fbpx

Bologna con i bambini, cosa fare il 7 e l’ 8 dicembre

bambini con cappello di babbo Natale

Il Natale si avvicina e il weekend a Bologna con i bambini potrà essere un’occasione per girare i numerosi mercatini alla ricerca di regali originali, per assaggiare i dolcetti tipici delle feste, per conoscere Babbo Natale e i suoi elfi o per assistere alle vicende dell’omino di pan di zenzero e del signor Scrooge. Per di più, a teatro andranno in scena storie legate a un calendario dell’avvento molto speciale e al Palazzo Pepoli sarà possibile creare delle personalissime cartoline di Natale da Bologna! Ma non solo… mostre di fumetto e laboratori dedicati alle energie rinnovabili e alle nuove tecnologie attenderanno i più curiosi, e ci sarà spazio anche per i piccoli esploratori desiderosi di fare un salto nella preistoria e nell’antico Egitto!

 

Se vuoi ricevere l’agenda in anteprima via mail iscriviti alla nostra newsletter

Bologna con i bambini, cosa fare il 7 dicembre

Bolle

In occasione dell’inaugurazione della nuova sede dell’Associazione di Promozione Sociale Artelego, LegÀmi Compagnia Teatrale apre le sue porte e presenta, insieme a Circo Sotto Sopra, “Bolle”, due giorni di spettacoli e performance gratuiti che animeranno il civico 28/A di Piazza dei Colori. La bolla è sospensione, separazione, protezione e anche fragilità: un corpo all’interno del quale scorrono le nostre emozioni e il tempo che le governa.
“Bolle” è ribellione, uno stimolo al cambiamento inclusivo, in cui l’essere umano nelle sue contraddizioni è la chiave di lettura per avvicinarci ai luoghi intimi, a volte nascosti.
Il programma prevede una serata di inaugurazione venerdì 6 dicembre a partire dalle 17:00, alle 17:30 “Ricordamelo”, performance per attrice e marionetta, alle 19:00 “Non ti preOCCUPARE”, performance di teatro fisico, e a seguire aperitivo in piazza.
Sabato 7 dicembre ci sarà un pomeriggio di circo e teatro per tutta la famiglia, a partire dalle 15:00, con l’apertura della mostra fotografica di Stefano Scheda “Up and Down – Circus Art”, alle 16:00 “Circus & Freaks”, un laboratorio-spettacolo a cura di Circo Sotto Sopra per bambini dai 3 ai 10 anni, a seguire merenda in piazza per tutti i partecipanti, e alle 17:30 “Nuvole a tratti”, spettacolo di narrazione e teatro di figura a cura di Magnifico Teatrino Errante.

  • Quando: venerdì 6 novembre e sabato 7 dicembre
  • Dove: Piazza dei Colori 28A, Bologna
  • Costo: evento gratuito
  • Sito: https://associazioneartelego.com/

Impasti preistorici

Laboratorio per i bambini da 3 a 5 anni e i loro accompagnatori.
Cosa si mangiava nella preistoria? Quali cibi preparavano? Scopritelo usando i sensi e cimentandovi nell’impasto di un pane preistorico.

  • Quando: sabato 7 dicembre alle ore 16:00
  • Dove: Museo della Preistoria “Luigi Donini”, via Fratelli Canova 49 – San Lazzaro di Savena (BO)
  • Costo: 5 euro a bambino +1 accompagnatore gratuito / 2 euro dal secondo accompagnatore in poi
  • Prenotazione obbligatoria al numero 051465132. Numero massimo partecipanti: 12.

Vento e acqua: le energie rinnovabili

Laboratorio per ragazzi dai 6 ai 12 anni dedicato a due energie rinnovabili: l’acqua e il vento.
L’acqua e l’aria sono sostanze “speciali” dalle proprietà chimiche e fisiche uniche e grazie alle quali la vita sulla Terra si è potuta sviluppare. L’attività approfondisce in maniera divertente la conoscenza di queste sostanze integrando il gioco con alcuni coinvolgenti esperimenti. Infatti l’aria (sotto forma di vento) e l’acqua sono tra le principali fonti energia rinnovabili: in Museo i partecipanti dovranno muoversi tra le collezioni per ritrovare alcuni oggetti legati all’uso di queste energie: come il modello del mulino da seta o quello della conca di navigazione.
Il percorso si concluderà in laboratorio dove si potranno sperimentare alcune caratteristiche dell’acqua e dell’aria e scoprirne gli usi “insoliti”, come nel caso dell’antico meccanismo nascosto che consentiva di aprire le porte del Tempio di Alessandria sfruttando il principio della dilatazione dell’aria calda.

