fbpx


Viaggiare risparmiando: 10 consigli di una famiglia normale

viaggiare low cost

Chi appena tornato da un viaggio non pensa già a programamre il prossimo viaggio? Viaggiare rende felici, adrenalinici, positivi. Ma i soldi? Non tutti sono milionari. Anzi. Si fa fatica ad arrivare a fine mese sempre più spesso. Ma viaggiare risparmiando si può, anche se si è una famiglia e magari si devono pagare 4 biglietti aerei. È questione di organizzazione e priorità. Prendendo spunto da un commento a un nostro post su instagram abbiamo chiesto a Fortuna di spiegarci i suoi trucchi. Ed ecco una guida per viaggiare low cost di una famiglia con due bambini.

Viaggiare risparmiando, non serve vincere la lotteria

“Ciao, bentornati! E dove siete stati di bello?”

“In America…”

“Ah, New York? Miami? Los Angeles?”

“Ehm no, abbiamo fatto un tour, attraversato 8 Stati in 18 giorni…”

Ed ecco, a questo punto di solito cala il gelo, non ho mai capito il perché, se perché nella loro mente passa il nostro conto in banca, se perché viaggiamo con i bambini, se perché pensano alla città protagonista dell’ ultima lotteria e hanno di fronte i possibili vincitori (magari )…

Insomma sta di fatto che a volte rispondere alla domanda “dove avete trascorso le ferie?” mi mette davvero in imbarazzo!!!

Ma no, non siamo ricchi, non abbiamo vinto la lotteria e siamo persone normalissime, che grazie al cielo hanno 2 lavori a tempo indeterminato e una irrefrenabile passione per i viaggi! Ma allora come si fa?

Beh, noi abbiamo un nostro metodo, che può essere sintetizzato in questi 10 passaggi:

Viaggiare risparmiando, la scelta della meta

1. Innanzi tutto decidiamo la meta, di solito tra settembre e novembre, in modo da prenotare il volo e magari la macchina a dicembre, sfruttando la tredicesima… Se il volo è intercontinentale o comunque abbastanza costoso, la macchina la prenotiamo tra febbraio e marzo, mesi in cui generalmente non abbiamo troppe spese! Quindi assolutamente spalmare le spese nel corse dell’anno aiuta a non avere sorprese e rimanere con l’ acqua alla gola!

Viaggiare risparmiando, si rinuncia ai voli diretti

2. Cercare voli in offerta, il che non sempre coincide con voli comodi, ma se si deve risparmiare ci si deve accontentare. Quindi spesso viaggiamo ad orari improponibili, facciamo scali lunghissimi e magari più di uno, ma fa tutto parte del viaggio e l’adrenalina in questo caso aiuta parechio ad affrontare tutto al meglio!

Appartamenti e piccoli hotel

3. Non siamo tipi da campeggio, o almeno non lo abbiamo mai provato, ma non pretendiamo alloggi a 5 stelle, anzi, spesso ci accntentiamo di piccolissimi appartamenti o alberghetti alla buona, tanto ci stiamo praticamente solo per dormire, soprattutto per i viaggi itineranti.

Non prenotare, ma scegliere di giorno in giorno dove dormire

4. Sempre per quanto riguarda  gli alberghi, la scorsa estate per la prima volta abbiamo provato a viggiare decidendo le tappe di giorno in giorno, questo in America è fattibilissimo, perchè di hotel e motel ce ne sono davvero tantissimi, e abbiamo avuto la conferma che in questo modo abbiamo addirittura risparmiato rispetto altri anni!

Anche grazie alle trattative: se arrivi in un hall alle 6 di sera, puoi tranquillamente trattare, anche perchè l’ alternativa per l’ hotel è rimanere con la stanza vuota, quindi piuttosto che niente, ti ospitano ad un prezzo ridotto!

