fbpx

Vesuvio, sentieri green e turismo sostenibile

Vesuvio turismo ecososenibile

Il Vesuvio cambia volto e si trasforma: in tre anni si prepara ad abbracciare il turismo sostenibile. L’obiettivo è entrare nella top ten delle mete green italiane .

Il progetto prevede cinque porte d’accesso con annessi infopoint; la riqualificazione di una rete di 54 chilometri di sentieri percorribili a piedi (40 anche in bici e 27 a cavallo) e nuovi percorsi fruibili anche dai portatori di handicap.

Siamo stati sul Vesuvio la scorsa primavera e ce ne siamo innamorati. Oggi l’annuncio del masterplan per il turismo sostenibile, finanziato con 9 milioni di euro. Abbiamo annotato le novità annunciate e seguiremo ogni step della rinascita del parco, perhè è un luogo a noi caro.

Il progetto per far rinascere il parco

A un anno dai roghi che hanno devastato il parco del Vesuvio (con danni gravi su oltre 500 ettari) c’è un progetto triennale per la sua rinascita, realizzato grazie all’assistenza tecnica  dalla Sogedis, società in house del Ministero dell’ Ambiente, e dall‘ente parco nazionale del Vesuvio.

Nuovi sentieri  nel 2019

Il nuovo progetto è stato illustrato oggi nel castello Mediceo di Ottaviano (Napoli) alla presenza del ministro dell’Ambiente Sergio Costa. Il primo lotto di lavori (per i primi tre sentieri, importo da 2 milioni), esaurite le procedure di gara, vedrà l’ apertura dei cantieri nel corso del 2019. Il parco sarà dotato di una innovativa infrastruttura green che collegherà con la mobilità sostenibile i 13 Comuni del Parco.

I primi tre progetti prevedono la realizzazione di un sentiero per i diversamente abili che si chiamerà “Pineta di Terzigno”, del “Vallone della Profica” sul versante orientale del monte Somma, nell’area di San Giuseppe Vesuviano, e il percorso “fiume di lava”, un tragitto di un chilometro nella zona di Ercolano che permetterà agli escursionisti di passeggiare su una colata lavica.

Le cinque porte d’accesso sul Vesuvio

Terzigno, Trecase, San Sebastiano al Vesuvio, Somma Vesuviana e Ottaviano le cinque porte d’ accesso al Vesuvio tutte dotate di info point.

Sul Vesuvio Rent Bike e sentieri green

E il progetto prevede  anche  una postazione di “rent bike” per il noleggio delle bici e  sentieri  interconnessi e green, senza cement, con percorsi per le mountain bike. Sul sito del Parco potete fare una visita virtuale, noi apsettiamo i nuovi sentieri per una nuova escursione con i bambini.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X