Napoli con i bambini, cosa fare il 25 e 26 maggio

bambina girandola

Che dite è arrivata la primavera? Sì, ci crediamo fermamente. Abbaimo voglia di sole. Ecco l’agenda di tutti gli appuntamenti del fine settimana a Napoli con i bambini.

L’agenda viene aggiornata fino a venderdì sera.

Se vuoi  ricevere l’agenda in anteprima via mail iscriviti alla nostra News letter

Napoli con i bambini, appuntamenti per sabato 25 maggio

Giornata mondiale del gioco a Napoli

giornata mondiale gioco napoliLa giornata mondiale del gioco si festeggerà alla villa Comunale di Napoli sabato 25 maggio dalle 10 alle 18. Il tema della giornata è “il gioco è un diritto”.

Tante le realtà che hanno accolto l’invito del progetto Una città per giocare dell’Assessorato al Welfare – Comune di Napoli per una giornata di festa libera e gratuita per tutta la città.

 

Programma:

  • 10.00-13.00 attività libere, giochi, spettacoli, laboratori, esperienze
  • 12.00-13.00 spettacolo di OLE e ILVIA,
  • 13.00-13.30 pic-nic collettivo con pranzo a sacco (a rifiuti zero: no plastica no vetro)
  • 13.30-16.30 attività libera, giochi, laboratori
  • 14.45 – 16.30 Yoga e Letture per bambini , con Marica Nocerino diplomata metodo Balyayoga
  • 17.00-18.00 spettacolo conclusivo FINALMENTE dell’Associazione Tanto per Gioco, onlu a cura del Maestro Burattinaio Angelo Miraglia

 

  • L’altralena allestirà uno spazio con le sue fantastiche altalene e ci proporrà un laboratorio creativo che ci farà volare in alto!
  • Con Mamama e Alessandra Rocco costruiamo uno shangai gigante !
  • Natura SottoSopra che ci aiuterà a scoprire la scienza giocando
  • Associazione Culturale Passione Infinita ci farà provare la carta pesta che usano per costruire i gigli nella loro fantastica festa a Barra
  • Gruppo Valori Comuni proporrà dei laboratori di riciclo creativo perché l’ambiente in cui viviamo va preservato e amato
  • Melagioco – Centro di cultura ludica per creare e conoscere i colori con Hervè Tullet
  • La volpe Sophia …Gioco tra musica corpo e filosofia
  • La Danza delle Farfalle Onlus giochi di precisione e attenzione tiro con l‘arco e … origami…
  • Unione Italiana dei Ciechi e ipovedenti – Provincia di Napoli che hanno il piacere di sorprenderci con esperimenti ad occhi chiusi
  • Le Nuvole Scienza : INSETTIGATOR Un gioco/sfida attraverso il quale i partecipanti si cimenteranno nel ruolo di investigatori entomologici allo scopo di identificare varie specie di artropodi.
  • Brickanti ….libero sfogo alla costruzione con fantastici mattoncini !
  • Milena Edizioni letture animate, laboratori e presentazioni di ultime uscite editoriali
  • Ludobus Artingioco con cui giocheremo a giochi di strada, di legno, istallazioni interattive ludico sensoriali
  • AgriGiochiAmo – didattica e comunicazione rurale – per giocare insieme con la natura Agriludofit
  • “Corri, Salta, Impara” la natura va esplorata, giocata, scoperta.
  • Ludofficina con una fantastica postazione per i piccoli
  • La BibLioApe del Progetto Liberi per crescere con 200 libri, voci che leggono e tanto comodo spazio per leggere !
  • La Ludoteca Cittadina del Comune di Napoli ci propone laboratori e giochi simpatici e divertenti eperimenti di giochi con il corpo e con la voce di Rosa Cipriano
  • Pallarmonica: è un gioco a squadra armonico e dinamico da provare per divertirsi
  • ASD Gulp – La Tana dei Goblin Napoli,  proporrà giochi da tavolo in tutte le loro forme e caratteristiche!
  • Chiave D’Argento che proporrà il magico mondo dei giochi di ruolo dal vivo
  • Tanto Per Gioco, il Maestro Angelo Miraglia con lo spettacolo FINALMENTE
  • Il Circobus con Vera Vu, laboratorio interattivo sulle arti circensi un circo di corpi, acrobazie, equilibrio, colore e tanto divertimento
  • Ole e Ilvia per far sorridere con i loro sketch anche i più piccoli
  • I Morks, con personaggi simpatici e divertenti che ci accompagneranno durante la giornata
  • Laboratorio on the road per la realizzazione artistica della maglietta dell’evento con Andrea Lodato

