fbpx

Napoli con i bambini, cosa fare dal 16 al 17 novembre

bambina bacia cane bianco e nero gentilezza

Il weekend a Napoli con i bambini si colora con i toni dell’autunno e offre laboratori creativi e spettacoli teatrali per i piccoli amanti dell’arte e delle fiabe, aderendo a iniziative per avvicinare le famiglie alla cultura e ai musei. Non mancano le occasioni per celebrare la giornata mondiale della gentilezza e per diffondere un messaggio di amore e di cura per il prossimo, ma anche per la città e per l’ambiente. E non perdetevi il giro esclusivo sul Pietrarsa Express, alla scoperta del museo ferroviario più affascinante d’Italia!

Se vuoi ricevere l’agenda in anteprima via mail iscriviti alla nostra newsletter

La nostra agenda viene aggiornata fino a venerdì sera

Napoli con i bambini, eventi che durano l’intero weekend dal 16 al 17 novembre

Avventure tra le pagine: leggere al Museo!

Città della Scienza aderisce all’iniziativa “Leggiamo al Museo – Avventure tra le pagine” – un grande evento di promozione della lettura che dal 15 al 17 novembre 2019 animerà molti musei e spazi culturali d’Italia. Scopo principale sarà quello di avvicinare le famiglie al mondo della cultura, sia portandole a scoprire i musei italiani sia educandole all’importanza di leggere insieme ai bambini. Nel programma del week end, oltre alle consuete visite guidate alle mostre di Corporea, Mare, Paleomare, #BikeIt, Casa degli Insetti e gli spettacoli del Planetario 3D, sarà possibile partecipare a laboratori e attività per approfondire il tema della lettura creativa tra cui: il laboratorio esperienziale “Poesie Visive_Cerca le parole per sognare… e per creare!” realizzato con il Metodo Caviardage, un metodo di scrittura creativa poetica che a partire da testi già scritti (libri da macero, giornali, riviste) conduce a scrivere poesie nelle quali esprimere le proprie emozioni; il “Laboratorio di Origami” alla scoperta di questa antica arte di piegatura dei fogli; “Le Favolette di Esopo”, il racconto delle più belle favole di Esopo con protagonisti tanti animali, alcuni buoni, ingenui, altri furbi e scaltri per poi disegnarli con la pittura a dita GIOTTO!

  • Quando: sabato 16 novembre dalle 9.00 alle 17.00 e domenica 17 novembre dalle 10.00 alle 18.00
  • Dove: Città della Scienza, Via Coroglio 57
  • Costo: Science Centre: Adulti € 10,00, Ridotto bambini e ragazzi (3-17 anni) e over 65 € 7,00; Planetario: Ingresso unico adulti e bambini € 5,00; Biglietto integrato Science Centre-Planetario: Adulti € 13,00, Ridotto bambini e ragazzi (3-17 anni) e over 65 € 10,00
  • Sito: http://www.cittadellascienza.it/news/leggiamo-al-museo-16-e-17-novembre-2019-a-citta-della-scienza/

Festival della Gentilezza

Il Festival della Gentilezza si terrà dall’11 al 17 Novembre in tutta la Campania con eventi gratuiti e laboratori aperti per grandi e piccini.
Il progetto Coltiviamo Gentilezza nasce dall’esigenza di diffondere una cultura delle emozioni e dell’empatia. Una sociologia pedagogica positiva per contrastare la violenza in tutte le sue forme, e per portare le persone a non dire più “io sono contro”, ma piuttosto “io sono per”.
Coltiviamo Gentilezza coinvolge direttamente cittadini di tutte le età in incontri di formazione nei comuni, nelle scuole, in enti pubblici e privati, per diffondere una cultura della gentilezza a partire dall’infanzia.
Il festival a Napoli si tiene in Piazza Matteotti e il programma del week end prevede due giornate dedicate alle azioni sociali e ai beni comuni, agli orti urbani e alle aziende agricole.