  • Quando: sabato 7 dicembre alle ore 16:00
  • Dove: Museo del Patrimonio Industriale, Via della Beverara 123, Bologna
  • Costo: 5 euro, l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi iscritti e un accompagnatore
  • Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 6 dicembre alle ore 13:00): telefono 051.6356611
  • Sito: http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/date/2019-12-03/id/100656

Tante storie, tutte bellissime: Piccolo uovo

Prosegue il ciclo di appuntamenti con letture animate e laboratori creativi che si svolgono nelle biblioteche e nei Centri per Bambini e Famiglie del Comune di Bologna.
Piccolo uovo non vuole nascere perché non sa in quale famiglia andrà a finire. Comincia allora un viaggio che lo porterà a conoscere i più diversi tipi di famiglia…
Per bambini da 3 a 5 anni.

  • Quando: sabato 7 dicembre alle ore 10:30
  • Dove: Biblioteca “O.Pezzoli”, Via Battindarno 123, Bologna
  • Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti (Tel. 0516177844)
  • Programma: http://agenda.comune.bologna.it/manage/files/e1/7e/tante-storie-tutte-bellissime_programma-2019.pdf

Cineteca di Bologna: Pan di Zenzero

Natale si avvicina, è ora di preparare gustosi dolcetti da donare ad amici e parenti! Protagonista indiscusso di questo pomeriggio, il celebre omino di pan di zenzero che, insieme a Santa Claus, Frosty e Jack Frost, è diventato un’icona delle feste natalizie. Dopo una selezione di ‘dolci’ cortometraggi, la consueta merenda offerta da Alce Nero e un laboratorio per ideare gustose ricette.
Per bambini dai 3 anni in su.

  • Quando: sabato 7 dicembre alle ore 16:00
  • Dove: La Cinnoteca, Via Riva di Reno 72, Bologna
  • Costo: ingresso libero presentando la tessera Schermi e Lavagne
  • Sito: http://www.cinetecadibologna.it/vedere/programmazione/app_10976/from_2019-12-07/h_1600

Festa degli Elfi e Natale a Casalecchio

Sabato 7 dicembre a Casalecchio di Reno c’è la Festa degli Elfi. Per l’occasione, i bambini consegnano agli elfi le letterine per Babbo Natale e alle ore 16:30 si lanciano in aria i palloncini (biodegradabili). A seguire, l’accensione dell’albero di Natale e l’inaugurazione del presepe in terracotta. Viene allestita inoltre una merenda con biscotti e dolcetti offerti dai forni e pasticcerie locali e vin brulé con gli Alpini.
Infine, alle ore 18:00, al Teatro Comunale Laura Betti si tiene lo spettacolo “La conta di Natale”, per bambini dai 3 agli 8 anni, che porta in scena un calendario dell’avvento con caselle grandi e piccole che nascondono storie, brevi racconti, pupazzi, giochi e qualche cioccolatino per i più fortunati.

  • Quando: sabato 7 dicembre dalle ore 16:00
  • Dove: Piazza del Popolo, Casalecchio di Reno (BO)

Giochiamo con le corde al Parco Grosso

Un paio di ore da passare insieme, grandi e bambini, all’interno di una delle aree verdi più interessanti del quartiere Navile. Nulla di particolarmente organizzato: esplorazioni, osservazioni, raccolte, costruzioni, giochi, magari qualche breve lettura immersi nella natura. Verso le 11 ci si dedica alla merenda (chi vuole porti qualche cosa da condividere) per poi riprendere, rinfrancati, le attività. L’idea di dicembre è quella di costruire insieme una bella struttura di corde e magari, visto che l’inverno è oramai alle porte, scoprirete che cercare l’equilibrio su una fune tesa, salire e scendere da un ponticello o arrampicarsi su una rete può essere un modo divertente anche per mantenersi caldi.
Per bambini dai 4 agli 8 anni accompagnati.

  • Quando: sabato 7 dicembre dalle ore 10:00 alle 12:00
  • Dove: giardino scolastico Parco Grosso, appuntamento al cancello di Via Erbosa 18/4, Bologna
  • Costo: 5 € a bambino; 8 € per famiglie con 2 o più bambini
  • Prenotazione obbligatoria compilando il modulo di iscrizione: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSeZV1B2uxIQBLm6Gbo0l4vHXAXSqcn7TZlLtGAdXr5rXP3sSQ/viewform?fbclid=IwAR0KNDSGScATG-6waabxZpdW6vtL7EcTp0bR15L4ujqaJ_dgIbTHYlpq-C0
  • Info: parcogrosso@fondazionevillaghigi.it
  • In caso di forte maltempo l’incontro non verrà effettuato. Per il suo svolgimento è necessario un gruppo minimo di 6 bambini.

Bologna con i bambini, cosa fare il 7 e l’8 dicembre: arte e cultura

Diana sottosopra

Mostra dedicata all’omonimo libro a fumetti di Kalina Hristova Muhova. Diana sottosopra è un’avventura al confine tra due mondi, un viaggio che coniuga le atmosfere oniriche di Alice nel paese delle Meraviglie e la dimensione fiabesca di Madama Holle dei Grimm.
La piccola Diana si perde nel bosco, cade nel fiume e al risveglio, proprio come nel risveglio di Gulliver a Lilliput, si ritrova nel mondo del Piccolo Popolo, un paradiso devastato dall’inquinamento causato dagli esseri umani. Diana tenta la fuga prima di accorgersi che questo mondo sconosciuto ha bisogno proprio del suo aiuto e, in ciò che credeva una minaccia, trova l’opportunità di realizzare il proprio destino.
Diana sottosopra è una fiaba delicata che riporta l’attenzione al disastro ecologico e all’importanza della salvaguardia dell’ambiente attraverso un linguaggio capace di parlare a bambine e bambini.
La mostra sarà un’immersione nell’universo di Diana e del Piccolo Popolo attraverso tavole a fumetti, disegni e materiali di riferimento per l’immaginario dell’autrice.

  • Quando: fino al 6 gennaio 2020, dalle ore 10:00 alle 18:30, il giovedì fino alle 22:00
  • Dove: MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, via Don Minzoni 14 – Bologna
  • Costo: ingresso libero
  • Sito: http://www.mambo-bologna.org/eventi/evento-2932/

I vestiti nuovi dell’Imperatore

Mostra nell’ambito degli eventi per bambini e ragazzi di BBB19 – BilBOlbul Festival internazionale di fumetto.
L’Imperatore è nudo, ma non per questo manca di eleganza! Nella rivisitazione de “I vestiti nuovi dell’imperatore”, Steven Guarnaccia aggiunge e nasconde tra le sue illustrazioni dettagli e omaggi ai grandi nomi della moda e un richiamo al fascino dei dandies di altri tempi: calzature maschili di storici marchi inglesi, cappelli portati da crooner indimenticabili e stivali come quelli calzati da Elton John nel corso della sua luccicante carriera. Il tutto illustrato con il tratto nitido e i disegni dal sapore vintage di Steven Guarnaccia, che porta un tocco di contemporaneità nella fiaba ideata nel 1837 da Hans Christian Andersen.

  • Quando: fino al 22 dicembre 2019, dalle ore 10:00 alle 18:30, il giovedì fino alle 22:00
  • Dove: Corraini MAMbo artbookshop, via Don Giovanni Minzoni 14, Bologna
  • Costo: ingresso libero
  • Sito: https://www.bilbolbul.net/BBB19/?p=10386

Nella foresta

Mostra nell’ambito degli eventi per bambini e ragazzi di BBB19 – BilBOlbul Festival internazionale di fumetto.
“Nella foresta” è un progetto di Martina Tonello che unisce la scrittura, l’illustrazione e il legno come elementi di un’unica narrazione. La storia inizia dentro le pagine di un libro, ma continua anche fuori, attraverso una scultura di legno a metà fra l’oggetto d’arte e il giocattolo.
Tutto raccolto in una scatola, che contiene una scultura di Poncho, un armadillo giallo e blu, primo della serie di animali fantastici inventati dall’autrice.
Ogni pezzo è prodotto artigianalmente e dipinto con colori atossici certificati per giocattoli.

  • Quando: fino al 28 dicembre 2019, dal lunedì alla domenica dalle ore 11:00 alle 18:00
  • Dove: Zoo, Strada Maggiore 50, Bologna
  • Costo: ingresso libero
  • Sito: https://www.bilbolbul.net/BBB19/?p=10884

Luna Farm

Sabato 7 dicembre all’interno di Fico Eataly World si inaugura Luna Farm, il primo Luna Park a tema contadino.
Luna Farm è la fattoria del contadino Gianni, che vive con quattro frizzanti animali: Penelope (maialina), Ricky (gallo), Valentino (toro) e Martina (ape). Lavoratore inarrestabile e dotato di grande creatività, Gianni ha disseminato la sua tenuta di bizzarri macchinari e tecnologie per il divertimento. Il recinto dei tori, per esempio, è diventato un autoscontro con proiezioni interattive in pista (Toroscontro), il pollaio è una monorotaia sospesa da percorrere a bordo di una gallina (Cocò Dance), la ruota del mulino monta piccoli carretti che l’hanno trasformata in una ruota panoramica (Giramisù). E non finisce qui perché sul palco di Luna Farm, ogni giorno, gli animali della fattoria mettono in scena animazioni e spettacoli, il cuoco è sempre pronto a sfornare delizie per una Pausa in cortile supermegagnammi e i migliori designer del pollaio hanno realizzato gli oggetti in vendita all’Emporio di Gianni.