Viviana Luongo 3205776789 info@unacittapergiocare.it www.unacittapegiocare.it

La grande caccia al tesoro della natura

Ritorna a grande richiesta “La grande caccia al tesoro della natura”, a cura di Sara Garofalo Pazzi di Natura e Lanovecento!

Appuntamento alle 10:30 in libreria per formare le squadre delle Tribù dei Fiori e spostarci a Villa Avellino in cerca dei tesori della natura.

  • Quando: sabato 25 maggio ore 10.30
  • Dove: Libreria Lanovecento, via Carmine Pozzuoli
  • costo 5,00 euro a bambino. I contributi raccolti andranno a sostegno delle attività della libreria. Le prenotazioni sono aperte
  • Età consigliata, da zero a novantanove anni
  • Prenotazione obbligatoria:
  • Per info e prenotazioni, scrivete alla pagina facebook (https://www.facebook.com/lanovecento/ ) o mandate WatsApp ai numeri 3384850720 – 3284408376

 

Il Parco in Festa – Spring Edition

parco in festa locandina

 

Musica, natura e benessere. Con l’arrivo della Primavera e delle belle giornate, ritorna a grande richiesta la movida naturalistica!

La cornice di questa edizione della festa sarà lo straordinario Parco della Quarantena, un ampio polmone verde sulle rive del Lago Fusaro, bonificato dal duro e costante lavoro delle ACLI Campi Flegrei.

Una giornata all’insegna della musica e del benessere. Sul palco si alterneranno cantautori emergenti, attori, ballerini ed esperti di discipline come il Reiki e lo Yoga. …per confrontarsi con culture più o meno lontane, da quella greca a quella dello swing americano.

Il tema del dibattito scientifico di quest’anno sarà quello delle specie aliene, che vede il cambiamento climatico come uno dei principali attori.

Molte di queste specie sono parassiti degli alberi da frutto.

Con Legambiente Volontariato Campi Flegrei ci saranno anche i ragazzi della Drazil Production a presentare la seconda edizione dell’ unico festival cinematografico dei Campi Flegrei!

  • Quando: sabato 25 maggio, dalle 10 alle 19:30
  • Dove: Parco della Quarantena, via Spiaggia Romana, Bacoli

 

 

Città della Scienza, proteggiamo la biodiversità

napoli biodiversitàAl suono della parola BIODIVERSITÀ immediatamente pensiamo ad una foresta lussureggiante, popolata da una miriade di specie animali e vegetali in perfetto equilibrio! Ma la biodiversità non è solo questo!

La vita, grazie alla sua cieca determinazione, riesce a sbocciare in un’infinità di ambienti, con risultati sempre sorprendenti. Deserti, vulcani, montagne coperte da ghiacci perenni, anche gli ecosistemi più estremi e inospitali, sono la dimora di animali e piante che ivi si sono adattati in nome della sopravvivenza.

Nel weekend del 25 e 26 maggio, Città della Scienza festeggia la Giornata Mondiale della Biodiversità che ricade ogni anno il 22 maggio, con tante attività e laboratori a tema: proteggere la biodiversità del pianeta conviene a tutti, incluso l’uomo.