  • Quando: dall’11 al 17 Novembre 2019
  • Info e programma: https://www.coltiviamogentilezza.it/

Joan Miró – Il linguaggio dei segni

Per la prima volta a Napoli una grande mostra dedicata all’artista spagnolo. A cura di Robert Lubar Messeri, professore di storia dell’arte all’Institute of Fine Arts della New York University, sotto la preziosa guida di Francesca Villanti, direttore scientifico C.O.R., il percorso espositivo riunisce ben ottanta opere tra quadri, disegni, sculture, collage e arazzi, tutte provenienti dalla straordinaria collezione di proprietà dello Stato portoghese in deposito alla Fondazione Serralves di Porto. Dalle opere d’arte in mostra all’arte in opera, «MiróPANkids» propone un cantiere in cui l’arte e la creatività svolgono una funzione attiva d’unione tra cultura e società: un luogo, ancora, dove sperimentare precocemente – attraverso laboratori di manipolazione, architettura, arteterapia, lettura, narrazione, scrittura creativa e teatro educazione – la centralità dell’arte per lo sviluppo equilibrato (creativo, cognitivo, emozionale, estetico e sociale) dei bambini e dei giovani e per la crescita di chi apprende in tutto l’arco dell’esistenza, in sintonia fra il resto con gli obiettivi dell’Agenda di Seul, frutto della Seconda Conferenza Mondiale sull’Educazione Artistica. Non dimenticate di prendere l’audioguida per i bambini con il racconto della mostra. Noi siamo andati a vederla e ci è piaciuta tantissimo. (Leggi la nostra guida a Mirò a Napoli e ai laboratori per bambini)

  • Quando: tutti i giorni, fino al 23 febbraio 2020. Orario: 9:30 – 19:30
  • Dove: PAN Palazzo delle Arti Napoli – Via dei Mille, 60
  • Info e prenotazioni (obbligatorie, 7 giorni prima per i laboratori)
  • Tel. Ufficio prenotazioni 334 132 42 81
  • Biglietti: Intero € 12,00, Ridotto bambini (dai 6 anni) € 5,00
  • Audioguide: Adulti € 4,00 Bambini € 2,50
  • Durata visita mostra + laboratori: Dai 90 minuti per i più piccoli alle due ore – due ore e trenta.
  • Partecipanti: da un minimo di 10 a un massimo di 30 partecipanti per visita e laboratorio.

MAGIC STARS! Le Winx a Città della Scienza!

Un altro incontro con le WINX, le fatine della celebre e seguitissima serie televisiva WINX CLUB. Assisterete al nuovo entusiasmante show targato Winx creato ad hoc per il Planetario di Città della Scienza: una chiacchierata sull’Universo insieme a Stella, la Fata del Sole e delle Stelle, solare, esuberante e creativa! Un’occasione unica per incontrare dal vivo le sei fatine e scattare tante foto ricordo con loro. Tante attività, laboratori a tema e sorprese per entrare nel magico mondo Winx Club.

  • Consigliato per i bambini dai 4 ai 9 anni.Quando: sabato 16 novembre alle ore 10:00 e 12:15 e domenica 17 novembre alle ore 11:00 e 13:15
  • Dove: Città della Scienza, Via Coroglio 57
  • Sito: http://www.cittadellascienza.it/notizie/winx-club-magic-stars-alla-scoperta-delluniverso-con-le-winx/

“Come alice” all’Orto Botanico


Per le Fiabe d’Autunno “Come Alice”, rassegna dedicata ai piccoli ideata e promossa dall’Associazione I Teatrini. Un viaggio nel mondo di Alice, incontrando personaggi che assomigliano molto, ma proprio molto, a quelli incontrati nella famosissima storia, ma che non sono esattamente come loro… sarà perché stanno in un Orto Botanico, tra alberi e piante curiose…

• Quando: sabato 16 e domenica17 novembre, alle 11
• Dove: Orto Botanico
• Biglietto: euro 8, unico per adulti e bambini. Mostrando questo link 7 euro
• Info e prenotazioni tel. 0810330619 (ore 9,30 – 15,30) www.iteatrini.it

Napoli con i bambini, cosa fare sabato 16 novembre

Profumo d’Autunno, per bambini dai 18 ai 36 mesi

Ritorna BUBA per questo laboratorio creativo in cui i bimbi, con l’aiuto dell’adulto accompagnatore, realizzeranno un’opera d’arte con la pasta di sale e gli elementi naturali.
I BUBA mini_ATELIER sono incontri dove i bambini avranno modo di mettersi all’opera con le loro manine, in un ambiente controllato ma dove ognuno sarà libero di esplorare, manipolare e progettare le proprie scoperte. I bambini potranno sperimentare forme, colori, odori, suoni e rumori, sensazioni tattili che li aiuteranno a crescere, imparando dalle loro esperienze.
Gli incontri sono proposti anche per dare l’opportunità ai bimbi che non frequentano il nido di socializzare e confrontarsi. Inoltre la presenza di un adulto è un’occasione di confronto e scoperta, oltre che l’acquisizione di informazioni utili per riproporre l’attività a casa, ma soprattutto un momento da vivere insieme al proprio bambino accompagnandolo e sostenendolo nel suo lavoro: il GIOCO.

  • Prenotazione obbligatoria.
    Consigliati abiti comodi e sporcabili.
  • Quando: sabato 16 novembre alle ore 11:00
    Dove: Bibi Libreria dei ragazzi, Via Raimondo di Sangro di San Severo n.6 (a pochi passi da Cappella San Severo e dal Cristo Velato)
    Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/BibiLibreriaDeiRagazzi/

Workshop “Libro d’Artista”, per bambini dai 7 ai 12 anni

Verosimilmente, tutti i bambini del mondo, dopo aver giocato un po’ con un giocattolo, finiscono per smontarlo, per vedere come è stato fatto. Allora, gli adulti dicono che il bambino «ha rotto» il giocattolo. Ma non è vero: il bambino lo «apre» per vedere che cosa c’è dentro, come fanno gli adulti quando «rompono» un’arancia per mangiarla. Nella maggior parte dei casi, non è possibile costruire qualcosa con i pezzi di un giocattolo rotto. A volte è possibile farlo solo con pezzi disparati. Allora, perché non inventare degli oggetti visuali con pezzi disparati che si possano combinare in modi diversi? Basterà che questi pezzi disparati siano tutti uguali, cioè di dimensioni modulari, in modo da poterli assemblare.

  • Quando: sabato 16 novembre dalle 17.30 alle 19.30
  • Dove: Il mattoncino, Via Posillipo 305, 80123 Napoli
  • E’ necessaria la prenotazione a mezzo WhatsApp al numero 3296265074, o con messaggio privato sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/Ilmattoncinolibreria/

Inventa l’Arte con le carte

Tante carte, ciascuna con un’immagine artistica. Un gruppo, un cerchio, un gioco. Ogni partecipante prenderà una carta e aiutandosi con la sola fantasia, inventerà un pezzo di una storia.
Un’esperienza nuova, da vivere e da scoprire, che prenderà forma in un disegno al termine del laboratorio.

  • Quando: sabato 16 novembre alle ore 17:30
  • Dove: Bibì&Cocò libreria indipendente per bambini, Corso Tommaso Vitale 131/133 Nola
  • Prenotazione obbligatoria
  • Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/bibiecocolibreriaperbambini/

La Cosa Più Importante, per bambini dai 3 ai 5 anni

Gli animali del bosco riuniti in assemblea discutono su quale sia la cosa più importante: avere la proboscide come l’elefante, gli aculei come il porcospino, oppure il collo lungo come la giraffa? Naturalmente ogni animale è convinto che la propria particolarità sia quella fondamentale e che tutti dovrebbero averla. Sarà un vecchio gufo saggio a mettere d’accordo tutti.
Dopo aver letto l’albo illustrato “La cosa più importante”, edito da Fatatrac e ragionato sul messaggio interculturale che questa splendida favola moderna vuole trasmetterci, i bambini realizzeranno un segnalibro che avrà le sembianze del gufetto della storia raccontata.

  • Quando: sabato 16 novembre dalle ore 11:00 alle 12:00
  • Dove: L’Acrobata, Via Montale, 23, 80018 Mugnano di Napoli
  • Prenotazione obbligatoria al numero 0817452426 o al whatsapp 3333089731

Klimt Dal Cuore D’Oro, per bambini dai 6 anni

Laboratorio d’arte che introduce i bambini all’artista austriaco Gustav Klimt e all’Art Nouveau. Condivisione delle emozioni suscitate nei bambini e libera interpretazione di 6 opere del pittore.
Un’occasione unica per apprendere anche l’inglese, con l’uso di terminologie specifiche che riguardino il mondo della pittura in generale e di parole legate all’arte di Klimt, in particolare: mitologia, parti del corpo e geometria.

  • Quando: sabato 16 novembre dalle ore 17:30 alle 18:30
  • Dove: L’Acrobata, Via Montale, 23, 80018 Mugnano di Napoli
  • Prenotazione obbligatoria al numero 0817452426 o al whatsapp 3333089731

Letture animate presso “La Casa di Ù”

Nel cuore del Vomero riprende l’appuntamento con le letture animate e l’intrattenimento per bambini della libreria “La Casa di Ù”. Uno spazio ludico in cui al divertimento si unisce la cultura: si inizia alle 10 con le letture animate e si prosegue con un’ora di gioco ed intrattenimento. Le attività sono pensate per bambini dai 2 ai 12 anni.