  • Quando: 7 e 8 dicembre 2019
  • Dove: Fico Eataly World in via Paolo Canali 8, Bologna
  • Sito: https://lunafarm.it/

Regali a Palazzo

Palazzo Re Enzo accoglie per tre giornate, la manifestazione Regali a Palazzo, la vetrina del regalo natalizio di Bologna, in cui viene presentato il meglio dell’artigianato di qualità dei diversi settori: enogastronomia tradizionale e Bio, moda, oreficeria, benessere, artigianato artistico, tradizionale e design, editoria oltre a prodotti della terra e del commercio.
I maestri artigiani vi faranno vivere esperienze uniche attraverso showcooking, performance teatrali, musicali e danzanti, mostre, sfilate di bellezza, laboratori artigianali, presentazione di libri alla presenza degli autori.
Durante l’evento sarà possibile pranzare, fare aperitivo, mentre per la gioia dei bambini è in programma anche lo spettacolo dei burattini, le animazioni e tanto altro.

  • Quando: venerdì 6 dicembre e sabato 7 dicembre dalle 10:00 alle 21:30; domenica 8 dicembre dalle 10:00 alle 20:00
  • Dove: Palazzo Re Enzo, Piazza del Nettuno 1, Bologna
  • Costo: ingresso gratuito
  • Sito: https://www.regaliapalazzo.it/

Dinosauri in carne e ossa

La mostra ideata e costruita in Italia torna a San Lazzaro di Savena con un nuovo spettacolare allestimento che la trasforma in un vero e proprio Parco preistorico. Protagonisti indiscussi sono sempre i dinosauri e gli altri animali preistorici: trenta modelli, tutti ricostruiti rigorosamente a grandezza reale con la storia e l’evoluzione della vita sulla terraferma. Il percorso di visita, in ordine cronologico, è immerso in una cornice naturale molto suggestiva, un vero e proprio giardino botanico con alberi e arbusti odierni che rimandano a epoche remotissime.

  • Quando: sabato 7 e domenica 8 dicembre dalle 9:00 alle 17:00
  • Dove: Via della Repubblica, San Lazzaro di Savena
  • Costo: Intero (adulti e non rientranti nelle successive categorie): € 10, Ridotto (over 65, minorenni da 4 a 18 anni, studenti, convenzionati): € 7
  • Info e prenotazioni: Segreteria attiva al 351.9127808 nelle giornate di martedì, giovedì, venerdì dalle 15 alle 19 (anche whatsapp – no SMS)
  • Sito: http://www.dinosauricarneossa.it/sanlazzaro.php

Festival delle lanterne

Il Festival delle Lanterne affonda le sue radici in una tradizione millenaria, nata a Zigong durante la dinastia Tang (618-907 d.C.). In questa città antica e ricca di storia si diffonde nei secoli l’arte della costruzione di grandi lanterne in carta, un’usanza oggi imitata e replicata in tutta la Cina. Fino a gennaio 2020 Bologna diventa la capitale delle lanterne cinesi, vere e proprie opere d’arte lavorate e dipinte a mano dagli artigiani e dagli artisti locali, ispirati da leggende e miti della cultura millenaria della Cina, che illumineranno il parco tematico FICO in uno spettacolo inedito e adatto a tutta la famiglia.

  • Quando: sabato 7 e domenica 8 dicembre dalle 12:00 alle 16:00 e dalle 18:00 alle 24:00
  • Dove: Fico Eataly World in via Paolo Canali 8, Bologna
  • Costo: tariffa diurna 8 euro; tariffa serale 15 euro; tariffa diurna e serale 4-10 anni 5 euro; gratuito per bambini 0-3 anni.
  • Sconto di 3 euro per i soci Coop
  • Biglietti: https://www.vivaticket.it/ita/event/festival-delle-lanterne/135058
  • Sito: https://www.eatalyworld.it/it/festival-delle-lanterne

Diplodoco – il dinosauro americano a Bologna

Lo scheletro del dinosauro ‘Diplodoco’ fu scoperto negli Stati Uniti nel 1898 e le sue dimensioni erano enormi: alto più di una giraffa, lungo come un vagone ferroviario e pesante come quattro elefanti. A Bologna arrivò grazie anche al lavoro di Giovanni Capellini, professore universitario di geologia. La strana storia del Diplodoco del Capellini è in mostra fino al 9 gennaio 2020, per festeggiare i 110 anni dall’arrivo del dinosauro al museo.

  • Quando: fino al 12 gennaio 2020. Sabato, domenica e festivi: 10.00 – 18.00
  • Dove: Collezione di Geologia “Museo Giovanni Capellini”, via Zamboni 63, Bologna
  • Costo: Intero 3€. Gratuito per bambini da 0 a 6 anni.
  • Sito: https://eventi.unibo.it/smamostre-undinosauroamericanoabologna

