fbpx


Roma per bambini, appuntamenti del 2 e 3 febbraio

Domani 2 febbraio è il giorno della Candelora. Il proverbio popolare recita “Il di’ dla Candelora de l’inverno sem fora, ma se piov, fioca o tira il vent, in dl’invern andem in den”. E cioè “Il giorno della Candelora siamo fuori dall’inverno, ma se piove, nevica o c’è il vento, andiamo dentro nel (pieno) inverno”. Il giorno della Candelora è infatti simbolico: si trova a metà strada tra inverno e primavera, ecco perché è consuetudine pronosticare il meteo delle settimane successive. Staremo a vedere…ma dato che le previsioni danno pioggia e vento anche a Roma tutto il weekend, mi sa che l’inverno durerà ancora un po’!! Per fortuna sono tantissimi gli appuntamenti dedicati ai bambini e alle famiglie a Roma e dintorni.

 

Capodanno cinese

Anno del maiale Capodanno Cinese
Capodanno Cinese a Roma

Il 5 febbraio inizia il Capodanno Cinese, la festa più importante per i cinesi. La festa, chiamata anche Festa di Primavera o Capodanno lunare, dura 15 giorni fino alla festa delle Lanterne.

Anche Roma, città gemellata con Pechino dal lontano 1998, prenderà parte alle festività mondiali legate alla Chinese New Year Celebration: dal 2 al 10 Febbraio, infatti il centro storico della Capitale e in particolare Piazza Vittorio Emanuele II renderà omaggio a questa festa in onore anche della nutrita comunità cinese presente in città con una serie di iniziative, mostre, installazioni, musica, spettacoli.

Nella tradizione cinese, ai diversi anni sono ciclicamente assegnati dodici differenti animali. La leggenda narra che questi animali (il topo, il bue, la tigre, il coniglio, il drago, il serpente, il cavallo, la capra, la scimmia, il gallo, il cane e il maiale) siano stati selezionati in quanto hanno risposto alla chiamata del Buddha.

Il 2019 sarà l’anno del Maiale, ultimo segno dello zodiaco cinese, che viene associato alle caratteristiche di gentilezza, accondiscendenza, generosità, coraggio ma anche di irascibilità.

 

 Programma completo: Capodanno cinese a Roma

Festa delle Stuzze

Come ogni anno nel centro storico di Fiuggi Terme nel giorno della Candelora, il 2 febbraio, si celebra una festa unica nel suo genere: La Festa delle Stuzze.

La leggenda vuole che nel 1298, quando la città si chiamava ancora Anticoli di Campagna, fu la Festa delle Stuzze a salvare la città dall’assedio delle truppe rivali. La città era feudo della famiglia Colonna, costantemente in guerra con la famiglia romana dei Cajetani. Le due famiglie cercavano spesso di conquistare i possedimenti altrui. Per la sera del 2 febbraio 1298 i capi delle milizie avevano stabilito un piano ben congeniato. Le truppe si sarebbero divise e avrebbero attaccato il paese da due lati: dal basso scendendo dal castello di Monte Porciano e dall’alto, alle spalle di Fiuggi dalla parte di Torre Cajetani

 

I soldati dei Cajetani arrivarono di notte alle porte del borgo di Anticoli e, scambiando i falò delle Stuzze per un incendio, pensarono di essere stati preceduti dagli alleati e se ne andarono rinunciando all’attacco. L’indomani la città, venuta a conoscenza dello scampato pericolo, elesse il santo del giorno, San Biagio, a patrono di Anticoli.

