Festa del papà in casa: giochiamo insieme!

disegno papà bambina di carta

Presto sarà la festa del papà e quest’anno sembra tutto diverso: mancano i lavoretti a scuola, ma nion manca la creatività. Per questo abbiamo pensato ad un’alternativa “casalinga” per festeggiare i papà divertendosi insieme tra le mura domestiche.Ecco tante idee per la festa del papà in casa.

Questa volta ci siamo fatte ispirare da un papà speciale, Luca, medico per professione, che ama divertirsi con i suoi bambini, Andrea e Riccardo, 10 e 8 anni. Insieme creano storie, si cimentano in esperimenti scientifici, montano video ironici.

Volete provare anche voi a organizzare un pomeriggio insolito per la festa del papa? Ecco le sue simpatiche idee.luca - riccardo - andrea

Festa del papà ed esperimenti: l’uovo in bottiglia

Quanto si divertono i bambini a realizzare esperimenti?! Ce ne sono tanti, Luca ha provato quello dell’uovo in bottiglia. Mi raccomando questo esperimento prevede la presenza di un adulto.

Cosa ci serve:

  • un uovo sodo raffreddato e sbucciato;
  • una bottiglia trasparente di vetro con l’imboccatura leggermente più piccola del diametro dell’uovo;
  • un pezzo di carta;
  • accendino o fiammiferi.

Chiedere a papà di accendere il pezzo di carta e di metterlo nella bottiglia. Ora posizionate l’uovo sodo sbucciato sull’apertura della bottiglia e aspettate: come per magia l’uovo verrà risucchiato al suo interno!

Intervista: Papà rispondi alle nostre domande

È necessario un cellulare o un qualsiasi oggetto elettronico che faccia le riprese. Preparate tutte le domande che vi vengono in mente e scrivetele su un foglio.

Chiedete a papà di sedersi su una sedia e iniziate l’intervista. Il video che verrà fuori sarà divertente ma anche un bel ricordo da conservare.

Ciak si gira: la nostra storia!

bambina con baffi

Anche in questo caso serve uno strumento per registrare e tanta fantasia. Iniziamo con la sceneggiatura: chiedete a papà di scrivere con voi una storia, inventando personaggi, dialoghi e azioni. In base ai personaggi scelti cercate in casa degli indumenti che siano in tema (magari qualche vestito di carnevale) e iniziate a girare!

Se vi sembra una cosa difficile guardate come c’è riuscito il nostro Super Papà Luca (link a video).

Papà, facciamo un gioco di società

Un gioco da tavolo è sempre un buon modo per trascorrere un pomeriggio divertente. Luca e i suoi bambini giocano spesso ad Andor, ambientato in un mondo fantasy dove i giocatori sono eroi pronti a salvare il proprio regno dagli invasori. Per molti giochi classici come Monopoli sono state fatte le versioni Junior, con lo stesso obiettivo di gioco ma regole molto più semplici. Se non avete giochi da tavolo potete sempre optare per la caccia al tesoro. Pensate ad una storia avventurosa, il narratore nasconderà degli oggetti in casa che gli altri partecipanti dovranno trovare seguendo i suoi indizi.

Papà prepariamo lo Slime!

slime-bimbi

I bambini adorano giocare con cose gommose e viscide ma per preparare lo Slime abbiamo bisogno della supervisione del papà. Gli ingredienti, che se non avete potete prendere al supermercato sotto casa, sono:

  • 2 cucchiai di colla vinilica bianca o trasparente
  • colorante per alimenti
  • 2 cucchiai di Appretto classico (si usa per stirare le camicie di papà)

Mischiate in un contenitore la colla e il colorante. Solo quando si sono ben miscelati aggiungete l’Appretto e continuate a mescolare finché non sarete soddisfatti della consistenza. Il gioco è fatto! Semplice e divertente!

 

Tra le idee per impiegare il tempo a casa ti consigliamo anche idee per giocare sul balcone e giochi contro la noia.

Author: viaggiapiccoli

Cristina e Francesco viviamo a Napoli, ma la nostra casa è il mondo...un mondo che scopriamo con i nostri "piccoli", i gemelli Enrico e Giulia. Siamo i coordinartori della grande famiglia di Viaggiapiccoli  

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.