E in quasi tutti c’ era compresa la colazione, cosa che prenotando su Booking spesso non la consideriamo appunto per risparmiare, ma avere la colazione in albergo in effetti cambia! Parti con la pancia bella piena e una bella autonomia fino al pranzo!!!

Viaggiare risparmiando, il noleggio auto

5. Lo stesso vale per la macchina, quando ha 4 portiere e un baule medio, va benissimo! I trolley piccoli li mettiamo davanti ai seggiolini dei bambini che li usano da poggiapiedi!!

Per risparmiare a pranzo si fa la spesa dal supermercato

6. Quindi parliamo dei pasti: noi adoriamo i picnic, tanto da farli anche nel parchetto dietro casa… Quindi figuriamoci in vacanza! Fissa è la tappa al supermercato, in modo da avere sempre a disposizione qualcosa per imprivvisare un picnic, che sia in spiaggia, in mezzo al nulla attraversando un parco naturale… Lasciamo posto ai ristornati per la sera, e valutando le porzioni, spesso con 3 piatti (in America anche 2! ) mangiamo tutti e 4!!!

Viaggiare risparmiando, il rinnovo dei documenti

7. Non dimentichiamo i documenti! Ad esempio il prossimo anno ci scadono ben 3 passaporti su 4… Niente, uno lo faremo a febbraio, uno ad aprile e uno a giugno!!! Sembro folle, ma che ci vuoi fare!!! In qualche modo mi devo organizzare, mica possiamo stare senza passaporti no!!!

L’assicurazione di viaggio

8. Altro punto importante l’ assicurazione di viaggio… Fondamentale, soprattutto se si prenota con tanto anticipo… Noi facciamo quella annuale, che oltre a risparmiare parecchio, scade a luglio (mese in cui arriva la quattordicesima! ripeto, grazie al cielo abbiamo entrambi un lavoro!)

Per viaggiare si fanno rinunce tutto l’anno

9. Rinunce, o meglio, PRIORITA’… Noi abbiamo una casa piccola, ma é la nostra casetta, comprata con un mutuo e ne siamo molto orgogliosi. Certo a volte una camera in più sarebbe comoda, ma finché i bambini hanno la loro cameretta da condividere e ci stanno bene perchè cambiare? Quindi abbiamo per il momento accantonato l’idea di cambiare casa! Si esce una sera a settimana per bere una birra o una pizza, ma se salta vanno benissimo anche le serate in casa con gli amici… Insomma in estate è più facile sgarrare e ci si trova a fare aperitivi più del previsto, ma vabbè mica possiamo stare a valutare tutto tutto eh!!! Mi costa decisamente meno rinunciare a parrucchiera ed estetista, una volta ogni tanto va più che bene, e non possiamo permetterci troppi vestiti perchè come dicevo la casa è piccola e non abbiamo spazio

Viaggiare risparmiando: il salvadanaio

10. Salvadanaio e vendite extra: il salvadanaio è un gran classico… Provate a metterci 2 euro ogni sera prima di andare a letto… Il risultato vi sorprenderà… Poi ci é capitato di vendere una macchina e investire l’intero guadagno in una vacanza, ho rivenduto tutta l’attrezzatura dei bambini… Paseggini, seggioloni ecc… Insomma tutte piccole somme che messe da parte poi ci hanno portato sempre da qualche parte, nel vero senso della parola!!!

Ecco, questa è la nostra top ten per viaggiare con i mezzi che abbiamo a disposizione, ma soprattutto questo è il nostro investimento, il nostro modo di vivere… Sicuramente non tutti abbiamo le stesse passioni, ma crediamo fortemente che trovare la propria felicità sia fondamentale, e per noi la felicità ora è viaggiare con i nostri bambini, perché il tempo che condividiamo in viaggio è impagabile!

 

una famgilia da spassoPost scritto da Una Famiglia da spasso, investitori di viaggi e di felciità

14 Replies to “Viaggiare risparmiando: 10 consigli di una famiglia normale”

  1. Avatar
    Rosa says: 28 Ottobre 2019 at 2:17 PM

    Ottima organizzazione!

