newsletter-viaggiapiccoli
HomeEmilia RomagnaEventi Emilia RomagnaAvventure e magie nella Foresta Incantata: appuntamento il 2 giugno a Piacenza

Avventure e magie nella Foresta Incantata: appuntamento il 2 giugno a Piacenza

Il 2 giugno è in programma un magico appuntamento al Castello di San Pietro in Cerro, in provincia di Piacenza. Due ore di puro divertimento per tutta la famiglia, tra sfide, magie e un’importante compito da assolvere.



Il Castello di San Pietro in Cerro e il suo parco sono pronti ad accogliere gli studenti della scuola di magia che potranno addentrarsi nella foresta incantata.

La durata è di circa due ore e l’evento è organizzato su turni alle 10, 11.45, 14.30 e 16.30.

I posti sono limitati: effettuate subito la prenotazione per assicurarti il tuo posto! Ti ricordiamo che il rimborso è sempre garantito fino a 48 h prima dell’evento. Sono previsti sconti per gruppi numerosi da minimo 12 persone tra adulti e bambini. Se siete una classe che vuole festeggiare la fine dell’anno scolastico o un gruppo di amici, scrivete una mail a info@familydays.it.

Avventure e magie nella Foresta Incantata di Family Days

L’accoglienza nel castello di San Pietro in Cerro e la vestizione

Un evento di circa due ore in cui i bambini, dopo essere stati accolti nella corte del Castello verranno divisi fra le varie classi della scuola e vestiti con mantello e cappello, proprio come dei veri maghi.

La trama dell’avventura: cosa si fa alla scuola di magia

Il professore di stregoneria firma la circolare del ministero della Magia dando la concessione di poter entrare nella Foresta incantata.

I piccoli apprendisti maghi si addentreranno nella foresta e si appresteranno a vivere una serie di avventure incredibili, in questo luogo misterioso e popolato da strane creature, come troll e lupi mannari. Parteciparanno a lezioni di arti oscure, preparanno pozioni di erbologia ed elaboreranno strategie per fermare l’avanza dell’Innominabile.

Mentre i ragazzi inizieranno l’avventura, ci sarà uno speciale gioco/visita per gli adulti della durata di 30 minuti, guidati dallo staff.

Il Grande finale con la partecipazione dei genitori

Al termine della visita, una parte di genitori volontari potrà partecipare attivamente all’evento ricoprendo un ruolo chiave nell’avventura: interpreteranno infatti la parte dei cattivi, ricevendo i costumi e le maschere, partecipando a una lezione ad hoc per essere  istruiti su come effettuare incantesimi e diventare dei veri “cattivissimi”, per affrontare l’epica battaglia finale con l’esercito buono dei maghi.

professoressa magia

Info utili per partecipare all’evento di Family Days

Da che età si può partecipare?

In questa avventura i bambini dai 5 ai 16 anni saranno i veri protagonisti diventando maghi apprendisti e parteciperanno a un’avventura unica, immersi nel meraviglioso Parco all’interno della tenuta del Castello di San Pietro.

Per i bambini sotto i 5 anni l’ingresso è gratuito, senza partecipazione alle attività perché non adatte per la loro età. I piccoli staranno con i genitori per il gioco/visita e potranno divertirsi nel parco.

Se possiedi costumi, oggetti, giochi a tema porta tutto con te.

Quanto costa l’evento?

L’evento è a pagamento e su prenotazione, ecco i prezzi:

  • Costo: adulto 20 euro, incluso gioco visita, bambino dai 5 ai 14 anni 20 euro. Ingresso gratuito sotto i 5 anni senza partecipare alle attività. I bambini con disabilità hanno accesso gratuito previa presentazione documentazione. Accompagnatore dovrà invece acquistare il biglietto. Per prenotare mandare mail a info@familydays.it indicando giorno e orario di interesse

Giochi nel Prato per una vera gita fuori porta del 2 giugno

L’evento organizzato da Family Days dura circa due ore ma è possibile trattenersi nel parco senza limiti di orari e scegliere le proposte food&beverage della struttura.

castello di San Pietro in Cerro

Pic nic nel parco o pranzo tipico in famiglia

E’ possibile organizzare un pic nic in autonomia al Parco Barattieri, vicino alla location, con aree verdi e ombra, oppure prenotare il pranzo con piatti tipici piacentini in uno dei ristoranti del paese di Cortemaggiore, a pochi km dal castello: Trattoria Antica Corte o Trattoria Corte San Carlo. In paese ci sono anche bar, pizzeria al taglio e il mercato dell’antiquariato.

Evento confermato anche con maltempo

L’evento sarà confermato anche in caso di maltempo e si svolgerà nelle sale del castello, mentre verrà annullata l’area food è tutta all’aperto.

Dove si trova il Castello di San Pietro in Cerro

Castello di San Pietro in Cerro

Via Roma, 19, 29010 San Pietro in Cerro PC

Visita guidata completa alle sale del Castello

Oltre all’evento è possibile per tutte le famiglie, partecipare anche alla visita completa del Castello e di tutte le sue sale.

La visita dura 1 ora e 15 minuti e va prenotata al momento dell’evento e pagata in loco. Verranno visitate le sale del pian terreno e nei saloni del piano nobile, l’Armeria e il MiM – Museum in Motion, una collezione di arte contemporanea che trova spazio nel sottotetto del Castello, nell’antico granaio e nel camminamento di ronda. Ci sarà la possibilità di visitare anche un’altra mostra allestita nei sotterranei: la Mostra Cina Millenaria – I Guerrieri di Xian, con una riproduzione dei guerrieri dell’esercito di Xian.

  • Quando: gli orari per partecipare alla visita guidata sono 10.30, 11, 15, 16, 17, 18
  • Costo: tariffe ridotte per i partecipanti all'evento di Family Days: Adulti 9 euro, gratis bambini fino a 5 anni e persone con disabilità, ridotto dai 6 ai 12 anni 6 euro, ridotto dai 13 ai 18 anni 8 euro

Weekend del 2 giugno al Castello: dormire nella Locanda nel parco

All’interno del parco c’è anche la Locanda del Re Guerriero, dove è possibile soggiornare nel weekend per partecipare all’evento.

Giulia Gardini
Giulia Gardini
Mi chiamo Giulia Gardini e sono cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati Margherita , Federico e Ludovica, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino.
RELATED ARTICLES

SCRIVI UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

anglovillesqualiparchi-divertimento-emilia-romagna

Assicurazione-viaggio

Iscriviti alla Newsletter

Rimaniamo in contatto - Entra a far parte delle famiglie Viaggiapiccoli, riceverai via mail agende esclusive con eventi nella tua città, codici sconto, offerte e itinerari in anteprima

Chi siamo

Eravamo in due, Francesco e Cristina, improvvisamente ci siamo trovati in quattro, quando nel 2012 sono nati Enrico e Giulia. Abbiamo capito che le nostre vite sarebbero cambiate, ma non volevamo rinunciare alla nostra passione: VIAGGIARE. Grazie ai nostri “piccoli” abbiamo capito che esiste sempre un viaggio giusto.

Giulia Gardini
Mi chiamo Giulia Gardini e sono cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati Margherita , Federico e Ludovica, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino.