fbpx
Cerca

Halloween in casa con i bambini: attività mostruose

bambino gioca con disegni di halloween

 

Mancavo da un po’, ma sono tornata con un articolo per la mia rubrica “I cento linguaggi dei bambini” su come festeggiare Halloween in casa con i bambini e qualche idea per attività mostruose. Preparatevi a tre idee mostruose e spero utili per i vostri picocli.

Halloween una festa che piace ai bambini

Alcuni adulti storcono il naso davanti alla celebrazione di Halloween perché attribuiscono alla festa un significato religioso o perché credono che travestirsi da personaggi orrifici significhi invocare il maligno. Si tratta, però, esclusivamente di attribuzioni fatte dall’adulto che non appartengono al mondo psicologico del bambino.

Infatti, sono proprio i bambini ad amare questa festa arrivata da oltreoceano.

Ma perché la amano così tanto?

Il neuroscienziato Baland Jalal, che studia i meccanismi che stanno alla base delle emozioni ha solamente una risposta a questa domanda: travestirsi in modo pauroso e girare di casa in casa a fare “trick or treat” (“dolcetto o scherzetto”) è il modo più efficace per vincere le paure.

Halloween con i bambini, per esorcizzare le paure

Infatti, travestirsi da personaggi che di solito li spaventano, come streghe, zombie o vampiri, dà  la possibilità ai bambini di esorcizzare la paura diventando addirittura loro stessi quelle creature, sentendosi così al sicuro. Il “far finta” (n.b. il gioco simbolico è un elemento importantissimo nello sviluppo del bambino) è ciò che consente di approcciarsi in un modo rassicurante a ciò che solitamente spaventa. Inoltre, per i bambini potersi trasformare in diavolo o in fantasma permette di dare espressione anche a parti di sé che solitamente vengono “represse” come l’aggressività e la trasgressione, potendole esprimere, almeno per un giorno, in un contesto socialmente accettato e protetto.

Allora, per una volta, cerchiamo di mettere in secondo piano i nostri pensieri (che sono importanti e vanno rispettati) ed ascoltiamo ciò che ci chiedono i nostri bambini e iniziamo a divertirci con loro!

Halloween  in casa casa con i bambini: attività mostruose

Ecco allora tre attività a tema Halloween:

Giocare con le lettere

gioco halloween con i fagioli

Giocare con le lettere utilizzando piccole ossa di animale (cotton fioc). Posizionate su di un vassoio uno strato di fagioli neri, fornite ai bambini qualche cotton fioc e delle tessere con scritte le lettere. I bambini dovranno riprodurle utilizzando le piccole ossa!

Esperimento scientifico

mano gelatinosa per halloween

Esperimento scientifico e allenamento della motricità fine con Mano della Famiglia Addams. Riempite un guanto di plastica con acqua e qualche goccia di colorante alimentare (quello preferito). Una volta che la mano ghiacciata si è formata, toglietela dal guanto e posizionatela su uno strato di bicarbonato di sodio. Invitate i bambini a spruzzare con un contagocce dell’aceto sopra la mano e il bicarbonato e vedrete crearsi una schiuma davvero spaventosa.

Preparare un fluido non newtoniano

 

 

diegni halloween

Preparate il fluido non newtoniano (una tazza di amido di mais detta anche maizena e una tazza di acqua) e incastratevi all’interno oggetti o immagini (io le ho plastificate) che richiamano soggetti di Halloween. Preparate con i bambini una pinza handmade con una molletta dei panni e due abbassalingua che dovranno utilizzare per recuperare gli elementi incastrati in quella sostanza così strana che cambia a seconda delle forze improvvise a cui è sottoposta.

Buon divertimento a tutti!

 

 

Tra le attività da fare in casa con i bambini vi raccontiamo anche come si fa lo slime fatto in casa, gioco perfetto per Halloween.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X