fbpx
Cerca

Italia

papà e figlia al museo

Uno dei beni più preziosi dell’Italia è la sua cultura, sono i suoi musei, luoghi magici, fatti di opere d’arte e reperti, ma anche di persone. I musei sono vivi. Ma nessun museo vive se non ci sono uomini, donne e bambini a curarli, amarli e visitarli. Perciò anche quando non possiamo andare fisicamente in un museo, facciamolo vivere, animiamolo. Ecco perchè vi proponiamo un tour virtuale dei musei italiani per bambini.

musei all'aperto Italia bambini

Esitono tanti tipi di musei. E in Italia siamo molto fortunati perchè abbiamo veri e propri  gioielli di storia, scienze ed arte. Ma avete mai pensato anche ai musei all’aperto? È  un mondo meravilgioso, tutto da scoprire, per una giornata diversa e in sicurezza. Se poi è all’aperto e quindi si può correre e giocare diventa la meta ideale con i bambini anche piccoli. La parola d’ordine è stare all’aria aperta. E se la gita si trasforma in un’avventura alla scoperta dell’arte ancora meglio. Ecco perché abbiamo pensato a una vera e propria guida ( in continuo aggiornamento), da consultare in ogni stagione, dei Musei all’aperto in Italia: parchi, istallazioni, mostre permanenti che si possono visitare semplicemente passeggiando. read more

treno transiberiana d'Italia autunno

Mai come in questo periodo non solo abbiamo voglia di viaggiare, ma ci piacerebbe fare un vero e proprio viaggio nel tempo, per tornare a tempi più lenti e forse più sereni. Allora perché non farlo davvero? Come? In Italia esistono i treni storici, treni delle ferrovie dello stato con Locomotive a vapore o carrozze anni ’50, che corono lenti su vecchi binari. Un viaggio a bordo dei Treni storici in Italia i bambini è un’avventura indimenticabile.

castello di Sirmione

Qualche week-end fa sono stata con mio figlio a Salerno e siamo andati a vedere il castello di Arechi e mentre io ammiravo le alte mura e gli antichi camminamenti dei soldati, lui ha cominciato a corre e giocare, immaginando di essere un cavaliere che doveva difendere il forte dall’assedio dai nemici. Quando siamo usciti ha esclamato. “Mamma, hanno vinto i buoni. Mi sono proprio divertito” . E allora mi è venuta l’idea, una guida dei più bei castelli d’Italia per bambini, dove giocare, immaginare avventure di cavalieri coraggiosi, principi sognatori, dame e guerrigliere. read more

casa in montagna

Quest’anno abbiamo tutti bisogno di relax e di coccole. Abbiamo bisogno di staccare la spina, andare in vacanza, ma sentirci sicuri come a casa. Ecco dieci case vacanza da sogno, dal mare alla montagna a portata di famiglia: quindi con grandi spazi, giardini, terrazzi e prezzi contenuti. Grazie al nuovo sito di Dormoa abbiamo selezionato dieci case vacanze da sogno per famiglie, in Italia, case dove ci piacerebbe fuggire per un lungo week-end e rigenerarci: appartamenti in montagna, al mare (adoriamo il mare in tutte le stagioni) e ville con piscina. Una selezione fatta con grande attenzione alla sicurezza, l’affidabilità delle case e ai prezzi. Una mini guida con dieci mete per famiglie che speriamo possa servirvi d’ispirazione. read more

giganti della sila copyright viaggiapiccoli

E se l’uomo invece di dominare la natura si fermasse semplicemente a osservarla? C’è un luogo in Italia, giù al Sud, in Calabria, dove l’uomo ha fatto un passo indietro, dove osserva la natura e la studia, senza cercare di contenerla, modificarla, indirizzarla. Benvenuti nella riserva naturale dei Giganti della Sila. Noi abbiamo passato una bellissima mattinata, giocando con 58 amici giganti. Tra le mete autunnali, per ammirare il foliage come posto del cuore ci sono i Giganti della Sila read more

bambina con foglie autunnali

Insegniamo ai bambini il potere dei colori. Un potere che anche noi adulti spesso trascuriamo. Ogni week-end libero cerco delle attività stimolanti da fare con Enrico e Giulia, ma mi sono accorta che, spesso, l’ansia del “fare” è più di noi genitori che non dei bambini. A loro basta correre, senza dover gareggiare, disegnare senza fare un quadro, saltare senza vincere qualcosa. Allora mi è venuta un’idea, voglio dedicare il mese di ottobre ai colori: nessun laboratorio, nessuna attività. Andremo nei parchi della nostra città o nei boschi vicini a raccogliere foglie, da far seccare nelle pagine dei libri che leggeremo questo inverno. Sarà per noi l’autunno del foliage nei parchi in città.  Sarà un viaggio dal giallo all’arancione, toccando punte di rosso e sfumature color prugna. Sarà un viaggio che ci riscalderà il cuore e ci riempirà gli occhi prima del lungo inverno. Seguiteci, vi porteremo anche a bordo dei treni storici d’Italia, inseguendo i foliage più pittoreschi d’Italia. read more

X