newsletter-viaggiapiccoli
HomeEmilia RomagnaEventi Emilia RomagnaArtevento 2024: il Festival dell'aquilone a Cervia

Artevento 2024: il Festival dell’aquilone a Cervia

Gli aquiloni a Cervia tornano a fine aprile, dopo la prima nuova edizione autunnale di ottobre 2023, che ha celebrato la pace con gli aquiloni, simbolo di libertà.
Segna le date in agenda, dal 20 aprile al 1 maggio 2024 alla Spiaggia di Pinarella di Cervia.

Cervia Aquiloni 2024: il Festival degli aquiloni torna con un omaggio alla Regione Emilia Romagna

La 44esima edizione del Festival degli aquiloni renderà 31662 e alla sua rinascita dopo l’alluvione dello scorso anno, che l’ha colpita subito dopo la chiusura del festival 2023.



12 giorni di festa tra ospiti, spettacoli, attività per bambini e un’inedita sinergia con l’Antoniano di Bologna.

Ambasciatori di questa edizione sono proprio i bambini dello Zecchino d’Oro, portavoce di una cultura della Pace. I bambini sono da sempre al centro del festival e per loro non mancheranno tanti appuntamenti, con i laboratori didattici e i corsi di costruzione dedicati al fenicottero rosa, simbolo di questa edizione, mostre e attrazioni.

Tra gli altri punti salienti della 44 edizione ci saranno:

  • l’ospite d’onore sarà la Corea
  • la presentazione del restauro dell’aquilone di Mimmo Paladino
  • un focus sulla Cina, rappresentata dall’antica tradizione di Pechino, per celebrare i 700 anni dalla morte di Marco Polo, con l’edizione speciale della “Notte dei Miracoli” intitolata In viaggio fra draghi e lanterne e dedicata al viaggiatore veneziano che per primo raccontò l’aquilone all’occidente;
  • un focus sul Giappone attraverso un gemellaggio con la Japan Kite Association e il Museo dell’Aquilone di Tokyo;
  • l’omaggio alla storia di Antoniano Bologna con i bambini dello Zecchino d’Oro come ambasciatori di Pace;
  • il fenicottero rosa come simbolo poetico dell’edizione, tema ispiratore per le opere eoliche degli artisti ospiti e dei laboratori didattici e simbolo di rinascita.
  • la celebrazione dei 150 anni dalla morte di Marconi, per il ruolo che l’aquilone ebbe nel contesto dei suoi esperimenti di telegrafia senza fili;
  • la promozione dell’aquilone come spettacolare strumento performativo tra arte visiva, teatro di figura, circo contemporaneo e sport con la partecipazione del designer UK Carl Robertshaw e dei campioni internazionali di volo acrobatico.

Il giro del mondo in 80 aquiloni

Dal 6 al 29 ottobre 2023 i Magazzini del Sale ospitano anche la mostra che porta a fare un viaggio del mondo attraverso gli aquiloni, con uno speciale dedicato al Giappone. Qui il sito del Museo dell’Aquilone. Dal 10 al 29 Ottobre gli orari di apertura della mostra sono  Mattino dalle 10.00 alle 13.00 Pomeriggio dalle 15.00 alle 19.00

Il Festival dell’Aquilone a Cervia in spiaggia a Pinarella: edizione 2024

Dal 1981 il Festival dell’Aquilone è un appuntamento fisso che non solo regala uno spettacolo unico nel suo genere, ma attraverso gli aquiloni dai mille colori che volano in cielo, si fa promotore di un messaggio di pace, sostenibilità ambientale e multiculturalismo.

Questa 44esima edizione sarà un omaggio alla meraviglia e al cambiamento, con il vento che oltre a muovere gli aquiloni lancia un messaggio di consapevolezza legata ad una creatività sostenibile  e alla pace.

Il programma di Artevento 2024

Durante tutto il festival, tutti i giorni dalle 10, si può assistere agli spettacoli in volo degli aquiloni di varie provenienze. Ci sono aquiloni giganti, artistici storici ed etnici, il cielo è il palcoscenico di esibizioni di volo acrobatico a ritmo di musica a cura di STACK Italia, Federazione Aquilonismo acrobatico affiliata CONI e ASI.

Il programma dell’evento è fitto di appuntamenti speciali, tra gli altri segnaliamo il volo notturno  

Il Festival dell’Aquilone: le varie sezioni

La fiera del Vento

Sulla spiaggia di Pinarella, ingresso nord da via Emilia.

Qui puoi trovare l’info point e lo shop artevento, il mercatino degli aquiloni, il laboratorio, l’area food.

Vengono allestite qui anche mostre e c’è uno spazio giochi.

Paese d’onore della 44esima edizione di ARTEVENTO CERVIA sarà la Corea, in occasione della ricorrenza dei 140 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Corea.

Gran circus bazar: circo contemporaneo al Festival dell’Aquilone

Torna dopo il successo dello scorso anno la sezione dedicata al circo contemporaneo, senza animali, tra lo Spazio Sperimentale Officina Artevento sulla Spiaggia di Pinarella e lo storico Borgo Marina a Cervia Centro fra Sala Rubicone e Darsena del Sale.

Tra gli altri, due appuntamenti speciali per festeggiare il 25 aprile e il 1 maggio con spettacoli di circo contemporaneo (senza animali) del Circo Madera allestiti sotto il pittoresco chapiteau, musica, concerti, teatro, danza e mostre dedicate ai temi della manifestazione, allestite sia presso

Aree volo e giardini del vento

Il fulcro del festival sono sicuramente le esibizioni degli aquilonisti, in un’area transennata sulla spiaggia libera di Pinarella, tutti i giorni dalle 10.