Il PROGRAMMA

 

I pitturacconti: racconti e laboratorio di pitture naturali

Scampia e Pomigliano d’Arco si incontrano presso la libreria per l’infanzia “Mio Nonno è Michelangelo”.

L’associazione Chi rom e…chi no condurrà insieme alla libreria, un laboratorio di lettura e pittura con colori naturali.

Leggeremo un libro sul tema della Natura e poi tutte e tutti insieme realizzeremo pitture naturali per la creazione di splendide opere d’arte.

Le pitture saranno realizzate con spinaci, barbabietole, curcuma, cacao ed altri doni della Natura.

Durante il laboratorio La Kumpania, gruppo di cuoche di Scampia attente all’alimentazione per l’infanzia, offrirà una sana e gustosa merenda.

L’iniziativa fa parte della rassegna Natura ed Intercultura ( https://www.chiku.it/rassegna-di-primavera-natura-ed-intercultura/)

  • Quando. Sabato 25 maggio ore 17,30
  • Dove: Libreria Mio nonno è Michelangelo a Pomigliano d’Arco (Na).
  • Il laboratorio ha un costo di 12 euro.
  • La Biblioape in Villa Comunale
  • Sabato la bibioape sarà in Villa Comunale dalle 10,30 alle 13, 30 per la Giornata Mondiale del Gioco, che si celebra il 28 maggio

 

 

Facciamo il formaggio

bambini fanno il formaggio

Nell’Orto Conviviale si impara a fare il formaggio! Grazie all’ingegnoso Gerardo Di Tuccio e a “Cogli la prima mela” – la sua attività tutta artigianale – mamme, papà e bambini potranno fare insieme un buonissimo primo sale con una cagliata preparata qui nelle prime ore del pomeriggio e una ricchissima ricotta! I bambini, dotati di guanti appositi, maneggeranno la pasta filante e lavoreranno insieme alla preparazione di un cibo semplice e buonissimo. Il latte di Gerardo proviene da un piccolo allevamento di pecore massesi curato da una pastora del casertano, particolarmente saporito!

Nel corso del pomeriggio merenda contadina a base di pane fresco e sugo di pomodoro e avremo la possibilità di assaggiare e soprattutto di sostenere la magica attività di Gerardo acquistandone i formaggi.

Il saper fare le cose in casa è una forma di cultura che ci rende liberi dal mercato. Impariamo a sbarazzarci dalle catene del consumismo, impariamo a fare il formaggio!

  • Quando: Sabato 25 maggio, dalle 17 alle 19
  • Dove: L’Orto Conviviale ,via Macedonia 16, Sant’Anastasia
  • Adatto ai bambini dai 4 anni in su
  • Costo del laboratorio 12 euro, prenotazione obbligatoria

 

I pirati di Cuma

Passeggiata archeologica teatralizzata per l’Acropoli di Cuma alla scoperta della storia del sito archeologico e del popolo saraceno che occupò la città nel 915 d.C. all’inizio del 1200 con gli archeologici del Gruppo Archeologico Kyme e i rievocatori del Reenactment society.

  • Quando: sabato 25 maggio, ore 10,30/13
  • Dove: Gruppo Archeologico Kyme, via Giacomo Matteotti, 44, Pozzuoli
  • Contributo associativo 8 euro ad adulti e 4 a bambino+ 4 euro di ingresso all’Acropoli per gli adulti
  • PrenotaZione +39 3311636020

 

Lucciole e Sibilla al lago d’Averno

lucciole

“Lucciole e Sibilla al Lago d’Averno”: visita serale archeo-naturalistica in compagnia delle lucciole con degustazione. L’associazione flegrea Gruppo Archeologico dei Campi Flegrei organizza la settima edizione dell’appuntamento culturale “Lucciole e Sibilla” con la visita serale al Lago d’Averno alla scoperta delle lucciole all’interno dell’area protetta del Parco regionale dei Campi flegrei.