 

Durante la Festa, che deriva da antichi riti pagani di purificazione, si usa bruciare le “Stuzze”, stoppie che nei secoli sono diventate canne, tronchi di quercia ed addirittura capanne di legno coperte da rami di ginestra costruite appositamente per le celebrazioni nelle forme più disparate. L’accensione dei “capannoi” avviene al termine della processione religiosa accompagnata dalla Banda Musicale di Fiuggi e quest’anno sarà ad opera degli studenti delle locali scuole. Tradizione vuole che si tenga anche la “Corsa degli Strippuni“. Il rione vincitore avrà l’onore di dar fuoco alle famose Stuzze. Interi tronchi di quercia vengono portati a spalla per le vie del paese al grido di “Viva San Biagio”. Giochi popolari, bruschetta per tutti sia per gli alunni che per i genitori, gare tra di loro e infine musica dal vivo con “Il Ciociaro”.

 

In chiusura un meraviglioso spettacolo pirotecnico!!

 

Doemica al museo

Domeniche gratis ai musei di Roma
Domenica gratis nei musei di Roma

Torna come ogni prima domenica del mese, l’ingresso gratuito nei Musei Civici per tutti i residenti a Roma Capitale e nell’area della Città Metropolitana promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

 

Sarà inoltre aperto al pubblico gratuitamente anche il percorso di visita nell’area dei Fori Imperiali dalle ore 8.30 alle 16.30, con l’ultimo ingresso alle 15.30. L’apertura straordinaria prevede l’ingresso alla Colonna di Traiano e, dopo il percorso con passerella attraverso i Fori di Traiano e di Cesare, la prosecuzione attraverso il breve camminamento nel Foro di Nerva, che permette di accedere al Foro Romano mediante la passerella realizzata presso la Curia dalla Soprintendenza di Stato.

 

Un’occasione in più per visitare i grandi e piccoli Musei di Roma con le loro specifiche collezioni e la vasta offerta di mostre temporanee in corso a esclusione di Marcello Mastroianni al Museo dell’Ara Pacis e Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961 al Museo di Roma.

 

 Quando: domenica 3 febbraio 2019

 Info: museiincomuneroma.it

Il circo in valigia

“Il circo in valigia” di e con Gianluigi Capone
“Il circo in valigia” di e con Gianluigi Capone

Al Teatro Furio Camillo nell’ambito della rassegna teatrale “Le Domeniche dei Bambini” mette in scena lo spettacolo “Il circo in valigia” di e con Gianluigi Capone.

Un Circo tutto da inventare, un clown, gli oggetti di una valigia e una buona dose d’immaginazione guideranno il pubblico verso il piacere creativo di un gioco poetico e divertente. Uno spettacolo basato sull’improvvisazione e la clownerie adatto ad un pubblico di tutte le età. Divertimento assicurato!

 

  Dove: Teatro Furio Camillo – Via Camilla 44

 Quando: domenica 3 febbraio 2019 ore 11.00

 Età consigliata: dai 3 anni in sù

 Prezzo: € 8,00 bambini; € 10,00 adulti

 Info e prenotazioni: teatrofuriocamillo.it; info@teatrofuriocamillo.it; tel. 06/97616026

 

Impara l’inlese al museo

Impara l'inglese al museo Roma
MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo

Domenica 3 febbraio l’Associazione ARTandSEEK propone una visita guidata per bambini in lingua inglese alla mostra di Zerocalcare in corso al MAXXI, con un allestimento espositivo in coproduzione con Minimondi Eventi che ripercorre tutto il suo lavoro, attraverso poster, illustrazioni, copertine di dischi, tavole originali dei suoi nove libri, magliette, loghi, etichette e un lavoro realizzato appositamente per l’occasione.

Può un fumetto essere considerato arte? Ed essere esposto in un museo? I fumetti possono essere paragonati a “veri libri”? Come facciamo a raccontare una storia per parole e immagini? Cercheremo di capire come questo particolare modo di raccontare sia stato usato per secoli a partire dai graffiti preistorici, i geroglifici e gli arazzi medievali per arrivare fino ai fumetti della Marvel. I bambini saranno ispirati dai mostri e dai personaggi di Zerocalcare per creare la loro storia in forma di fumetto.

