Cerca

Category Archives: Campania con i bambini

bambini su ponte tibetano

Avete mai camminato  sospesi sul nulla ad oltre ottanta metri dal letto di un fiume? Vi proponiamo una passeggiata di pura adrenalina su un ponte sospeso tra passato e futuro. Seguiteci sul ponte tibetano di Laviano, nell’alta Valle del Sele, tra i Monti Picentini e il confine con la Basilicata, un ponte che unisce il passato del castello Medioevale, raso al suolo dal terremoto del 1980 (e in parte ricostruito) e il futuro dell’ecoturismo .

bambini in giaerdino

 

Quando si viaggia, si ha nostalgia di casa, del calore di angoli e luoghi che ci sono familiari e ci rassicurano. Per la prima volta in viaggio abbiamo provato una insolita e bellissima sensazione di “caldo” al cuore. Abbiamo fatto una brevissima fuga a Marina di Camerota e un amico ci ha consigliato La Casa di Paolo.

grotte preistoriche Marina di camerota cover

 

Pronti a fare un viaggio nel tempo? Se siete in vacanza in Cilento o siete al mare a Marina di Camerota avete un’occasione imperdibile: visitare le grotte preistoriche, patrimonio Unesco. A due passi dal mare ci sono dei tesori. In queste cavità protette dal tempo, sferzate dal mare e dal vento, sono stati trovati preziosi resti dell’uomo di Neandertal e dell’uomo Sapiens. Pronti a seguirci con i vostri bambini in un piccolo viaggio nella preistoria nelle grotte di Marina di Camerota? Partiamo.

bambina nel porticcciolo di Palinuro

Volete una meta estiva dove c’è mare, natura e cultura? La risposta è facile: noi vi consigliamo il Cilento. Il mare è spettacolare (Bandiera blu), il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano è Patrimonio dell’Umanità Unesco e ogni giorno potrete organizzare una gita diversa dai templi di Paestum alle Grotte di Pertosa- Auletta (da visitare in barca), dalle Gole del Calore all’Oasi di Alento alle coste di Palinuro, fino alla grotta preistorica di Marina di Camerota. Il Cilento con i bambini è rilassante e pieno di piccole grandi avventure a misura di famiglia.

rione sanita murales vico buongiorno

Fuori dai normali percorsi turistici, un quartiere da non perdere a Napoli è il Rione Sanità. È un quartiere che molti napoletani non conoscono e non frequentano, ma fidatevi, se siete a Napoli almeno tre giorni, o se ci siete già stati e volete tornare, dedicate una mattina o un intero pomeriggio al Rione Sanità. Vi porterete a casa il cuore di Napoli.