Bologna con i bambini, cosa fare l’8 dicembre 2019

Le tecnologie del futuro: additive manufacturing

Il Museo del Patrimonio Industriale effettua un’apertura straordinaria per la Festa dell’Immacolata Concezione, dalle 10:00 alle 18:30. Alle ore 16:00 si propone un laboratorio dedicato alle Tecnologie del futuro: additive manufacturing.
Per additive manufacturing si intendono le diverse tecniche di realizzazione di oggetti tridimensionali mediante produzione additiva, cioè con l’aggiunta di materiali per strati successivi partendo da un disegno tridimensionale poi rielaborato con diverse tecnologie, come la stampante 3D.
Queste stampanti sono generalmente più veloci, più affidabili e più semplici da usare rispetto ad altre tecnologie tradizionali e consentono di ottenere prototipi molto efficaci al punto che il suo uso si è esteso a molti campi: dalla progettazione industriale sino al mondo sanitario.
Nel corso del laboratorio sarà possibile simulare il funzionamento di una stampante 3D attraverso giochi e piccoli esperimenti.
Infine, la visita allo spazio dedicato alla “Fabbrica del Futuro” consentirà di introdurre i più giovani alle nuove tecnologie che caratterizzano i settori più avanzati dell’industria contemporanea con cui il nostro territorio dall’alta vocazione manifatturiera deve confrontarsi.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 16:00
  • Dove: Museo del Patrimonio Industriale, Via della Beverara 123, Bologna
  • Costo: 5 euro, l’ingresso al Museo è gratuito per i ragazzi iscritti e un accompagnatore
  • Per informazioni e prenotazione (obbligatoria e da effettuarsi entro venerdì 6 dicembre alle ore 13:00): telefono 051.6356611
  • Sito: http://www.museibologna.it/patrimonioindustriale/eventi/51897/date/2019-12-03/id/100400

Un Natale preistorico: decorazioni dell’Era Glaciale

Laboratorio a rotazione per bambini fino ad esaurimento materiali.
Avrete la possibilità di creare sorprendenti decorazioni a tema preistorico per il vostro albero di Natale!

  • Quando: domenica 8 dicembre dalle ore 15:30
  • Dove: Museo della Preistoria “Luigi Donini”, via Fratelli Canova 49 – San Lazzaro di Savena (BO)
  • Costo: 3 euro a bambino + 1 accompagnatore gratuito / 2 euro dal secondo accompagnatore in poi
    Senza prenotazione

Teatro: Il Canto di Natale – La notte che cambiò il signor Scrooge

Liberamente ispirato al racconto di Charles Dickens, lo spettacolo racconta la storia di Scrooge, uomo d’affari che pensa solo al successo, al denaro e al lavoro. La svolta della sua esistenza avviene proprio alla vigilia di Natale, quando rientrando a casa più arrabbiato del solito si trova di fronte tre spiriti, che rappresentano il passato, il presente e il futuro. Quest’incontro cambierà il suo modo di provare sentimenti e di relazionarsi con gli altri.
L’originalissima messa in scena vede recitare insieme pupazzi e attori, secondo una tecnica sperimentata nei musical di Londra e Broadway e rielaborata appositamente da Fantateatro.
Per bambini da 5 anni in su.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 16:00 e alle ore 17:30
  • Dove: Teatro Dehon, via Libia 59, Bologna
  • Costo: ingresso unico 8 euro + diritti di prevendita
  • Info e biglietti: http://www.fantateatro.it/eventi/il-canto-di-natale-teatro-dehon-bologna-20191208/

Bizzarrierbarirari

Tre domeniche di cinema d’animazione, merende e incontri per piccoli spettatori a DOM la cupola del Pilastro, in collaborazione con Schermi e Lavagne e il Dipartimento educativo Fondazione Cineteca di Bologna.
Domenica 8 dicembre il programma prevede alle ore 15:00 la proiezione di “Il bambino che scoprì il mondo”, un film candidato ai Premi Oscar 2016 come miglior film d’animazione, alle 16:30 la merenda, e alle 17:30 un laboratorio a cura di Cineteca di Bologna – Schermi e Lavagne.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 15:00
  • Dove: DOM la cupola del Pilastro, Via Alfredo Panzini 1, Bologna
  • Sito: http://www.domlacupoladelpilastro.it/

Teatro: Jack e il fagiolo magico

Quando non c’è latte come si fa? Si vende la mucca! Ma un bambino è in grado di combinare un buon affare? Forse sì, grazie alla sua voglia di fantastico.
Cinque fagioli magici vi porteranno nel “mondo di sopra” dove tutto è più grande, più ricco, più bello ma anche più pericoloso. Jack dimostrerà come i bambini possano superare in astuzia e coraggio i più grandi.
Due attori in scena giocano su due dimensioni: quelle del grande e del piccolo (l’orco e il bambino), quelle del fantastico e del reale (il mondo sopra le nuvole e quello sulla terra).
Un gioco teatrale appassionato e fisico che si incrocia con il mondo sospeso e immaginario del video.
Per bambini da 4 a 8 anni.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 16:30
  • Dove: Teatro Testoni Ragazzi, Sala A, via Matteotti 16, Bologna
  • Costo: da € 7,00 a € 8,00
  • Durata: 50 min
  • Info e biglietti: https://www.testoniragazzi.it/produz.php?idproduz=131