 

La visita sarà condotta in inglese per bambini che parlano bene la lingua.

 

  Dove: MAXXI Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo – Via Guido Reni 4° (Spazio Extra MAXXI)

 Quando: domenica 3 febbraio 2019 ore 10.30

 Età consigliata: dai 5 ai 6 anni

 Biglietti: Visita guidata in inglese € 15,00 per i soci + € 10,00 solo ingresso mostra “ Scavare fossati. Nutrire coccodrilli” oppure € 12,00 ingresso al museo + mostra Zerocalcare;

 Per partecipare alla visita è obbligatorio prima associarsi sul sito artandseekforkids.com

 Prenotazione obbligatoria: info@artandseekforkids.com; Tel. 331-5224440

 Info: artandseekforkids.com

Nubeocho in mostra

Nubeocho RomaUltimi giorni per rifarsi gli occhi alla mostra organizzata da NubeOcho presso l’Associazione Culturale Tra Le Righe. Chiude infatti sabato 2 febbraio l’interessante percorso espositivo di alcune delle tavole più significative del catalogo italiano di NubeOcho Edizioni, casa editrice spagnola specializzata in albi illustrati e letteratura per l’infanzia nata otto anni fa e presente sul mercato italiano da maggio 2017.

 

Nei suoi libri la NubeOcho tratta temi come il rispetto per la diversità, le emozioni, l’autostima, l’esclusione e il bullismo. Tra i suoi scrittori vanta alcuni dei nomi più riconosciuti e premiati di Spagna, nonché lavora con illustratori di grande prestigio a livello internazionale come: Monica Carretero, Raquel Diaz Reguera, Pablo Albo, Sonja Wimmer e Marco Soma.

 

Chi non conosce quei piccoli gioielli di albi illustrati che sono “I sette letti di ghiro”, “Il mio orso grande, il mio orso piccolo ed io”, “Le vere principesse coraggiose”, o la “La puzzetta più grande del mondo”?

 

 Dove: Associazione Culturale Tra le Righe – Via Costantino 12

 Quando: sabato 2 febbraio 2019 ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00

 Info: scrivitralerighe@gmail.com

 

Che nodo sei?

Che nodo sei?
Che nodo sei?

Explora il Museo dei Bambini di Roma, propone “Che nodo sei?” un’attività curiosa ed entusiasmante alla scoperta dei nodi matematici e della loro applicazione.

L’attività è tratta dal campus extrascolastico “Creatività e Logica” prodotto dal progetto europeo EuroSTEAM.

 

Attraverso prove ingegnose, i bambini possono comprendere come trasformare la teoria dei nodi da un concetto astratto a uno concreto, stimolati da riflessioni ed esempi con la realtà che li circonda.

 

 Dove: Explora – Via Flaminia 82

 Quando: Sabato 2 e domenica 3 febbraio 2019 nei turni 10.00, 12.00, 15.00 e 17.00

 Età consigliata: 6-11 anni

 Prenotazione: obbligatoria all’interno del museo entro i primi 30 minuti dall’inizio della visita.

 Evento gratuito. Si paga solo il biglietto di ingresso al Museo

 Info: mdbr.it

Concerto Rock per bambini

A grandissima richiesta torna al Teatro Verde Iattattiro Live, il concerto rock per bambini con Gianni Silano e la sua band.

Una band di musicisti professionisti, un illustratore fumettista che realizza live disegni animati, ombre, colori e invenzioni grafiche.

Atmosfere rock, jazz, funky e caraibiche. Canzoni da ballare tutti insieme, da mimare, che aprono sipari, che raccontano di isole tropicali e di piovose città nel traffico…tutto questo, e molto di più, è IATTATTIRO LIVE, il primo concerto rock interamente dedicato ai bambini e a tutti coloro che hanno voglia di “scatenarsi” insieme a Gianni Silano.