  • Quando: ogni sabato dalle 10:00 alle 12:00
  • Dove: Casa di Ù, Via Consalvo Carelli, 19
  • Costo: 5 euro
  • Posti limitati. Obbligatoria la prenotazione al numero 081 1913 6651
  • Sito: https://www.casadiu.com/letture-animate-2/

Diario di una schiappa day

Siete pronti a festeggiare l’ultimo attesissimo numero de Il diario di una schiappa della casa Editrice Il Castoro?
Sarà un’occasione per divertirsi insieme a Greg. Infatti, la scuola di Greg è chiusa: la neve ha bloccato tutto. Evviva! Sì, ma non troppo: l’intero quartiere si trasforma in un campo di battaglia invernale. Gruppi rivali si contendono il territorio, costruiscono fortini e combattono fino all’ultima palla di neve. E Greg? Ovviamente si trova nel bel mezzo del caos, insieme al suo fedele migliore amico Rowley. Ma il freddo non dura per sempre. E quando la neve si sarà sciolta, che fine avranno fatto Greg e Rowley? Avranno superato il gelido inverno da eroi? Una sola cosa è certa: avranno vissuto giorni da brivido.

Per bambini dagli 8 anni.

  • Quando: sabato 16 novembre dalle ore 18:00 alle 19:00
  • Dove: Mio nonno è Michelangelo, via Mohandas Karamchand Gandhi 18, 80038 Pomigliano d’Arco
  • Evento gratuito ma è necessario prendere il libro e leggerlo a casa
  • Info: https://www.facebook.com/events/449284505719552/

Laboratorio Creativo all’Ospedale delle Bambole

Vestito fiorato o tinta unita? Capelli rossi o castani? Pelliccia nera e liscia o marrone ed arricciata?
L’Ospedale delle Bambole è lieto di invitare i vostri bambini al suo primo laboratorio creativo, che avrà luogo nello spazio museale.
I bimbi saranno prima protagonisti di una visita all’interno del museo; poi, in base a ciò che maggiormente li ha colpiti, potranno decorare con i materiali del kit, che ciascuno avrà a disposizione, la loro bambola (per le bimbe) o il loro orsetto (per i bimbi).
Alla fine, i loro lavori parteciperanno ad una gara ed il più bravo o la più brava avranno un premio!
Pronti ad entrare nella magia?

  • Quando: sabato 16 novembre dalle ore 16:00 alle 17:15
  • Dove: Ospedale delle Bambole, Via San Biagio dei Librai 39, 80138 Napoli
  • Costo: 7€ a bambino (1 accompagnatore incluso)
  • Numero limitato di posti. Per prenotazioni: 081/18639797

Teatro In Fiaba – Alla scoperta dello Schiaccianoci

Ciclo di 6 incontri (sabato 16, 23, 30 Novembre + 7, 14, 21 dicembre) per bambini tra i 5 e i 10 anni curato da Il Teatro Nel Baule, compagnia nata nel 2010 che sviluppa la propria ricerca soprattutto nell’ambito del teatro fisico: mimo, pantomima, clown, maschera, commedia dell’arte, teatro danza.
I bambini, attraverso giochi teatrali guidati, saranno condotti nel mondo della fiaba e conosceranno i personaggi, le atmosfere e i segreti dello schiaccianoci. Potranno ascoltare le bellissime musiche di Tchaikosvskij, autore del balletto famoso, e rielaborarle attraverso il corpo e il movimento, potranno dedicarsi alla scrittura creativa a partire da alcune suggestioni nate dalla fiaba, e infine giocare ai neologismi!

  • Quando: sabato 16 novembre dalle ore 10:30 alle 11:20
  • Dove: La Fabbrica del Divertimento didattica ed Eventi, via Madonnelle 29, 80056 Ercolano
  • Costo: € 70 intero ciclo
  • Posti limitati, prenotazione necessaria
  • Info: 08119573973 – 3381131661

Napoli con i bambini, cosa fare domenica 17 novembre

Portami a Giocare! Laboratorio di ceramica per bambini

Un’attività da dedicare a tutta la famiglia, una mattinata da trascorrere insieme, grandi e piccini, scoprendo le meraviglie del Rione Sanità senza tralasciare il divertimento! Questa esperienza vi permetterà di scoprire i segreti della ceramica per realizzare, insieme ai bambini e a degli esperti, creazioni artigianali ispirate alle opere scoperte durante la visita guidata alle catacombe di San Gennaro.