U.MANO – Arte e Scienza: antica misura, nuova civiltà

Domenica 8 e 15 dicembre, 26 gennaio, 23 febbraio, 22 marzo e giovedì 26 dicembre, Fondazione Golinelli organizza visite interattive per bambini e ragazzi.
La nuova mostra, curata da Andrea Zanotti con Silvia Evangelisti, Carlo Fiorini e Stefano Zuffi, è dedicata alla mano e sviluppata su più piani di lettura: dall’esplorazione dell’interiorità dell’uomo all’aprirsi alla comprensione dell’universo che gli sta intorno, in stretto e inevitabile collegamento con il cervello. La mano è l’elemento di raccordo tra la dimensione del fare e quella del pensare ed è rappresentativa della prospettiva di azione di Fondazione Golinelli nel recuperare il segno di un legame oggi perduto: quello tra arte e scienza, che proprio nella cultura italiana ha raggiunto il suo culmine. In mostra i maestri del passato dialogano con il presente attraverso installazioni, esperienze di realtà aumentata, rimaterializzazioni, innovazioni robotiche applicate e postazioni interattive. Da Caravaggio a Guercino, da Carracci a Pistoletto, i visitatori compiono un viaggio unico e irripetibile tra passato, presente e futuro. La riflessione sul tema della mano consente così di indagare il ruolo dell’uomo in un presente dominato dalla tecnologia.
Il programma di domenica 8 dicembre prevede due laboratori dedicati alla realizzazione di un braccio robotico, alle ore 16:00 per bambini da 6 a 9 anni e alle ore 17:30 per bambini da 10 a 13 anni.

  • Quando: domenica 8 dicembre
  • Dove: Opificio Golinelli, via Paolo Nanni Costa 14, Bologna
  • Costo: € 10,00
  • Info e biglietti: https://fondazionegolinelli.it/it/events/142

Appuntamento a Belleville

Evento nell’ambito del Future Film Kids 2019-2020, diciassettesima edizione della rassegna di cinema e laboratori dedicata a bambini e ragazzi e alle loro famiglie.
Champion è un bambino orfano. Quando Madame Souza, nonna del bambino, scopre la passione del nipote per la bicicletta, gli regala un triciclo e diviene sua infaticabile allenatrice. Passano gli anni e Champion è pronto per entrare nella leggenda: correre – e magari vincere – il Tour de France. Madame Souza e il fedele cane Bruno gli danno il ritmo della scalata più difficile. I due si imbattono in un trio di vecchiette piuttosto bizzarre che danno loro ospitalità. Trionfale a Cannes, “Appuntamento a Belleville” ha inoltre collezionato il massimo riconoscimento per il cinema d’animazione, vincendo il prestigioso festival di Annecy.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 16:00 (inizio film ore 17:30)
  • Dove: Casa delle Associazioni del Baraccano, Via Santo Stefano 119/2, Bologna
  • Costo: merenda+laboratorio+film 6 €; entrata al film per genitore/accompagnatore 3 €
  • Sito: https://www.futurefilmkids.org/programma/appuntamento-belleville

Le domeniche di Mangiafoco: La fiaba della regina della neve

Da novembre a febbraio, Burattinificio propone 12 spettacoli di teatro di figura (burattini e pupazzi). Questo spettacolo è per bambini dai 3 anni in su.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 10:30
  • Dove: Burattinificio Mangiafoco, via Paolo Giovanni Martini 26, Bologna
  • Costo: 6 € a persona (adulti e bambini) + 1 € per la tessera associativa (solo per gli adulti). Sono previsti sconti per chi acquista più di uno spettacolo e per chi paga anticipatamente.
  • Per info e biglietti contattare Margherita, la burattinaia, al 3465871003 (meglio un messaggio whatsapp)
  • Programma: https://www.facebook.com/events/459315651323572

Cartoline di Natale da Bologna

Visita animata e laboratorio destinati a famiglie con bambini dai 6 anni in su.
Il percorso in mostra avrà come protagonista Bologna con alcuni dei suoi principali simboli che la caratterizzano come il Nettuno, le Torri e il portico di San Luca. A seguire, in laboratorio con la tecnica dell’acquarello creerete dei paesaggi che avranno come protagonista la città e le sue meravigliose prospettive; vi divertirete a fare delle cartoline a tema da spedire con gli auguri di Natale da Bologna!

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 10:30
  • Dove: Palazzo Pepoli – Museo della Storia di Bologna, Via Castiglione 7, Bologna
  • Costo: 5€ attività + ingresso ridotto
  • Durata: 1h 30 min
  • Prenotazione obbligatoria: min. 10 – max. 30 partecipanti

Ti vedo, ti racconto. Dabadás: Merende Creative

Ciclo di appuntamenti domenicali, dal 13 ottobre al 15 dicembre, dedicati ai più piccoli (6-10 anni) per sperimentare, confrontarsi, imparare con le mani, col corpo, con la mente. Gli incontri prevedono la proiezione di un cortometraggio introduttivo, un’attività laboratoriale ed esperienziale per continuare in maniera pratica la sollecitazione sui temi proposti: ambiente, natura e sistemi vegetali; educazione alle differenze; arte. I bambini vengono stimolati al pensiero critico in modo giocoso, attraverso pratiche differenti e strumenti sempre diversi. I genitori sono invitati a sostare nell’angolo ristoro all’interno del DAS. Al termine degli incontri merenda a offerta libera e consapevole.

