La GAM di Torino per bambini: un museo d’arte a misura di famiglie

Conosci la Gam di Torino? È la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino, un museo che ospita una ricca collezione di opere d’arte moderna e contemporanea. Lo sai che nella collezione permanente ci sono opere dei principali artisti italiani e stranieri? Boccioni, Balla, Boetti, Chagall, Klee, Klein… È un luogo adatto ai più piccoli? Assolutamente si! È una destinazione ideale per le famiglie con bambini, che possono scoprire il mondo dell’arte in modo divertente e formativo grazie a un ottimo dipartimento di educazione.
Vi raccontiamo qui la nostra esperienza.

Gli spazi espositivi della GAM di Torino

La GAM ha sede, un palazzo neoclassico del XVIII secolo situato in via Magenta, ospita una ricca collezione di opere d’arte che spaziano dall’Ottocento ai giorni nostri.

Oggi le sue collezioni si compongono oltre 45.000 opere tra dipinti, sculture, installazioni e fotografie a cui si aggiungono una ricca collezione di disegni e incisioni e una tra le più importanti collezioni europee di film e video d’artista.

Il museo dispone di 28 sale espositive, distribuite su tre piani. Le sale del primo piano ospitano la collezione permanente, che comprende opere di artisti italiani e stranieri, le sale del secondo piano sono dedicate alle mostre temporanee, che ospitano opere di artisti contemporanei.

Al piano terreno si trovano gli ambienti per le attività didattiche, dove abbiamo svolto il nostro laboratorio per famiglie. Una sala ampia con una bellissima vetrata, tavoli e sedie a misura di bambino e tanti materiali per disegnare e colorare a disposizione.

Il museo, inoltre, è circondato da un giardino, che è un luogo ideale per rilassarsi e godere dell’arte all’aperto. Il giardino ospita una serie di sculture, tra cui il “Conquistatore” di Davide Calandra. È, infine, presente una biblioteca  di consultazione specializzata in storia dell’arte antica, moderna e contemporanea, critica d’arte, museologia, archeologia, etnografia e numismatica con annessa sala studio e di consultazione.

Le attività per bambini: la didattica della GAM di Torino

La GAM è un luogo di cultura e di apprendimento. Il didattica della Gam di Torino  propone un ricco programma di attività per bambini, adatte a tutte le età. I più piccoli possono partecipare a laboratori creativi, visite guidate tematiche e giochi interattivi. Per i bambini dai 6 anni in su sono disponibili anche percorsi di approfondimento sulla storia dell’arte e sui diversi movimenti artistici.

  • Laboratori creativi: in questi laboratori i bambini possono sperimentare diverse tecniche artistiche, come la pittura, il disegno, la scultura e la ceramica.
  • Visite guidate tematiche: queste visite permettono ai bambini di scoprire le opere d’arte del museo in modo divertente e coinvolgente.
  • Giochi interattivi: questi giochi stimolano la curiosità dei bambini e li aiutano a comprendere l’arte in modo giocoso.

La GAM è stata riconosciuta come museo Family and Kids Friendly, un programma internazionale che promuove l’accessibilità e l’accoglienza delle famiglie nei musei. Il museo offre infatti una serie di servizi e agevolazioni per le famiglie con bambini, come: le domeniche in museo come occasioni da cogliere per sperimentare, apprendere e divertirsi insieme, la possibilità di organizzare compleanni e tante attività anche nei periodi di chiusura delle scuole con summer e winter camp. Le attività sono a cura della cooperativa Theatrum Sabaudie.

La nostra esperienza all Gam di Torino con i bambini

Noi abbiamo preso parte ad una delle domeniche al museo ed è stata un’esperienza molto coinvolgente. La nostra guida ha portato i bambini alla scoperta del concetto di “sogno” in diversi autori, raccontando la storia dei quadri e stimolando la fantasia  e la curiosità con domande e aneddoti; nel frattempo i genitori sono stati condotti in una visita parallela che ha toccato le principali opere di scultura. Le famiglie si sono poi ritrovate nell’aula didattica e in due ambienti separati sono stati condotti i laboratori parallelamente: materico quello degli adulti con la creazione di manufatti in argilla, di disegno e sovrapposizione di tecniche quello dei più piccoli. Attenzione: i temi delle visite cambiano ogni domenica e non sempre prevedono il doppio laboratorio, occore controllare sul sito internet del museo o sulle pagine social.

GAm di Torino e Nati per la cultura

La GAM, inoltre, rientra nel progetto tutto piemontese Nati con la cultura, promuovendo l’utilizzo del Passaporto culturale.
E in biglietteria è possibile ritirare Fila a Nanna, un piccolo dono per una visita in autonomia con la propria famiglia.
Sono, infine, presenti spazi attrezzati per il cambio pannolini e l’allattamento e si può utilizzare il passeggino nelle sale espositive.

Info utili per la vostra visita alla GAM di Torino

La GAM (Sito web) si trova in via Magenta 31, nel centro di Torino. È facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: la fermata di tram più vicina è “Galleria civica d’arte moderna”.

Orari di apertura: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica dalle 10:00 alle 18:00; sabato dalle 10:00 alle 20:00.
Costo del biglietto: intero 12 euro, ridotto 8 euro, gratuito per bambini sotto i 6 anni.

PRENOTA ON LINE IL BIGLIETTO

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This field is required.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*This field is required.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.