Sulla spiaggia però c’è anche una fruibile al pubblico: ci si può addentrare nel Giardino del Vento, una bellissima installazione che si può attraversare liberamente.

 

bimba che fa volare un aquilone

Novità 2024: il ristorante del festival

Oltre all’area food con stand e food truck, per la prima volta quest’anno ci sarà anche un vero e proprio ristorante, gestito dallo staff del ristorante Full Moon. Il ristorante è aperto tutti i giorni, prenotazioni al numero 340 7709076

Laboratori per bambini al Festival dell’Aquilone

Dove e quando si svolgono i laboratori

I bambini possono partecipare attivamente agli atelier creativi, ma quest’anno c’è una novità, perchè si protrarranno per tutta l’estate.

Durante il periodo del festival, basterà iscriversi presentandosi al punto informazioni  nella Fiera del Vento – – e poi recarsi alla tenda Workshop.

Poi i laboratori continueranno per tutta l’estate nel nuovo spazio sperimentale Officina Artevento accanto al Bagno Vittorio.

Sarà bellissimo per i bambini costruire il proprio aquilone e farlo volare.

aquiloni in cielo

Info utili per il festival dell’Aquilone a Cervia

Il Festival dell’Aquilone ha luogo principalmente sulla spiaggia di Pinarella tra i bagni 105/106 e 124, ma non mancheranno anche eventi in altre location del centro.

Oltre agli spettacoli degli aquiloni, sono presenti stand dove è possibile mangiare, bancarelle a tema si possono acquistare aquiloni e c’è anche un’area giochi.

 

SPIAGGIA DEL FESTIVAL
Ingresso Nord da Via Emilia / ingresso Sud da Via Piemonte

PALCO 1 AREA ESIBIZIONI – Vedi programma giornaliero (Bagno Adriasol 111)

PALCO 2 SOUVENIR PHOTO PANORAMA – (Bagno Everest 98 / Micamar 99)

GIARDINI DEL VENTO Rassegna di installazioni di arte ambientale per immergersi nei colori della fantasia alla scoperta dei più originali designer internazionali

AQUILONI DAL MONDO / aree transennate – ingresso riservato agli artisti invitati:
1. AREA AQUILONI STATICI ARTISTICI ed ETNICI – Ingresso Nord Via Emilia
2. AREA AQUILONI GIGANTI e 3D AIR CREATIONS – Ingresso sud
3. AREA AQUILONI ACROBATICI & AREA STACK (Bagno Delfino 127-131)

FIERA DEL VENTO NORD (ingresso da Via Emilia) Tutti i giorni a partire dalle 10.00
• TENDA ARTEVENTO INFO POINT & SHOP: punto informazioni, iscrizione laboratori, servizio temporaneo Filatelia Poste Italiane
• LABORATORIO AQUILONI
• TENDA COREA
• MERCATINO AQUILONI
• AREA FOOD
• SPAZIO GIOCHI
• OFFICINA ARTEVENTO: “The Hatchling: How we did it” – Carl Robertshaw

FIERA DEL VENTO SUD (ingresso da Via Piemonte) Tutti i giorni a partire dalle 10.00
• TENDA ARTEVENTO INFO POINT & SHOP: punto informazioni
• MERCATINO AQUILONI
• AREA FOOD
• SPAZIO GIOCHI

L’accesso al Festival è gratuito e la manifestazione si svolge comunque anche in caso di maltempo, tutti i giorni dalle 10 alle 18.30.

Trovi tutti gli aggiornamenti sul sito di Artevento.

Cosa fare a Cervia oltre al Festival dell’Aquilone

Se ti trovi a Cervia per vedere gli aquiloni, approfittane per fare tantissime altre cose, puoi visitare anche le Saline (sono in lizza per essere nominate Patrimonio UNESCO), andare alla Casa delle Farfalle o al Parco Naturale oppure andare a Mirabilandia (Biglietti a partire da 27 euro).

Fino a fine aprile c’è anche Primavera Marittima, il festival dedicato alla primavera nel centro storico.

Leggi il nostro articolo su  Primavera Marittima

 

articolo aggiornato a febbraio 2024

Giulia Gardini
Giulia Gardini
Mi chiamo Giulia Gardini e sono cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati Margherita , Federico e Ludovica, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino.
RELATED ARTICLES

SCRIVI UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

squaliparchi-divertimento-emilia-romagna

Assicurazione-viaggio

Iscriviti alla Newsletter

Rimaniamo in contatto - Entra a far parte delle famiglie Viaggiapiccoli, riceverai via mail agende esclusive con eventi nella tua città, codici sconto, offerte e itinerari in anteprima

Chi siamo

Eravamo in due, Francesco e Cristina, improvvisamente ci siamo trovati in quattro, quando nel 2012 sono nati Enrico e Giulia. Abbiamo capito che le nostre vite sarebbero cambiate, ma non volevamo rinunciare alla nostra passione: VIAGGIARE. Grazie ai nostri “piccoli” abbiamo capito che esiste sempre un viaggio giusto.

Giulia Gardini
Mi chiamo Giulia Gardini e sono cresciuta mangiando piadina a tutte le ore e i cappelletti in brodo anche a Ferragosto, continuo a farlo ora con i miei bimbi. Da quando sono nati Margherita , Federico e Ludovica, io e il babbo Matteo stiamo riscoprendo la nostra Emilia Romagna, a misura di bambino.