori artistici e culturali. Lungo il percorso vi immergerete nella campagna umbra per poi arrivare al suggestivo borgo medioevale di Bevagna, una vera chicca. Scendendo verso sud lo scenario cambia velocemente e potrete pedalare tra vigneti e uliveti da cui si ottengono olio e vino di eccellenza. Una breve sosta alle Fonti del Clitunno prima di arrivare a Spoleto, una delle città d’arte più belle del centro Italia, dove le cose da visitare sono veramente tante.

  • Durata: 3 giorni – 2 notti
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello complessivo: 100 mt.
  • Tipologia: Self guided in libertà
    Bicicletta consigliata: Ibrida, ebike, mtb
  • Periodo consigliato: da marzo a novembre

La ciclabile della Piana

Percorso facile che si distende lungo tutta la pianura locale di Gubbio, le molte stradine che delimitano i terreni agricoli creano una ragnatela fantastica di percorsi protetti dalle colline che ci circondano, sicuramente ideale per iniziare una vacanza in zona , ammirando la bellezza che ci offre la natura la storia e la nostra cucina. Può essere effettuato in una giornata trascorrendo il resto del tempo alla scoperta della città di Gubbio.

  • Durata: 2 giorni – 1 notti
  • Difficoltà:  facile
  • Tipologia: Self guided in libertà
  • Bicicletta consigliata: Ibrida, ebike, mtb
  • Periodo consigliato: da marzo a novembre

 

Piste ciclabili con bambini in Lazio

Il percorso in bici nella Riserva Naturale Nazzano Tevere Farfa

pista ciclabile
Foto la Regina Ciclarum

Se stai programmando una gita o una vacanza in bici con i  bambini in Lazio ti consigliamo  la pista ciclabile che attraversa la Riserva Naturale Nazzano – Tevere –  Farfa.

Il percorso è molto semplice e adatto a tutta la famiglia: la strada  costeggia il Tevere e parte dalla Centrale Elettrica di Nazzano Romano e arriva fino al paese di  Poggio Mirteto. Lungo il percorso ci sono diverse postazioni per l’avvistamento della varia fauna locale, aree attrezzate per il pic-nic, con tavoli e barbecue, un agriturismo  e se i bambini sono stanchi di pedalare c’è un punto d’imbarco per una gita sul Tevere last-minute

  • Distanza: 12 chilometri
  • Difficoltà: facile

 

Piste ciclabili con bambini nelle Marche

Ciclabile Pesaro – Fano

Dopo aver ammirato nel centro di Pesaro,  in piazza della Libertà la famosa sfera di Arnaldo Pomodoro e aver fatto scorta di energie con  cremolata (una variante della granita con frutta frullata) in uno dei bar sui lungomare,saltate in sella, in direzione di Fano. La pista ciclabile scorre lungo il mare e la ferrovia (attenzione la sabbia che può rendere scivoloso il fondo stradale).   Alcuni punti ed attraversamenti andrebbero rivisti, state attenti.

  • Lunghezza : 13 km
  • Difficoltà:  facile
  • Fondo stradale: prevalente asfalto

Percorsi in bici con i bambini in Campania

bambino in bici a Napoli

Partiamo dalla nostra città con cinque itinerari in bici con i bambini a Napoli.

C’è un bell’itinerario su due ruote anche a Salerno: tre chilometri, dal torrione alla VIlla Comunale, seguendo il lungomare.

 

Palinuro: Ciclabile del fiume Lambro

Una brevissima pista ciclabile, ma con molte emozioni. La pista che parte dall’imbocco di Palinuro ( distributore IP) prosegue lungo le sponde del fiume Labro, per poi passarlo sopra a un ponte di legno e proseguire sull’altra sponda fino alla spiaggia della Marinella, una delle spiagge più belle di Palinuro.

Tutta la prima parte è su cemento esclusivamente ciclabile, il tratto intermedi su ghiaia transitabile anche alle auto, l’ultimo tratto su ghiaia/terra battuta esclusivamente ciclabile. Per raggiungere la spiagga alla fine è necessario guadare il fiume, ma non è difficile. a fine pedalata bagno per tutti.

  • Distanza: 2,36 km
  • Difficoltà: facile

Vacanze in bici con i bambini, consigli

papà con bambini in bici

Se siete appassionati potete scegliere di fare delle vacanze in bici, ma l’idea della bicicletta è un’idea libertà, perciò potete anche dedicare una giornata della vostra vacanza al mare a una passeggiata in bicicletta, o partire in Camper con i bambini e decidere di scegliere un campeggio vicino a una pista ciclabile. Noi l’anno scorso abbiamo fatto proprio così, godendoci a piccoli tratti la ciclabile da peschiera a Arco e viceversa.

I nostri bambini sono cittadini e Napoli non è una città a misura di ciclisti ( anche se qui vi consigliamo cinque itinerari in bici a Napoli), ma con grande sorpresa i bambini ci hanno dimostrato di avere un’ottima resistenza e di imparare velocemente le regole del codice della strada.

La bici per loro è un gioco, non è fatica. Una vacanza lenta, a ritmo di pedalate e risate può essere un bel regalo per tutta la famiglia.

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

4 Replies to “Le più belle piste ciclabili in Italia da fare con i bambini”

  1. Vita Outdoor says: 16 Agosto 2021 at 4:13 PM

    Ciao Ragazzi e complimenti per l’articolo! Mi chiedevo se avete costanza di qualche itinerario ciclibile da fare senza troppe complicazioni tra in Basilicata o in Puglia, a quanto pare non è semplice trovare tracce o percorsi “pretracciati”.

    Grazie mille!

    1. viaggiapiccoli says: 26 Agosto 2021 at 12:44 PM

      Ciao, cerchiamo sempre di suggerire itinerari che abbiamo provato personalmente o che ci consigliano famiglie amiche…ora per Puglia e Basilicata proviamo a lanciare un sondaggio sui social

  2. Francesca says: 17 Maggio 2022 at 12:54 PM

    Ciao e complimenti per l’articolo! Noi abbiamo 2 bimbi di 2 anni e 6 mesi e quest’estate pensavamo a una vacanza furgone + bici. Avete qualche consiglio o raccomandazione in merito al carretto porta bambini? Grazie!!

    1. viaggiapiccoli says: 17 Maggio 2022 at 6:45 PM

      Ciao Francesca, anche Decathlon ne ha di ottimi qualità /prezzo. L’importante è avere i modelli delle biciclette, in modo che in negozio ti possano spiegare come si agganciano.

      Ricordati che i carrelli sono “ingombranti” se entrate nei paesi… se non fate tanti chilometri meglio, forse, i seggiolini. Se fate qualche ciclabile importante, potreste anche valutare di noleggiarli sul posto (chiamando prima), ormai li hanno ovunque.

      Se invece volete il top di gamma, con le ruote che si staccano e diventa passeggino, c’è quello della Thule….per capirci …è quello che usano gli austriaci.

      Cristina di @Famiglia in bici

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.