Giochi a casa con i bambini, colorare sullo specchio

bambino colora sullo specchio

Il nostro viaggio tra le attività e i giochi a casa con i bambini e la Rubrica “I cento linguaggi dei bambini”, della maestra Fede continua con una nuova avventura: esploriamo nuove superfici e proviamo a colorare sullo specchio.

Utilizzare superfici insolite e particolari porta il bambino ad essere in grado di recepire nuovi stimoli, lo aiuta ad affrontare le novità e, non certo meno importante, lo fa divertire!

Attività a casa con i bambini piccoli, colorare sullo specchio

Fornirgli uno specchio come base orizzontale per dipingere gli permette di osservare sè stesso e l’espressione del suo viso mentre è concentrato e gli fa osservare gli ambienti e gli oggetti da una nuova prospettiva (pensate a quante emozioni può suscitare dipingere e nello stesso istante poter guardare le nuvole riflesse, i rami di un albero in fiore o semplicemente le pareti di casa propria!). Inoltre permette al bambino di sperimentare il colore in una nuova dimensione spaziale.

Noi abbiamo utilizzato lo specchio in giardino e lo abbiamo posizionato sotto ad un albero. Per dipingere i miei bambini avevano a disposizione le tempere e i rotoli di carta igienica tagliati su un lato in modo da creare delle frange.

Colorare sullo specchio, alcuni consigli

Colorare con le tempere risulta molto semplice anche per i più piccoli perché è un materiale che non richiede forza e precisione ed i colori sono intensi e lasciano una traccia ben visibile.

Inoltre, per i bambini, colorare è qualcosa di innato e non hanno bisogno di apprendimento per farlo; quando colorano sono guidati dal piacere e dall’istinto, e nella maggior parte dei casi rappresenta un gioco e un’attività divertente che suscita sempre il loro interesse.

L’uso del colore va ad influenzare moltissimo la creatività, che richiede attenzione, osservazione, analisi dei dati, ipotesi e sperimentazione.

Allora perché privare i bambini di queste esperienze tanto divertenti quanto formanti?

Buon divertimento!

 

La maestra Fede ci ha speigato anche come fare la neve finta e come creare una bottiglia di primavera.

 

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.