viaggiare low cost

Chi appena tornato da un viaggio non pensa già a programamre il prossimo viaggio? Viaggiare rende felici, adrenalinici, positivi. Ma i soldi? Non tutti sono milionari. Anzi. Si fa fatica ad arrivare a fine mese sempre più spesso. Ma viaggiare risparmiando si può, anche se si è una famiglia e magari si devono pagare 4 biglietti aerei. È questione di organizzazione e priorità.

Questa estate abbiamo fatto un viaggio da sogno, 21 giorni on the road in Canada, con tanto campeggio e tanto trekking con i bambini. Prima domanda che ci siamo fatti è stata: Trekking e campeggio: come scegliere gli zaini?

Trekking e campeggio: come scegliere gli zaini per i bambini

Enrico e Giulia hanno sette anni e soprattutto Giulia è piccolina, quindi in viaggio non possono portare ancora un bagaglio loro, ma da quest’anno abbiamo deciso di affidargli un piccolo zaino per il trekking, quasi vuoto, ma in modo da abituarli.

Camminare come portare uno zaino per i bambini non è facile, ma se li abitui piano piano diventa un meccanismo automatico. read more

Siete già partiti? Siete in partenza? Per questa estate 2019 i nostri consigli per i giochi da viaggio sono tutti di giochi per creare, inventare, raccontare storie e stimolare la fantasia dei bambini. Noi adulti leggiamo sempre meno, scriviamo pochissimo, ma le parole sono importanti. Perciò educhiamo i nostri bambini alle parole. Ecco la nostra mini guida Estate 2019, giochi da viaggio: inventiamo storie.

Sono tutti giochi leggeri e piccoli, da mettere nella borsa e da usare in treno, al ristorante, in spiaggia. read more

Si avvicina il momento di partire per le vacanze. Che le passiate sotto l’ombrellone fronte mare o su una tovaglia a scacchi lungolago, non possono di certo mancare le carte per giocare a scala quaranta o briscola vero?…vero?…veroooo? E se invece vi dicessimo che, sì, possono mancare, ed essere sostituite da dei divertentissimi quanto poco noti giochi da tavolo?

Per la nostra rubrica Giochi in viaggio, abbiamo dei suer esperti di giochi da tavolo. Nonsono più bambini, ma credetemi: di giochi se ne intendono read more

Mal d’auto e bambini, come affrontare viaggi brevi e lunghi in auto?! È tempo di vacanze e di viaggi e arrivano i dubbi e le preoccupazioni. Il mal d’auto è solo questione di abitudine o ci sono dei piccoli più sensibili, che reagiscono all’auto con nausee e vomito ?! proviamo a dare qualche risposta grazie a una amica di Istagram super esperta: Leyla,  la_Bicer, (la trovate anche con  #Farmabicer), mamma di due gemelle e farmacista.

Mal d’auto e bambini: la nostra esperienza

Prima però vi voglio raccontare la nostra esperienza! Quando I bambini avevano un anno abbiamo fatto un viaggio di tre settimane in America on the road e quando avevano tre anni in lungo viaggio in auto fino alla Danimarca. Entrambi senza problemi! read more

braccialetti bambini microcip

Era un giorno tra il 12 e il 16 agosto 2014 ed eravamo a Rennes in Bretagna, non ricordo la data esatta, ricordo solo la paura. I bambini avevano due anni , camminavano da soli ma ancora non parlavano bene. C’era un festival celtico, e tanta, tantissima folla. Entrammo in un negozio, io tenevo per mano Giulia e Francesco Enrico, che però lasciò la mano del papà per venirmi a cercare. Sbagliò strada e uscì dal negozio, da solo, perdendosi tra la folla. È stato un attimo, l’abbiamo cercato subito, ma non lo trovavamo. Sono stati cinque, forse sei, minuti di panico puro. Se un bambino si perde, cosa fare? Enrico lo ritrovammo grazie alla felpa verde fluo che indossava, stava attraversando una strada chiamando: “Mamma”. È stato davvero bruttissimo. E siamo stati fortunat. read more

Stazione Bruges

Avete organizzato un week-end a Bruxelles e volete fare una gita. Bruges è un’ottima idea. Ma come arrivare a Bruges?  Il modo più comodo per arrivare da Bruxelles a Bruges è in treno, soprattutto se avete bambini e nel week-end. Perché?

In Belgio i treni sono puliti, puntuali e nuovisismi.

Sui treni in Belgio i bambini non pagano

I bambini da 0 a 11 accompagnati da un adulto pagante viaggiano gratis. Ed ci sono degli sconti speciali per famiglie e comitive. Noi in quattro, con due bambini, per andare e tornare da Bruxelles a bruges abbiamo speso 30 euro.
read more

traghetti costiera

Come evitate il traffico in costiera amalfitana? Muovendosi via mare. Dal 22 giugno 2019 e per tutta l’estate al via il progetto “Archeolinea/Cilento Blu” con Volaviamare e Regione Campania, che collega l’area flegrea, Napoli, Costiera e Cilento. Ecco tutte le info su Napoli, Costiera e Cilento: i collegamenti via mare.

Napoli, Costiera e Cilento: i collegamenti via mare

Quattro le linee di Cilento Blu

Linea 1, sabato e domenica: Salerno-Agropoli-San Marco C.-Acciaroli-Casalvelino-Pisciotta-Palinuro-Camerota

Linea 2, dal lunedì al venerdì: Salerno-Agropoli-San Marco C.-Amalfi-Positano read more