Immersi nello scenario mitico del lago “aornos”, il lago senza uccelli nonché luogo della discesa agli inferi per gli antichi, circondato da colline che evocano ancora oggi il ricordo dei miti legati ad Ulisse, ad Enea e a Dante si presenta al visitatore la “Danza delle lucciole”, che si manifesta in questo periodo dell’anno con un gioco di luci naturali ad alto tasso di emozioni che solo la natura incontaminata può regalare.

Il percorso archeologico-naturalistico, accompagnato da guide turistiche regionali, ci condurrà lungo le sponde del lago e attraverso i sentieri si potrà godere lo spettacolo delle lucciole ricordando la presenza mitologica della Sibilla, sacerdotessa del dio Apollo dotata di poteri divinatori. Visiteremo l’azienda agricola Mirabella dove degusteremo un piccolo aperitivo accompagnato dal vino di loro produzione.

  • Quando: sabato 25 maggio e domenica 26 maggio , L’appuntamento è alle ore 20.00
  • Dove: Appuntamento nei pressi del Ristopub Caronte (locale estraneo all’iniziativa) in via Lago d’Averno.
  • Prezzo biglietto: 10 euro adulti; 5 euro dai 3 ai 10 anni
  • Prenotazione obbligatoria
  • Contatti e informazioni:  3888352036 preferibile wa indicando data, n. di persone, un nominativo di riferimento.
  • gcampiflegrei@gmail.com

 

Due appuntamenti all’Orto Botanico di Napoli con i Teatrini

 

Storia di un albero e di un bambino

E’ la storia di un albero e della sua generosità.

Del suo amore per un bambino, amico e compagno di giochi, che continuerà ad amare nel tempo, senza riserve, come un grande genitore, seguendo le tappe della sua vita, dall’infanzia alla vecchiaia, ognuna segnata da urgenze e richieste differenti, sempre più grandi e impellenti.

  • Quando: Sabato 25 maggio, ore 11
  • Dove: Orto Botanico, via Foria 323
  • biglietto unico: € 8 bambini e adulti
  • Mostrando il link di Viaggiapiccoli: biglietto unico € 7
  • info e prenotazioni: I Teatrini: 081 0330619 (feriali 9.30/15.30)

 

Il Magico Pifferaio

Pensare la propria città attraverso la favola del Pifferaio Magico. Uno spettacolo dedicato a tutti i bambini perché possano essere “piccoli cittadini” e non “cittadini piccoli”

  • Quando: Sabato 25 maggio, ore 11
  • Dove: Orto Botanico, via Foria 323
  • biglietto unico: € 8 bambini e adulti
  • Mostrando il link di Viaggiapiccoli: biglietto unico € 7
  • età consigliata 5>10 anni
  • info e prenotazioni: I Teatrini: 081 0330619 (feriali 9.30/15.30)

 

Jungle Days: Jeep & Live Painting allo Zoo!

zoo napoli jungla

La Jungla sta per invadere la città! E l’unico modo per salvarla e salire a bordo delle Jeep che saranno allo Zoo Sabato e Domenica 25 e 26 Maggio, insieme alla street-art!

Scopri la natura e le oltre 100 specie ospiti del Parco, in un week-end unico, durante il quale, lo street-artist Dario Ghost dipingerà un gigantesco sfondo alle auto, in cui natura e città si fonderanno durante tutta la durata della manifestazione. Nel resto dello Zoo, gli operatori spiegheranno e racconteranno come gli animali accolgono l’arrivo della Primavera e i segreti dell’esplosione che la natura ha in questo periodo.

  • Quando: sabato 25 e domenica 26, dsalle 9,30 alle 19
  • Dove. Zoo di Napoli, viale Kennedy

 

I campi estivi dei Giardini dell’orco

Sabato 25 maggio alle 16,00 open day dei campi estivi al Giardino dell’Orco. Le attività che si svolgeranno dal 18 giugno al 12 luglio..