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 28 Ottobre 2019 at 7:35 PM

      sono consigli semplici, ma reali di una famiglia normale, che per viaggiare trova il modo

  2. Avatar
    Monica says: 28 Ottobre 2019 at 7:58 PM

    Condivido ogni singolo consiglio, semplice ma efficace.
    A volte nelle piccolezze si cela il vero risparmio!?

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 28 Ottobre 2019 at 8:18 PM

      Vero Monica, e tu come noi… viaggi tanto e grazie a picocle grandi organizzazioni

  3. Avatar
    Julia says: 28 Ottobre 2019 at 10:08 PM

    In tanti di questi aspetti mi ci ritrovo. L’unico in cui procederei diversamente è per i passaporti, racimolerei in anticipo e li farei insieme (il solo dover andare ogni volta tutti in questura diventerebbe comunque un onere in tempo e costi visto che per chi ha bimbi anche per gli adulti è necessaria la firma dell’altro genitore per il rilascio)

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 28 Ottobre 2019 at 11:03 PM

      Ottimo consiglio. Grazie. Più punti di vista aiutano

  4. Avatar
    Annalisa trevigie-travelblog says: 29 Ottobre 2019 at 6:52 AM

    Anche io preferisco evitare di uscire a cena qui nella mia città ( tanto sempre gli stessi locali e la stessa gente) e tenere quei soldi per i viaggi. Siamo d’accordo ma che sul fatto di comprare magari qualcosa al supermercato o per pranzo o per cena ogni tanto, anche perché mangiare sempre fuori incide tantissimo sul budget della vacanza! Ottimi consigli.

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 2 Novembre 2019 at 6:53 PM

      Grazie <3

  5. Avatar
    Giada Capotondi says: 29 Ottobre 2019 at 1:28 PM

    Tutti ottimi consigli, che in certi casi sto cercando di utilizzare anche io, anche se nel mio caso siamo solamente in due adulti senza figli…per noi una delle priorità è appunto viaggiare, dunque si rinuncia ad altro ma non ai biglietti aerei! E che noia le persone che ci chiedono dove troviamo i soldi per viaggiare!|

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 2 Novembre 2019 at 6:53 PM

      quelle ci saranno sempre, aihmè! io le ignoro

  6. Avatar
    Sabrina says: 29 Ottobre 2019 at 10:31 PM

    Sono una convinta sostenitrice del risparmio come stile di vita, che applico non solo durante i miei viaggi ma anche durante i miei acquisti, che siano al supermercato o al negozio di abbigliamento. Durante i miei viaggi preferisco soggiornare in b&b o in appartamenti a basso costo, ma con un grande valore aggiunto che l’hotel solitamente non dà: il contatto umano con il gestore della struttura e preziosi momenti di condivisione reciproca di conoscenze, culture, usanze.

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 2 Novembre 2019 at 6:50 PM

      ogni viaggio è fatto di luoghi e di persone…. condivido tutto

  7. Avatar
    Sara says: 4 Novembre 2019 at 4:56 PM

    Questo articolo mi trova assolutamente dalla tua parte! I consigli sono ottimi, validi per le persone normali che non dispongono di capitali ma lo stesso non vogliono rinunciare al viaggio.
    Noi siamo solo in due ma solo io ho un lavoro stabile (per ora), eppure riusciamo comunque, a prezzo di molte rinunce, a spostarci varie volte l’anno. Mi sono riconosciuta nell’atteggiamento degli altri: spesso pensano che abbiamo soldi chissà dove ma poi devono rendersi conto che col fai da te si risparmia effettivamente tanto!

    1. Avatar
      viaggiapiccoli says: 4 Novembre 2019 at 10:52 PM

      oh sì…credo molto nelle famiglie normali che confividono esperienze normali. Grazie Sara.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.