Corvara, allo Sporthotel Panorama la vacanza perfetta con i bambini

spothotel panorama corvarea-badia

Aprite la finestra, l’aria è frizzante e il cielo inondato di luce, davanti a voi si stagliano, come generali a riposo, le cime del gruppo del Sella, e se guardate bene …  in lontananza… spuntano i profili delle montagne austriache. Ora chiudete gli occhi e assaporate il profumo delle stelle alpine, dei fiori prataioli, delle campanule o, se è già inverno, della neve fresca; se vi rilassate sentirete anche l’odore dolce dello strudel di mele e della torta Linzer appena sfornati. Benvenuti a Corvara, in provincia di Bolzano, allo Sporthotel Panorama.

 

Quando si viaggia con i bambini, staccare la spina e riposare il cuore non è facile. Bisogna scegliere il posto giusto, per regalare ai bambini una vacanza indimenticabile e ai genitori il meritato relax. Noi consigliamo l’Alta Badia perché ci sono, sia d’estate che d’inverno, tantissime attività per i piccoli e per i grandi della famiglia. Sport e giochi per tutti, ma anche tanta natura e tanto relax. E, a Corvara, al centro del famoso carosello sciistico del Sellaronda, abbiamo scoperto l’albergo della famiglia Costamoling: lo Sporthotel Panorama.

sporthotel panorama corvara vista

Corvara, cosa fare con i bambini

Corvara è il centro più grande dell’Alta Badia, si trova a una altezza di 1.568, ai piedi dell’imponente Sassongher nelle Dolomiti. Aria buona, grandi spazi e tante attività a misura di bambini e famiglie, per liberarsi, giorno dopo giorno dello stress della città. È una delle zone più children-friendly d’Italia.

 

Corvara d’estate, cosa fare con i bambini

Con i prati verdi e le temperature miti, a Corvara d’estate le destinazioni preferite dai bambini sono:

– Movimënt, una palestra all’aperto sulle alpi unica nel suo genere. Su un altopiano a 2.000 metri di quota, in cui le macchine sono off-limits e i bambini possono correre e giocare liberi, potete trovare: una zip line, le caprette e i conigli da vedere da vicino e da accarezzare, i trampolini giganti e la possibilità di fare escursioni nelle grotte. E, poi, ogni giorno vengono organizzati giochi (dalla caccia al tesoro al minigolf all’orienteering) e merende.

Per chi ama camminare o andare in bici, c’è una ricca rete di sentieri da percorrere a piedi, in e-bike o mountain bike e … anche con i passeggini con le ruote grandi

Al Movimënt, fino agli 8 anni, con la Card Alta Badia Summer, si accede gratis a 15 impianti di risalita estivi; dagli 8 ai 16 anni c’è un sconto. E per i genitori, ogni giorno, alle 14.30, al Piz Sorega c’è la “kids hour”: mentre i bambini giocano con gli animatori mamma e papà si possono rilassare al sole o fare un giro in e-bike.

–    Passeggiate ed escursioni per guardare il mondo attraverso le postazioni della Prima Guerra Mondiale. Tutte le info https://www.altabadia.org/it/alta-badia-dolomiti.html; Un sentiero molto facile è anche quello delle “Cascate del Pisciadù”, si parte dal parcheggio della cabinovia Boè a Corvara e si fa una bella passeggiata, di circa un’ora, tra boschi e pascoli.

SummerPark La Crusc: qui un sentiero circolare collega le varie attrazioni. Potrete sedervi sulle sedie giganti o sulle sdraio a forma di orso, esplorare la grotta del drago o portare i vostri bimbi a vedere gli alpaca nel mini zoo.

sporthotel panorama psicina
Dolomiti Spa

Dolomiti Spa: ideale per il relax pomeridiano dei genitori . Sauna al fieno, bagno turco, massaggi: acqua, vapore e coccole per recuperare energie e regalarsi un pomeriggio di intimità.