  • Dove. Via lago D’averno sx n9/aVIA LAGO AVERNO SX N.9/A Pozzuoli
  • Info: 393 982 4709

 

Portami a Giocare! Laboratorio di ceramica per bambini

Laboratori di ceramica alle Catacombe di Napoli. Un’attività gratuita per tutta la famiglia, mattinata da trascorrere insieme, grandi e piccini, scoprendo le meraviglie del Rione Sanità senza tralasciare il divertimento: saranno realizzate creazioni artigianali ispirate alle opere scoperte durante la visita guidata alle catacombe di San Gennaro di Napoli.

  •    Appuntamento sabato 25 maggio (ore 16) e domenica 26 maggio (ore 10,30) c/o biglietteria delle catacombe di San Gennaro
  •    Visita guidata alle catacombe + laboratorio di ceramica
  •    Durata 2 ore e mezza circa
  •    Quota di partecipazione € 9 per adulti accompagnatori
  •    Gratuito per tutti i bambini
  •    Prenotazione obbligatoria
  •    Per informazioni, dettagli e prenotazioni chiama il numero 0817443714 o scrivi a prenotazioni@catacombedinapoli.it e visita il sito www.catacombedinapoli.it.

 

Napoli con i bambini, gli appuntamenti per domenica 26 maggio

Torna il Picoclo regno incantato

Riaprono le  porte della fantasia de Il piccolo regno incantato .

  • Quando: Domenica 26 Maggio orari degli spettacoli sono: 12:00/16:00/17:30
  • Dove: l Teatro dei Piccoli dell’Edenlandia

 

Quando eravamo Re. La vita di corte ai tempi di Carlo di Borbone

Napoli reggia portici visita guidataVisita guidata teatralizzat: lo spettacolo itinerante, nella scenografica Reggia di Portici racconterà, con l’ausilio di attori e figuranti, la vita, i segreti, i vizi e le virtù di personaggi che hanno contribuito ai primissimi anni del Regno Borbonico di Napoli e all’insediamento di Carlo di Borbone come Re.

  • Quando: domenica 26 maggio ore 10:15
  • Dove: presso la biglietteria della Reggia di Portici, via Università 100
  • ore 10:30 inizio della visita
  • Durata: 2 ore circa
  • Costo: intero, : 12,00 euro; 6-12 anni: 10,00 euro ;under 6 anni: gratuito
  • I partecipanti potranno visitare dopo l’evento l’Appartamento storico previa esibizione del biglietto.
  • Prenotazione obbligatoria: 081 2532016 (martedì – venerdì 9,30-13,30) prenotazioni@centromusa.it (Inviare nome, numero di partecipanti e numero di cellulare di riferimento per eventuali comunicazioni)
  • L’evento si effettuerà con un numero minimo di partecipanti

Come arrivare

  • In treno: circumvesuviana fermata Portici-via Libertà o FS fermata Portici-Ercolano
  • In auto: uscita Ercolano scavi dell’autostrada A3 Napoli-Salerno.
  • Parcheggio interno gratuito

 

Una giornata con i gladiatori

Come si svolgeva la giornata dei gladiatori? Come combattevano? Scopriamolo all’Anfiteatro Flavio, domenica 26 maggio con il Gruppo Archeologico Kyme e il progetto Reenactment Society di Livio Buonanno.

Ad aspettarvi ci saranno gli antichi romani. Gli archeologi dell’associazione vi guideranno in una visita dell’Anfiteatro Flavio durante la quale assisterete ad uno spettacolo di combattimento tra gladiatori.

A fine spettacolo ci sarà anche un momento laboratoriale dove saranno fornite informazioni sulle armi, armature e tecniche di combattimento

  • Quando: domenica 26 maggio, dalle ore 10:30 alle 13:00
  • Dove: Anfiteatro Flavio Pozzuoli
  • Appuntamento al cancello d’ingresso all’anfiteatro.
  • Prenotazione obbligatoria 3343329500 gakyme@libero.it
  • Contributo associativo: € 8,00 per adulti – 4,00€ per i bambini dai 6
  • anni ai 12.
  • Ingresso all’Anfiteatro € 4,00.