  • Quando: domenica 8 dicembre dalle ore 15:30 alle 19:00
  • Dove: DAS – Dispositivo Arti Sperimentali Via Del Porto 11/2, Bologna
  • Costo: gratuito
  • Info: https://www.facebook.com/events/399856107593841/

Cineteca di Bologna: Zog/Il topo brigante

Zog è un draghetto che ha molta voglia di imparare, ma non ottiene grandi risultati a scuola fino a quando in suo aiuto non arriva Sabrina, una principessa anticonformista. Il topo brigante è un roditore dispettoso che ruba il cibo agli altri animali, ma riceve una lezione da un’anatra molto astuta. Dopo le avventure del Gruffalò e di La strega Rossella e Bastoncino, la Cineteca di Bologna distribuisce in sala e in cofanetto Dvd due nuovi capolavori animati tratti dai libri di Julia Donaldson e Axel Scheffler, di cui ripropongono storie, personaggi, temi e il racconto in rima.
Pe bambini dai 3 anni in su.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 16:00
  • Dove: Cinema Lumière – Sala Officinema/Mastroianni, Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino 65), Bologna
  • Costo: intero € 6,00; minori di 18 anni € 3,00; studenti, youngERcard, over 60, soci Coop € 4,00; tessera Schermi e
  • Lavagne (minori di 14 anni) : ogni cinque ingressi, il sesto è gratuito; tessera Amici Cineteca Ragazzi (14-18 anni) :
  • ingresso € 3 per prime visioni e retrospettive, esclusi eventi speciali
  • Sito: http://www.cinetecadibologna.it/vedere/programmazione/app_10984/from_2019-12-08/h_1600

Guardie e ladri nell’antico Egitto

Visita con archeologa e attore per ragazzi da 8 a11 anni e genitori, a cura degli archeologi della società ASTER.
Nella splendida cornice della collezione egizia per un pomeriggio bambini e genitori vestiranno i panni di guardie e ladri. Mentre i primi dovranno apprendere trucchi e magie frequentando una divertente “scuola per criminali di mezza tacca”, gli altri dovranno assimilare quante più informazioni possibili per difendere i preziosi reperti conservati in museo. Tra prove di abilità, indovinelli e giochi, la sfida è già iniziata!

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 16:00
  • Dove: Museo Civico Archeologico, Via dell’Archiginnasio 2, Bologna
  • Costo: 5 euro a ragazzo, gratuito per un accompagnatore adulto
  • Max 20 partecipanti
  • Prenotazione obbligatoria a partire da lunedì 2 dicembre
  • Sito: http://museibologna.it/archeologico/eventi/47655/date/2019-08-08/date_from/2019-08-08/offset/12/id/100053

NaturalSal in Christmas: è Natale al sapore di sale!

Letture animate e laboratori creativi, immersi in un’atmosfera natalizia, rigorosamente al sapore di sale.
Un evento unico nel suo genere, in cui coniugare il benessere del corpo, la cura e la prevenzione, con il relax e la creatività per tutta la famiglia.
Immersi fra i benefici salutistici della grotta di Sale, le famiglie possono godersi l’atmosfera natalizia ascoltando fiabe animate, adatte a tutte le età.
Segue il laboratorio creativo in cui ciascun bambino potrà realizzare palle di natale al sale bianco e rosa e una bottiglia di vetro illuminata, con un paesaggio nevoso al sapore di sale.
Età consigliata: dai 2 anni in su.

  • Quando: domenica 8 dicembre dalle ore 10:00 alle 19:30
  • Dove: NaturalSal Grotta di Sale San Lazzaro, via Risorgimento 29, Bologna
  • Costo: € 25,00 per 1 adulto e un bambino dai 2 anni (con ingresso e lettura animata in grotta + laboratorio creativo); per ciascun adulto o bambino in aggiunta, dai 2 anni di età € 10,00; gratuito per bambini under 2 anni (no laboratorio creativo)
  • Durata: 1 h in tutto (30 minuti in grotta e 30 minuti di laboratorio)
  • Info: https://www.facebook.com/events/634776557059773/
  • Prenotazioni: prenotazione@didatticadellearti.it; Tel. 3406706122 Flavia