  • Quando: domenica 17 novembre dalle ore 10:30 alle 13:00
  • Dove: CATACOMBE DI NAPOLI, Via Capodimonte 13, 80136 Napoli
  • Costo: evento gratuito per tutti i bambini, € 9 per adulti della famiglia accompagnatori. Prenotazione obbligatoria
  • Per info e prenotazioni chiamare il numero 0817443714 o scrivere a prenotazioni@catacombedinapoli.it e visitare il sito www.catacombedinapoli.it

Di Gladiatori e atelti al Mann

Un avvincente percorso all’interno del MANN, lungo il quale un archeologo sceglierà i reperti più significativi per raccontare storie e miti legati a giovani eroi e atleti. Saranno illustrati i giochi dei gladiatori i luoghi, gli allenamenti e i protagonisti. Adatto a famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni. Durante il laboratorio i piccoli, accompagnati dai genitori, potranno prendere parte ad un divertente gioco di ruolo dedicato alle attività in palestra e ai giochi in arena.

  • Quando: tutte le domeniche fino al 29 dicembre 2019 dalle 11.20 alle 13:00
  • Dove: al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Piazza Museo Nazionale,19
  • Costo: € 5,00 a persona + biglietto di ingresso per adulto accompagnatore
  • Prenotazione consigliata chiamando al: 848 800 288 +39 06 399 67 050 da cellulari e dall’estero. Obbligatoria la presenza di un adulto
  • Sito: https://www.coopculture.it/events.cfm?id=1338

Pietrarsa Express

Immergetevi in un viaggio nel tempo con il “Pietrarsa Express” per trascorrere una domenica all’insegna di cultura e relax, prima a bordo di un treno storico da Napoli Centrale, poi al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa per la visita della collezione di locomotive, carrozze, cimeli.
Il titolo di viaggio, comprensivo di corsa di andata e di ritorno, dà diritto all’ingresso al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa e alla visita libera della collezione museale il giorno stesso di effettuazione del treno storico.

  • Quando: domenica 17 novembre dalle ore 10:15 alle 17:55
  • Dove: Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, traversa Pietrarsa, 80146 Napoli
  • Costo: € 12 adulti; € 6 ragazzi dai 4 ai 12 anni; gratuito fino a 4 anni
  • I biglietti sono in vendita attraverso tutti i canali Trenitalia
  • Info: https://www.facebook.com/events/2410056409065505/

Le avventure di Cipollino – Il Teatro nel Baule alla Feltrinelli di Napoli

Ritorna il Teatro de Baule con un nuovo spettacolo ispirato al libro Le avventure di Cipollino (Einaudi Ragazzi) di Gianni Rodari, un memorabile romanzo nato nei primi anni ’50 che ci ricorda come una società più giusta sia non solo possibile, ma anche più divertente.

  • Quando: domenica 17 novembre alle ore 11.30
  • Dove: La Feltrinelli Napoli, Piazza Dei Martiri
  • Ingresso libero (no prenotazione), fino a esaurimento dei posti disponibili
  • Info: https://www.facebook.com/events/394078944595895/

Hans e Gret di Emma Dante al Teatro dei Piccoli

In una capanna vuota e desolata, con i muri scorticati e il pavimento fatto di terra e radici, vive una famiglia molto povera: il taglialegna, la matrigna, Hans e Gret. La catapecchia è ammobiliata soltanto da alcune sedioline sulle quali la famiglia dorme, mangia, si intristisce e si rianima di sogni. Per colpa della miseria, Hans e Gret vengono abbandonati nel bosco dove una vecchia “megera” li fa prigionieri. Ma i due bambini coraggiosi riescono a uccidere la strega e a ritornare a casa, salvando il padre dalla morte.
Una favola tremenda sulla miseria, una riflessione spietata sulla sopravvivenza a scapito dei più deboli. Ma Hans e Gret non si arrendono, con allegria superano gli ostacoli e con la fantasia riempiono i piatti per nutrirsi quotidianamente e riuscire ad andare avanti.
Una favola di Emma Dante, autrice e regista palermitana tra i migliori talenti della scena contemporanea, che esplora il tema della famiglia e dell’emarginazione attraverso una poetica di tensione e follia, nella quale non manca una punta di umorismo.

  • Quando: domenica 17 novembre dalle ore 11:00 alle 12:30
  • Dove: Teatro dei Piccoli, Via A. Usodimare, 80125 Napoli
  • Costo: € 8,00Info e prenotazioni: I Teatrini 081 0330619 (feriali 9.30/15.30); WhatsApp 3271740100

 

 

Simona Giangregorio ViaggiapiccoliAgenda a cura di Simona Giangregorio

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X