fbpx

Cinque giochi per piccoli viaggiatori

bimbo gioca con razzo di carta

Tenere in casa, giorno dopo giorno, un bambino piccolo non è facile. Se il bambino, poi, come nel nostro caso, non è ancora in grado di comprendere la situazione che stiamo attraversando, tutto diventa più difficile. Isolarsi, in questo momento, è fondamentale, ma, per noi genitori è altrettanto importante cercare di riempire, per quanto possibile, di serenità le giornate dei nostri bimbi e farli viaggiare con la fantasia. Ecco, quindi, Cinque giochi per piccoli viaggiatori.

Per distrarre Mattia, abituato a stare all’aria aperta, ad aerei, treni e passeggiate, ho cercato di inventare dei giochi da costruire insieme, con cui possa immaginare di viaggiare.

Ho pensato a dei giochi semplici, che si possono realizzare con cartone, tempere, nastro adesivo e fermacampioni (che noi abbiamo sostituito con viti e bulloni sottratti dalla cassetta degli attrezzi di papà).

Giochi per piccoli viaggiatori: il razzo spazialerazzo di cartone

L’idea di costruire un razzo mi è venuta grazie ad uno dei libri preferiti di Mattia “Raccoon on the moon”. Dopo aver letto con lui questo libro per la millesima volta, ho deciso di realizzare la nostra versione di un razzo (rigorosamente rosso, come quello che appare nel libro!).

–          Cartoncino;

–          Tempere;

–          Nastro adesivo;

–          Stagnola.

Arrotolate un foglio di cartone, così da ottenere il corpo del vostro razzo.

Costruitene, poi, la punta: con l’aiuto di un compasso, ritagliate un cerchio in modo da realizzare un cono da applicare sul rotolo ottenuto in precedenza.

Utilizzando del cartoncino realizzate le ali laterali.

bambino fa lavoretto

Colorate il vostro razzo con le tempere e, una volta che la vernice si sarà asciugata, realizzate eventuali dettagli decorativi (noi, con dei cerchi di cartoncino giallo e della stagnola abbiamo creato degli oblò).

Giochi per intrattenere i bambini: Acquario/fondale marino

acquario di cartoncino

Una grande passione di Mattia in questo periodo sono i pesci. Non potendo portarlo a vederli, ho pensato di costruire un piccolo acquario, un’altra idea per realizzare in casa  giochi per piccoli viaggiatori.

Occorrente:

–          Una scatola per le scarpe;

–          Tempere;

–          Acquerelli;

–          Un foglio di carta;

–          Vinavil;

–          Ago e filo;

–          Farina gialla o carta velina chiara.

bambino fa lavoretto con le tempere blu

Piccolo bonus: un rotolo di carta igienica per realizzare un polipo

Colorate con le tempere blu l’interno della scatola di cartone. Lasciate libero solo uno dei lati lunghi, dove realizzerete (con carta velina, sabbia, sassolini, conchiglie, farina gialla… quello che più vi ispira!) il fondale del vostro acquario.

polipo cartoneMentre il colore asciuga, disegnate su un foglio le alghe ed i pesci che popoleranno l’acquario. Ritagliateli ed incollatene alcuni sul fondale, tenendone da parte almeno tre. Praticate un piccolo foro sulla sagoma di questi pesci e tre fori sul lato superiore del vostro acquario. Fissate i tre pesci a dei fili che farete passare, poi, nei fori. Bloccate, infine, i fili con del nastro adesivo o facendo dei piccoli nodi.

 

Potrete aggiungere al vostro acquario un polipo di cartone.

Dipingete il rotolo di carta igienica. Tagliate, poi, delle strisce parallele fino a metà del rotolo, realizzando così i tentacoli, e disegnate occhi e bocca del vostro polipo.

Giochi per bambini che amano viaggiare: aereo di cartone

aereo cartone

Occorrente:

–          Tempere;

–          Rotolo di cartone della carta igienica;

–          Cartoncino;

–          Un fermacampione;

–          Carta nastro.

Piccoli viaggiaotori siete pronti? Disegnate sul cartoncino le ali del vostro aereo, la coda, l’elica e due dischi del diametro del rotolo di cartone. Ritagliate il tutto. Incidete, nella parte superiore del rotolo, il finestrino e sollevatelo leggermente. Aprite due fessure parallele sul fianco del rotolo ed infilatevi le ali.

bambino colora aereo con pittura rossa

Ripetete la stessa operazione per realizzare la coda. Aprite un’altra fessura sul fondo del rotolo ed inseritevi l’ultimo pezzo della coda. Con uno dei dischi di cartone ed un po’ di carta nastro, chiudete la parte posteriore dell’aereo. Fissate l’elica con un fermacampione all’altro disco di cartone ed incollatelo alla parte anteriore del vostro aereo. Fissate bene tutti i componenti del vostro aereo con la carta nastro.

A questo punto fate colorare ai bimbi l’aereo con le tempere.

Lavoretti per bambini piccoli: la Locomotiva

bambino gioca con locomotiva di cartone

Non poteva mancare nella nostra lista dei giochi per piccoli viaggiatori non poteva mancare una romantica locomotiva.

Occorrente:

–          Cartone;

–          Tempere;

–          Nastro adesivo;

–          4 fermacampioni.

Durante il nostro ultimo viaggio a Berlino, Mattia si è innamorato dei treni. Abbiamo, quindi, provato a realizzare insieme una locomotiva.

Con il cartone realizzate due parallelepipedi rettangolari (uno un po’più lungo). Incollateli tra loro, posizionandone uno verticalmente e l’altro orizzontalmente. Aprite i finestrini di quello verticale e con un po’ di cartoncino realizzate un tetto. Ritagliate 4 cerchi di cartone (le ruote della vostra locomotiva) e fissatele. Colorate il tutto con le tempere!

Costruiamo la pista per le macchininedisegno pista macchinine

Questo è stato il gioco più impegnativo da realizzare, ma anche quello che ha riscosso più successo: una grande pista per giocare con le macchinine. Ciò che ha reso tutto più complicato è stato il nostro voler coinvolgere Mattia.

pista macchinine di stoffa

Occorrente:

–          1 cartellone (noi, non avendone uno, abbiamo utilizzato un grande foglio di carta che abbiamo fissato su del cartone per renderlo più resistente);

–          Tempere;

–          Matita, gomma e righello;

–          Carta nastro (solo se dovete far stare nei margini un bimbo piccolo).

Disegnate la vostra strada sul cartellone e coprite con la carta nastro le aree che non ne faranno parte (questa fase si può, tranquillamente, evitare se i bambini sono già in grado di colorare nei margini). Colorate con le tempere insieme ai bambini. Una volta tolta la carta nastro, disegnate i dettagli del vostro giro per il mondo (noi abbiamo disegnato un Tuc Tuc, un autobus tipico londinese, un paio di pagode ed una macchina cubana, in onore dei nostri viaggi più recenti). Colorate tutto, sfondo compreso, ed iniziate a giocare!

Pronti a viaggiare con la fantasia? Partiamo.

 

Se volete altre idee su giochi contro la noia e attività sul balcone, leggete i nostri approfondimenti.

E per tutti, non perdetevi gli Animali 3D: divertentisismo.

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X