Teatro: La conta di Natale

Che sia semplice, di cartoncino con nascosti piccoli disegni, o più ricco, fatto di sacchetti con giochi e cioccolatini, il Calendario d’Avvento è una piccola gioia che accompagna i bambini per tutto dicembre fino ad arrivare a Natale. La Conta di Natale porta in scena un Calendario d’Avvento con caselle grandi e piccole che nascondono storie, brevi racconti, pupazzi, giochi e qualche cioccolatino per i più fortunati. I numeri dall’uno al ventiquattro si apriranno uno dopo l’altro con una filastrocca detta tutti insieme, a volte sussurrando come un vento leggero, a volte urlando come un orco affamato, altre ancora parlando senza usare la voce.
Dietro le porticine colorate si potrà trovare la storia del Fiocco di Neve che non vuole cadere per terra, quella del Colore di Babbo Natale, quella delle Carte da Regalo che sono tutte spiegazzate, ma anche quella del Manto di Neve che entrerà in teatro e passerà sopra ai bambini, e molte altre ancora per arrivare all’ultima, piccola e luminosa storia della vigilia di Natale.
Per bambini a partire dai 3 anni.

  • Quando: domenica 8 dicembre alle ore 17:30
  • Dove: TaG, Teatro a Granarolo, Via S. Donato 209/D, Granarolo dell’Emilia (BO)
  • Costo: intero € 9; socio € 7; ridotto (under 25 e over 65) € 8; bambini € 6
  • Info e biglietti: http://www.teatroagranarolo.it/spettacolo/la-conta-di-natale/?wcs_timestamp=1575826200

Camminata dei Babbo Natale a Granarolo dell’Emilia

Domenica 8 dicembre alle 15.00 davanti al Municipio di Granarolo dell’Emilia parte la camminata dei Babbo Natale per le vie del centro.
A seguire, in Piazza del Popolo, i bambini potranno scrivere le proprie letterine a Babbo Natale aiutati dagli Elfi natalizi e spedirle al Polo Nord, mentre impareranno le canzoni natalizie con il supporto dell’Associazione Fuori Porta.
Sarà allestito inoltre un buffet natalizio con pandoro, panettone, thè caldo e vin brulé. Alle 16:00 è previsto l’arrivo di Babbo Natale e verranno distribuiti piccoli omaggi e caramelle a tutti i bambini presenti.
Ad animare il pomeriggio di festa ci sarà poi il Concerto Gospel a cura dell’Associazione Fuori Porta. Infine, l’accensione dell’albero di Natale e delle luminarie lungo la via San Donato.

  • Quando: domenica 8 dicembre dalle 15:00
  • Dove: Piazza del Popolo, Granarolo dell’Emilia

 

Bologna con i bambini: i Mercatini di Natale

I mercatini in piazza Minghetti

Da sabato 23 novembre a domenica 22 dicembre, in piazza Minghetti a Bologna torna una nuova edizione del Villaggio di Natale francese.

Addobbi natalizi, prodotti di artigianato e tante specialità culinarie. Uno spazio sarà dedicato alle specialità regionali, da degustare anche calde.

Il Villaggio Natalizio alla Corte dei Fiori

La Corte dei Fiori offre un percorso di 800 metri quadri con tantissimi accessori natalizi in cui i bambini potranno immergersi e volare con la fantasia, e per loro ci sarà anche l’opportunità di conoscere il sorridente e generoso Babbo Natale in persona, dargli un vero abbraccio e consegnargli la letterina dei desideri o i disegni colorati a mano.

  • Quando: sabato 7 e domenica 8 dicembre
  • Dove: La Corte dei Fiori, Via Zannoni 27 a Casalecchio di Reno (BO)
  • Costo: entrata libera
  • Sito: http://www.lacortedeifiori.it/2019/10/11/apertura-del-villaggio-natalizio-2/
    Tel. 051 575 533

 

I mercatini a Fico

Senza mercatini di Natale, che Natale è? FICO si veste di Natale con i mercatini natalizi artigianali in collaborazione con l’Associazione Creartisti. Un’imperdibile occasione per ammirare le creazioni uniche di più di 40 artigiani e per dedicarsi allo shopping natalizio.
Piazza XX Settembre a Bologna si anima per tutto il mese di dicembre con diversi stand dove sarà possibile trovare articoli d’abbigliamento e accessori, idee regalo e altro ancora, e sarà presente anche una piccola giostra per i più piccoli.
Immancabili la Fiera di Santa Lucia, lungo il Portico dei Servi in Strada Maggiore, che vanta più di quattro secoli di storia, e la Fiera di Natale di via Altabella, in pieno centro storico.
In Piazza Minghetti torna il Villaggio di Natale Francese, con le casette addobbate a festa ed il profumo di legno che si affiancherà ai profumi e ai sapori tradizionali d’Oltralpe, con una proposta enogastronomica molto ricca.
Infine, il chiostro della basilica di San Francesco in Piazza Malpighi ospiterà il consueto mercatino solidale, particolarmente suggestivo e colorato.

  • Quando: sabato 7 e domenica 8 dicembre dalle 9:00 alle 20:00

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X