 

 Dove: Teatro Verde – Circonvallazione Gianicolense 1

 Quando: sabato 2 e domenica 3 febbraio 2019 ore 17.00

 Biglietto: € 10,00 adulti e bambini

 Info: teatroverde.it

Museo delle carrozze

Museo Carrozze Roma
Il museo delle Carrozze

Tra cocchi delle principesse e calessi da cowboy, l’immaginario dei nostri bambini è popolato di carrozze. Pensateci: la stragrande maggioranza delle storie che raccontiamo loro tutte le sere sono piene di veicoli senza motore a scoppio!!!

 

Ma certo poi è difficile incontrarne una per strada. Difficile, ma non impossibile per i bambini romani. Sulla via Ardeatina, c’è infatti il Museo delle Carrozze d’epoca: in 3mila metri quadri sono esposti 159 esemplari di veicoli d’epoca, appartenenti a una collezione che vanta una raccolta di circa 600 carrozze, frutto di cinquant’anni di approfondita e appassionata ricerca. I veicoli coprono un arco temporale che va dall’antichità greco-romana sino alle carrozze borghesi della Belle Époque.

 

Una tale collezione non poteva sfuggire ai maestri del cinema. In mostra si possono infatti ammirare le originali bighe protagoniste dei film “Ben Hur” e “Il Gladiatore”, maestose Berline, tra le quali la berlina per bambini appartenuta alla principessa Sissi; e poi slitte, diligenze, risciò cinesi, carrozze orientali, un originale carro napoleonico con cannone, carri della I Guerra Mondiale, carri agricoli italiani finemente decorati, il carro dei pompieri, carovane simbolo delle avventure nel West, Omnibus, Coupé, carrozze di servizio d’ogni tipologia e tante altre ancora.

 

  Dove: Museo “Mostra Permanente” – Le carrozze d’epoca – Via Andrea Millevoi 693

 Quando: dal martedì alla domenica ore 09.00-13.00 e 15.00–19.00

 Prezzo: € 7,00 intero; € 5,00 ridotto bambini dai 6 ai 12 anni e over 65; gratis bambini fino ai 6 anni

 Prenotazione: consigliata

 Info: lecarrozzedepoca.it/museo

 

Cappuccetto Red

cappuccetto redLa Compagnia Matutateatro, nell’ambito della rassegna Infanzie in Gioco 2018/19 porta in scena al Centrale Preneste Teatro lo spettacolo “Cappuccetto red”, di e con Julia Borretti e Agnese Chiara D’Apuzzo.

 

C’è una bambina che tutti chiamano Cappuccetto Red per il colore della sua mantella. Un giorno la madre la manda a far visita alla nonna e le raccomanda di non fermarsi per strada per nessuna ragione. E così nel bosco inizia la sua avventura….

 

La storia di Cappuccetto Rosso qui viene raccontata giocando con la lingua inglese. I bambini attraverso le avventure della protagonista scoprono e imparano termini semplici della lingua inglese come i nomi degli animali, i numeri, i colori, i membri della famiglia, il saluto.

 

  Quando: Domenica 3 febbraio 2019 ore 16.30

 Dove: Centrale Preneste Teatro – Via Alberto da Giussano 58

 Età consigliata: 3-11 anni

 Prezzo: € 5,00 biglietto unico

 Prenotazione: consigliata

  Info e prenotazioni: tel. 06-27801063/06 o info@ruotaliberateatro.191.it

 

Supermagic “Alchimie”

super magic alchimie RomaUltimo appuntamento nel weekend al Teatro Olimpico con Supermagic, premiato nel 2018 come “Migliore spettacolo di magia” dalla Fédération Internationale des Sociétés Magiques: i più grandi illusionisti e prestigiatori provenienti da tutto il mondo si esibiranno in un nuovo spettacolo con sorprendenti apparizioni, levitazioni, carte, colombe, e giochi di prestigio mai visti prima in Italia.

