fbpx

Natale a Genova, tour di un giorno

genova albero natale

Natale a Genova: tour  di un giorno.  Si respira un’aria magica in città, tra mercatini, alberi addobbati e iniziative per bambini. Proverò a darvi qualche dritta – un po’ natalizia perché no – su un’insolita giornata a Genova con i bimbi (of course). Se invece volete organizzare una gita fuori porta, ecco una guida ai Mercatini e villaggi di Natale in Liguria

Natale a Genova,come arrivare in città

Innanzitutto ricordate che è sempre una buona cosa arrivare in centro con i mezzi pubblici.

Quindi se decidete di arrivare in macchina potete uscire a Genova Ovest e potete andare a posteggiare nei pressi del Centro Divertimenti Fiumara, aperto fino alle 2.
Da qui, passando per il parco,potete raggiungere direttamente le scale che portano al binario 5 della stazione ferroviaria di Genova Sampierdarena. Potete acquistare un biglietto integrato bus+ treno (€1.60 valido 100minuti) e prendere qualsiasi treno che fermi a Genova Piazza Principe.

Se invece scegliete il treno dovete scendere direttamente a Genova Piazza Principe.

La grande via in discesa davanti alla stazione è via Balbi, conosciuta tra i genovesi come via Delle Università ma anche e soprattutto perché qui troverete il magnifico Palazzo Reale.

Natale a Genova, tour di un giorno: Palazzo Reale

Palazzo Reale è una pinacoteca ma con i bimbi consiglio di visitare gli appartamenti del Principe ed il bellissimo giardino pensile. Per i più grandini e pazienti invece approfondire la visita è d’obbligo.

Riguardo a Palazzo Reale segnalo tre cose:
– sabato, domenica e festivi l’ingresso è a partire dalle 13.30, gli altri giorni dalle 9.00
– il 31/12 ed il 2/1 alle h. 11 si potrà scoprire il presepe del Re ed inoltre i bambini dai 5 ai 12 anni potranno partecipare a laboratori gratuiti
– Palazzo Reale è nella lista musei della Card Musei di qui vi parlerò più avanti.

Natale a Genova, tour di un giorno: la basilica dell’Annunziata

Usciti dal Palazzo Reale continuate a scendere via Balbi finché alla vostra sinistra troverete l’imponente Basilica dell’Annunziata, che merita una visita. Vi garantisco che i vostri occhi e la vostra anima vi ringrazieranno.

A questo punto i bimbi scalpiteranno…saranno pronti per una bella scoperta!

A Genova imperdibile la Funicolare

Munitevi di focaccia e acqua e andate a prendere la funicolare (potete utilizzare lo stesso biglietto del treno se siete nei 100 min) in largo Zecca, poco più avanti della Basilica dell’Annunziata.

Qui rimarrete affascinati nel vedere la rossa funicolare, utilizzata come mezzo pubblico quotidiano da molti genovesi. I bimbi saranno molto felici di viaggiare su un “trenino” che va in salita!
Guardatevi attorno durante il tragitto perché Genova, da qui, dona una vista meravigliosa.

Natale a Genova, tour di un giorno: il presepe nel Santuario

Scendete al Santuario della Madonnetta ed entrate nel Santuario per recarvi a visitare il presepe (ingresso e visita gratuiti).

presepe magi

L’ambientazione vi stupirà. Le luci simulano il sorgere ed il calar del sole, le stoffe, i personaggi ed i particolari sono accuratamente riportati su uno scenario genovese realmente esistito e ricco di monumenti.
Per il ritorno a fine visita potete nuovamente usufruire della funicolare.

Natale a Genova, tour di un giorno: una passeggiata in centro

Ritornati in Largo Zecca, dall’altro lato della via, troverete via Cairoli: percorretela finché non vi troverete nella meravigliosa Via Garibaldi.

Qui avrete l’imbarazzo della scelta sulle visite da fare, vi trovate nella Via dei Rolli, ma con i bimbi vi consiglierei di trovare un bar o una trattoria dove sedervi e trovare ristoro.

Quando giro con Sebastiano, nonostante io voglia esplorare ogni angolo di città, mi limito ed osservo il suo livello di stanchezza. Se non lo facessi mi ritroverei a girare una città – talvolta sconosciuta- con lui in braccio (ahimè già successo).

Per il dopo pranzo vi proporrei due scelte:
– Museo di Storia Naturale
– Città dei Bambini

Natale a Genova, tour di un giorno: Museo di Storia Naturale

Il Museo di Storia Naturale si trova nei pressi della stazione Brignole ( via Brigata Liguria) e vi consiglio di raggiungerlo in bus partendo da piazza Fontane Marose ( alla fine di via Garibaldi).

bambini museo storia naturale

All’interno specie animali di ogni tipo ed epoca, cimeli, rettili ed insetti incuriosiranno i vostri piccoli esploratori. Inoltre ogni weekend vengono organizzati laboratori divisi per età, sempre molto divertenti ed interessanti. Prima di partire date un’occhiata alla pagina Facebook di ADM – Genova.

Terminata la visita potrete raggiungere a piedi la stazione ferroviaria di Genova Brignole e tornare alla base.

Natale a Genova, tour di un giorno: la città dei Bambini e dei Ragazzi

Se invece optate per la Città dei Bambini (se pianificate una visita qui ricordate un paio di antiscivolo!) dovete andare al porto Antico, zona Acquario, ed al secondo piano dei magazzini del cotone troverete 2000 m² di giochi, esperimenti, laboratori e chi più ne ha più ne metta (addirittura un formicaio) in un ambiente totalmente sicuro dove i bambini sono liberi di giocare imparando.

bambini bolle sapone

La Città dei Bambini e dei ragazzi è per i bimbi dai 2 ai 13 anni, le aree sono suddivise per età ma comunque sono accessibili a tutti. All’interno dovrete indossare dei calzari (forniti) e troverete anche un’area relax e merenda (“macchinette” h24) e toilettes pulitissime.

Natale a Genova, tour di un giorno: il consiglio

All’inizio vi ho parlato della Card Musei: è una carta che permette l’ingresso a tantissimi musei, biblioteche, archivi di Genova pagando un prezzo fisso. Inoltre esiste anche la versione integrata bus ( ad esempio la card da 24h con la possibilità di viaggiare su tutti i bus e metropolitana costa €15).

 

chiara rovegnoQuesta gita tipo a Genova da turista/mamma/single finisce qui.
Ci “leggiamo”al prossimo tour.
Chiara
@mamme_single_in_viaggio

 

 

 

Nella foto di Copertina di (Andrea Leoni) l’albero in piazza Martinez, alto 11 metri e realizzato c on 4500 mattonelle di Lana dalla signora Jadwiga Pacholec.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X