 

Alla ricerca della barba di Giove

Far scoprire l’archeologia ai bambini attraverso il gioco. Una caccia al tesoro aspetta i più piccoli agli Scavi di Cuma

A cura dell’Associazione Gruppo Archeologico Campi Flegrei

 

  • Quando: domenica 26 maggio, dalle 16 alle 17,30
  • Dove: Parco Archeologico di Cuma
  • Partecipazione con contributo associativo (€7 per bambini, gratuita per adulti) + biglietto di ingresso al sito
  • Prenotazione obbligatoria: 3888352036; gacampiflegrei@libero.it

Piccolo blu e piccolo giallo alla Feltrinelli

Piccolo blu e piccolo giallo adorano giocare insieme. Ma quando si abbracciano diventano verdi e i loro genitori non li riconoscono più. Il Teatro nel Baule per il nuovo spettacolo si ispira al libro di Leo Lionni Piccolo blu e piccolo giallo (Babalibri), da molti anni un classico della letteratura dell’infanzia che racconta la magia, indispensabile per crescere, dell’integrazione con chi è diverso da noi.

  • Quando: domenica 26 maggio, ore11,30
  • Dove: Feltrinelli di piazza dei Martiri

 

La favola delle Sirene: tour per bambini a Castel dell’Ovo

“Tanto tempo fa, sulle pacifiche isole del Mediterraneo, vivevano degli esseri metà donne e metà uccelli. Ma queste creature furono cacciate dalle isole verdeggianti e spinte a vivere sulle coste, dove la terra finisce e inizia il mare. Da allora viaggiano per il Mediterraneo, cercando scogli e città più adatte a loro…”

È da qui che parte la nostra avventura alla ricerca delle sirene. L’associazione Storie a Manovella organizza uno speciale tour dedicato ai più piccoli. Sul dorso di un castello galleggiante attraverseremo le immagini della città con gli occhi di antichi esploratori.

La passeggiata narrativa, che partirà da via Partenope e arriverà sulle terrazze del Castel dell’Ovo, si articola in sei fermate nelle quali i bambini ascolteranno le narrazioni, costruiranno pezzi di storia e compileranno il diario di bordo: una narrazione interattiva accompagnata dalle Sirene che ci faranno da cantastorie.

  • DOVE: il luogo di incontro è davanti al ponte di Castel dell’Ovo, Napoli
  • QUANDO: domenica 26 maggio ore 11.00
  • QUANTO: 10€ a bambino ; 2 fratellini 15€ ; genitori gratis
  • INFO: passeggiatenarrative@gmail.com
  • ETA’: bambini dai 5 ai 9 anni
  • Prenotazione obbligatoria

 

Le mostre da non perdere a Napoli a maggio

  1. La Mostra di Canova al Museo Archeologico
  2. La Mostra di Caravaggio e quella sui Depositi a Capodimonte
  3.  La mostra su Marc Chagall, nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, nel centro storico. Oltre 150 opere in un percorso espositivo, diviso in 4 sezioni per la mostra Chagall.
  • La mostra Leonardo da Vinci – il Genio del Bene si terrà fino al 30 Giugno 2019 nella suggestiva Cripta del Complesso Monumentale Vincenziano ai Vergini. Per i bambini alla fine del percorso espositivo c’è la possibilità di travestirsi da Leonardo da Vinci e provare a costruire con le proprie mani alcune delle macchine in esposizione come il ponte girevole, il ponte ad incastro, il paracadute, la camera degli specchi e il crik. La Mostra è aperta dal mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00 e nei giorni Festivi e prefestivi. La visita guidata con gli attori in costume è prevista ogni 45 minuti per max 40 persone alla volta: si consiglia la prenotazione. Biglietto: 8,00 euro per gli adulti | 6,00 per gli Under 1. Contatti e informazioni: Info e prenotazioni: 0818631581 – 3391888611 (anche WhatsApp)

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.