Il tema di questa 16ª edizione, che vedrà esibirsi sullo stesso palco 8 incredibili talenti illusionisti e prestigiatori in 2 ore di indimenticabile spettacolo, saranno i rituali alchemici, le pietre filosofali e i veggenti stregoni, tutti con un unico obiettivo: lasciare il pubblico a bocca aperta.

 

 Dove: Teatro Olimpico – Piazza Gentile Da Fabriano 17

 Quando: sabato 2 febbraio 2019 ore 16.30 e 21.00; domenica 3 febbraio 2019 ore 15.30 e 18.30

 Biglietto: da € 18,00 a € 52,00

 Info e acquisto biglietti: http://teatroolimpico.it/info-biglietti; tel. 06-3265991; Mail ufficiopromozione@teatroolimpico.it

 

Alice in the Wonderlan

Circus-Theatre Elysium AliceSta avendo grande successo al Teatro Brancaccio la prima data del tour europeo del Circus-Theatre Elysium: uno spettacolo unico al mondo dove un cast di trenta atleti acrobati e ballerini professionisti racconterà attraverso la più innovativa delle arti circensi la fiaba di Alice nel mondo delle meraviglie.

Nel progetto artistico nato dall’ispirazione di Oleg Apelfed, i personaggi, Alice, il Cappellaio Matto, il Coniglio, il Gatto del Cheshire e la Regina Nera, appariranno davanti al pubblico nella loro interpretazione circense, sullo sfondo di impressionanti scene 3D.

 

   Dove: Teatro Brancaccio – Via Merulana 244

 Quando: Sabato 2 febbraio ore 17.05 e 20.50 e domenica 3 febbraio 2018 ore 17.05

 Biglietto: da € 23,00 a € 39,00

 Info: Mail botteghino@teatrobrancaccio.it; Tel. 06-80687231

 Acquisto biglietti: teatrobrancaccio.it/acquista-online/

 

Al cinema

DRAGON TRAINER – IL MONDO NASCOSTO: Hiccup ha preso il posto del padre Stoyck come leader di Berk, nonostante del leader debba ancora trovare la stoffa, mentre Sdentato è il nuovo Alfa, il drago da cui tutti gli altri draghi si lasciano guidare. Uomini e draghi convivono, dunque, felicemente e scomodamente, ma l’utopia ha i giorni contati.

Cinema: Adriano, Ambassade, Andromeda, Atlantic, Broadway, Cineland, Doria, Madison, Multisala Lux, Odeon, Stardust Village, Starplex, The Space Moderno, The Space Parco De Medici, Trianon, Uci Cinemas Parco Leonardo, Uci Cinemas Porta di Roma, Uci Cinemas Roma Est

MIA E IL LEONE BIANCO: costretta a trasferirsi dall’Inghilterra al Sudafrica per seguire il padre zoologo, Mia è una bambina ribelle. Qualcosa però cambia quando nell’allevamento del padre nasce Charlie, un raro esemplare di leone bianco. Tra i due nasce subito un’amicizia fortissima.

Cinema: Adriano, Ambassade, Andromeda, Antares, Atlantic, Broadway, Cineland, Cinema dei Piccoli, Giulio Cesare, Jolly, Madison, Multisala Lux, Odeon, Nuovo Cinema Aquila, Roxyparioli, Stardust Village, Starplex, The Space Parco De Medici, Trianon, Uci Cinemas Parco Leonardo, Uci Cinemas Porta di Roma, Uci Cinemas Roma Est

SPIDER MAN – UN NUOVO UNIVERSO: Miles Morales è un ragazzo afro-ispanico di New York appena entrato in una scuola dove si sente fuori luogo. Durante un’escursione viene morso da un ragno radioattivo. Sconvolto dai sorprendenti poteri acquisiti, Miles scoprirà che non c’è un solo Uomo Ragno!

Cinema: Nuovo Cinema Aquila, Uci Cinemas Parco Leonardo

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.