newsletter-viaggiapiccoli
HomeCampaniaNapoliNegombo, il parco termale per le famiglie a Ischia

Negombo, il parco termale per le famiglie a Ischia

Ischia è la città delle terme, dell’acqua di Nitrodi e dei parchi termali. Per le famiglie il nostro preferito è il Negombo, adagiato nella baia di San Montano e immerso in un‘area verde di oltre nove ettari. Qui si può passare un’intera giornata tra piscine, acque termali, bagni a mare in un giardino mediterraneo.  Puro relax formato famiglia.



Una giornata in famiglia al Negombo

Quando entrate prendete ombrellone, lettini e sdraio (compresi nel biglietto), nella seconda piscina, quella a 30 gradi, adatta ai bambini, con una parte bassa, oppure andate in esplorazione del parco per cercare il vostro angolino preferito.

Nel parco ci sono 13 piscine con temperature che variano dalla temperatura ambiente ai 30,34 e 38 gradi. I bambini possono accedere alle due piscine di acqua di mare (in alcuni mesi dell’anno di tre piscine), di cui una riscaldata, e della spiaggia, e possono seguire i genitori in ogni reparto.

Se hanno altezza inclusa tra 1 e 1,40 metri, a loro è dedicata una tariffa ridotta, se la loro altezza è inferiore, non pagano. Se sono più alti di 1,40 metri, possono accedere a tutte le piscine del parco.

Arco di Pomodoro al Negombo

L’acqua del Negombo

Nell’acqua del Negombo c’è il gas nobile radon, acquisito dalle rocce del sottosuolo, che dona all’acqua una lievissima radioattività benefica che favorisce l’assorbimento dei sali presenti nell’organismo umano. Inoltre, l’acqua, con il suo effetto antinfiammatorio e lenitivo, dopo una iniziale stanchezza migliora il tono muscolare.

Per i bambini le piscine sono quelle di acque non termali.

 

La spiaggia del Negombo

Dal parco si può accedere alla spiaggia con un braccialetto, anche qui trovate ombrellone e lettini compresi nel biglietto.

spiaggia ischia

Le piscine termali

Per gli adulti le più belle sono le Piscine termali, con il labirinto giapponese (che alterna acqua calda e acqua fredda), le vasche Kneipp, l’antro terapia, dove trovate anche il fango termale.

Il parco di divide in due parti: una parte moderna (in cui si entra oltrepassando l’arco di Arnaldo Pomodoro), nella parte bassa, e una parte antica restaurata (la nostra preferita) con fontane, grotte e rocce, nella parte alta.

Info utili per una visita al Negombo

In caso di pioggia

Il parco non ha piscine al chiuso, ma molte son riscaldate e tutte le aree ristoro sono al coperto; perciò, in caso di pioggia il parco resta aperto

Animali

Nel parco no sono ammessi animali

Teli e accappatoi

Si possono noleggiare o portare da casa sia gli asciugamani che gli accappatoi. L’uso della cuffia non è obbligatorio

Per mangiare

All’interno del parco trovate un vero e proprio ristorante ( Al FuGà) con terrazza sul mare, un self-service, vari bar e un chiosco sulla spiaggia che fa i panini.

aperitivo

Quanto costa il biglietto

Qui puoi scaricare i prezzi 2024

Come arrivare al Negombo

Il parco si trova nel comune di Lacco Ameno, ed è raggiungibile dalle linee 1 e 2 dai comuni di Forio, Casamicciola ed Ischia.

Dalla linea CS (Circolare Sinistra) dai comuni di Casamicciola, Ischia, Barano e Serrara Fontana.

Dalla linea CD (Circolare Destra) dai comuni di Barano, Serrara Fontana e Forio.

La fermata più vicina è quella dell’Hotel San Lorenzo che dista circa 500 metri a piedi, seguendo le indicazioni per il Parco Negombo/Baia di San Montano.

Consiglio

Noi abbiamo raggiunto il Negombo in navetta dal Family Hotel Le Canne. La navetta è gratuita e l’albergo ci ha dato dei voucher per l’ingresso scontato. Chiedi un preventivo all’albergo (+39 081987510 / +39081987501 o anche via WhatsApp 393292961136) e utilizza il nostro codice sconto del 5% in tutti i periodi. Viaggiapiccoli24

Leggi anche I giardini de La Mortella.

RELATED ARTICLES

SCRIVI UN COMMENTO

Per favore inserisci il commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Scuola-Ferrieredove-dormire-a-Napoli-con-i-bambini


Iscriviti alla Newsletter

Rimaniamo in contatto - Entra a far parte delle famiglie Viaggiapiccoli, riceverai via mail agende esclusive con eventi nella tua città, codici sconto, offerte e itinerari in anteprima

Chi siamo

Eravamo in due, Francesco e Cristina, improvvisamente ci siamo trovati in quattro, quando nel 2012 sono nati Enrico e Giulia. Abbiamo capito che le nostre vite sarebbero cambiate, ma non volevamo rinunciare alla nostra passione: VIAGGIARE. Grazie ai nostri “piccoli” abbiamo capito che esiste sempre un viaggio giusto.