fbpx
bambina con immagine di un grandepesce giallo

“Mamma, ma perché tanta morte?”. Enrico balbetta questa frase. È intontito. Scosso. Ipnotizzato. Enrico, 7 anni, è un bambino sensibile e molto impegnato ad aiutarci a cambiare le nostre abitudini per eliminare la plastica e ridurre sprechi e consumi, avvolto dalle immagini dei nostri oceani soffocati, degli animali torturati e uccisi, della pesca selvaggia, dei fumi densi di melma, dell’aria acre e zozza che respiriamo, si è sentito stremato. Si è steso sul divano inerme. Capire il cambiamento climatico, la mostra del National Geographic al Mann di Napoli è un pugno nello stomaco. read more

bambini luci di Natale

L’isola d’inverno e un Natale a misura di bimbi: Ischia indossa il vestito della Festa scoprendosi “child friendly”, complice l’intreccio dei cartelloni d’eventi dei suoi sei comuni e, in particolare, la meraviglia della “Pineta Fantastica”, di gran lunga l’attrazione più attesa. Se andate a Natale a Ischia , scorpirete l’isola dei bambini.

bambina guarda in un cannocchiale antico

Si avvicinano le lunghe vacanze di Natale. Scuole chiuse e bambini a casa (a seconda dei calendari dei vari istituti) dal 21-23 dicembre al 6 gennaio 2020. Scatta l’organizzazione di emergenza in tutte le famiglie, tra nonni, tate e mamme volontarie. E se invece queste feste diventassero un’occasione per scoprire un luogo magico e poco conosciuto di Napoli? Che ne pensate di Natale al Museo?

rione sanita murales vico buongiorno

Fuori dai normali percorsi turistici, un quartiere da non perdere a Napoli è il Rione Sanità. È un quartiere che molti napoletani non conoscono e non frequentano, ma fidatevi, se siete a Napoli almeno tre giorni, o se ci siete già stati e volete tornare, dedicate una mattina o un intero pomeriggio al Rione Sanità. Vi porterete a casa il cuore di Napoli.

1 2 3 6
X