Corvara d’inverno, cosa fare con i bambini

A Corvara, d’inverno, grandi e piccini possono sciare e giocare nella neve. Se alloggiate all’Hotel Panorama sarà proprio Michael Costamoling a consigliarvi i migliori maestri di sci, per insegnare ai bimbi a fare le prime discese e per migliorare lo stile dei più grandicelli e degli adulti. E i genitori con i bimbi al disotto dei 3 anni, possono prendere lo skipass Dolomiti Superski, che vale per più giorni e può essere usato sia da mamma che da papà.

Ci sono 18 impianti – 2 telecabine, 4 skilift, 12 seggiovie di cui 5 a 4 posti, e piste per lo sci alpino per i più bravi e per chi vuole spostarsi nelle altre vallate.

In Alta Badia per chi ama gli sport invernali ci sono: 80 chilometri di sentieri escursionistici, innumerevoli salite di sci d’alpinismo accompagnati dalle guide, 34 chilometri di tracciati per il fondo, 3 piste per lo slittino, e il DOLOMITES FunPark, con scivoli, altalene e un parco giochi a 2.100 metri di altezza.

Se volete insegnare ai vostri bimbi l’amore per la montagna questo è il posto giusto. Si impara ad amare la natura giocando, correndo nei prati, facendo nuove amicizie.

E, per i più piccini, ci sono parchi giochi sulla neve con panche al sole per i genitori  (i parchi gioco a Corvara).

 

Hotel Panorama, tradizione e accoglienza

Se scegliete Corvara, la base di partenza a misura di famiglia è lo Sporthotel Panorama. Da tre generazioni la famiglia Costamoling offre ai suoi ospiti uno dei panorami più suggestivi sulle Dolomiti intorno a Corvara: lo sguardo spazia dal Passo Campolongo al Passo Gardena fino alla monumentale mole del Sassongher.

Sporthotel Costamoling
La famiglia Costamoling

L’albergo ha aperto nel 1959, a due passi dalle piste da sci, abbastanza vicino al paese ed anche completamente immerso nella natura. A gennaio scorso, per festeggiare i 50 anni di attività, l’hotel si è rifatto il look: sono stati rinnovati gli esterni (i balconi sono ancora più accoglienti per godersi il panorama) ed ammodernate 21 camere sulle 52 totali (ora sono più comode e gli interni sono valorizzati con legnami e pietre locali).

Sporthotel Panorama a misura di famiglie

Per le famiglie (e non solo) c’è la Panorama Suite, 52 metri quadrati con vista panoramica comunicante con la Suite Col Alto (32 metri quadri).

sport hotel panorama suite famiglie

Il motto della famiglia Costamoling è: “Tranquillità anche per i più grandi, dopo la soddisfazione per i bimbi”, perché se si coccolano i bambini è più facile rendere felici i genitori.

La prima sera, quando si arriva in hotel, Michael Costamoling, incontra gli ospiti e consiglia personalmente gite ed escursioni… e durante il soggiorno rimane a disposizione per consigli ed idee, perché la montagna è la sua passione e nessuno conosce la zona come lui.

 

Corvara, allo Sporthotel Panorama dolci, vino e sci

Non c’è un cliente che sia passato dal Panorama che non ricordi la colazione e la serata dei dolci, un tripudio di tradizione e dolcezza. Qui ci si può permettere anche più di un peccato di gola, perché all’indomani si parte dalla Stüa sci ai piedi, per suggestivi wine tasting ad alta quota, con l’obiettivo di bruciare le calorie gustandosi suggestive sintonie sensoriali tra vino e panorami innevati.

Ed ecco che tra cibi genuini, piatti della tradizione e spensieratezza questo albergo è un rifugio sicuro per le famiglie, con i genitori che potranno ritagliarsi momenti di relax e i bimbi che giocheranno felici, liberi e sicuri respirando l’aria buona di montagna.

 

 

 

Post in collaborazione con Sporthotel Panorama

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.