newsletter-viaggiapiccoli
HomeCampusPercorsi, il campo estivo DPDB in Umbria per riconnettersi con la natura

Percorsi, il campo estivo DPDB in Umbria per riconnettersi con la natura

Un campo estivo immerso nella natura, in cui i bambini/ragazzi possono sentirsi liberi, giocare, imparare e tessere legami. È il primo campo nazionale organizzato dal Network Educativo Dalla Parte Dei Bambini (DPDB) che fonda il proprio metodo educativo sull’inclusione, la valorizzazione delle differenze, lo scambio culturale e la creatività. Il campo si terrà dall’8 al 13 luglio ed è rivolto a bambini tra gli 8 e i 13 anni provenienti da scuole di tutta Italia.



Come funziona il campo estivo in Umbria Percorsi

Il campo si chiama PERCORSI, perché si percorrono le strade della natura, della cooperazione, dell’educazione, del gioco e della creatività. Gli educatori, fuori dal tempo scuola, offrono a un gruppo di bambini provenienti da realtà diverse la possibilità di confrontarsi attraverso la condivisione di esperienze in natura e laboratori, attivando strumenti di solidarietà cooperativa nello sviluppo di giochi e attività ludico-educative.

Percorsi rappresenta l’occasione per trovare il proprio spazio e riconoscere quello dell’altro, per esplorare l’ambiente naturale in cui saremo immersi, ma anche quello emotivo che ci rende unici. E quindi:

  • Percorsi naturali di osservazione, scoperta e ricerca volti a sostenere la curiosità e la voglia di conoscenza;
  • Percorsi cooperativi e di incontro per allenare la capacità di stare insieme;
  • Percorsi educativi perché non si smette mai di nutrire il proprio sapere;
  • Percorsi ludico-ricreativi perché lo svago crea lo spazio fondamentale per la conoscenza;
  • Percorsi creativi per far germogliare l’artista che è dentro di noi.

E tanti altri percorsi, da fare insieme in un’esperienza immersiva unica con balli, canti, fuochi, allegria, poesie, narrazioni, disegni e tanto altro ancora.

Percorsi è un campo rivolto a un numero massimo di 40 bambini.

La mensa (prime colazioni, merende, pranzi e cene) sarà preparata sul posto da personale addetto alla cucina, in modo da garantire alimenti in linea con le indicazioni nutrizionali per la specifica fascia di età dei partecipanti.

Per quanto riguarda l’arrivo, l’accoglienza al Casale è prevista dalle 10:00 alle 12:00 dell’8 luglio, mentre la partenza è dalle 14:00 alle 16:00 del 13 luglio. Saranno allestiti, a richiesta, servizi di trasporto per gruppi di almeno 10 bambini dalle principali città italiane, e ci sarà un desk di accoglienza negli stessi orari presso la stazione ferroviaria di Terni con successiva navetta per Massa Martana.

Dove si tiene il campo estivo Percorsi

Il campo si tiene nel Casale di Massa Martana in Umbria, un luogo di incontro per gruppi e associazioni, di attività di accoglienza e condivisione nel rispetto dell’altro, in uno stile di impegno e semplicità. Il casale, con il suo grande parco, è un luogo in cui rigenerare il corpo e lo spirito a contatto con la natura.casale

Ci sarà sicuramente un gruppo di bambini che partirà da Napoli, ma il campo è nazionale ed il bello è proprio l’incontro di bambini e ragazzi provenienti da tutta Italia, coordinati da educatori esperti e attenti, veri maestri di scuola di vita.

I ragazzi torneranno a casa cambiati, più maturi, più sicuri, più sereni, canteranno canzoni a squarciagola (la musica, come la natura, l’arte e la creatività sono parte del campo) e avranno tanti nuovi amici, oltre che una visione del mondo più ampia, perché le loro testoline, i loro cuori e le loro gambe avranno compiuto nuovi e inaspettati percorsi.

Cottile con tavoli di un Campo estivo Umbria

Chi sono gli educatori che curano il campo estivo

La direzione del campo è a cura di Rossella Furfaro, affiancata da Paolo Scotti e Tonino Stornaiuolo. Insieme coordinano un team educativo con esperienza ultraventennale anche, e non solo, nelle attività di outdoor education. Altri operatori junior sosterranno le azioni e i percorsi in gruppi ristretti.

Dalla Parte dei Bambini, fondata da Rachele Furfaro, è una scuola nata a Napoli con oltre trent’anni di esperienza, con un metodo educativo incentrato sull’attenzione all’individuo, ai suoi bisogni affettivi, espressivi e di sviluppo.

Come iscriversi al campo scuola organizzato Dalla Parte dei Bambini

Il costo del campo è di 390 euro escluso i trasporti, inclusa assicurazione.

Al fine di procedere con la preiscrizione e ricevere la modulistica da compilare, si prega di inviare una richiesta di contatto a percorsinatura.dpdb@gmail.com indicando nome, cognome, età e città di provenienza del bambino, oltre ai propri contatti (numero di telefono e indirizzo email). Successivamente occorrerà compilare la scheda di iscrizione, secondo le istruzioni ricevute, ed effettuare il bonifico del 50% della quota campo.

RELATED ARTICLES

SCRIVI UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

anglovillegiocamondo-bannersummer_acedemy_2024Motovelodromo