fbpx

Birthdaybox, il compleanno in una scatola

Birtthdaybox il compleanno in una scatola

I miei figli odiano gli animatori. No, non esagerano, prima di andare a una festa si informano: “Ma ci sono gli animatori?”. Il perchè di questo “odio” me lo ha spiegato chiaramente Giulia: “Mamma, gli animatori vogliono decidere tutto loro, devi giocare per forza e fare tutte le cose uguali, questa non una festa…è una faticaccia”. Magari non tutti i bambini sono estremisti come Giulia ed Enrico, però da mamma, ricordo le mie feste di bimba organizzate in casa con quello che c’era e le paragono alle feste di oggi tutte uguali con musica, giochi e personaggi travestiti. E se ci fosse un’alternativa? Noi abbiamo scoperto Birthdaybox, il compleanno in una scatola.

Un ‘idea non solo per chi ha dei figli che odiano gli animatori (come i miei), ma anche e soprattutto per chi ha poco tempo e vuole organzizare una festa perfetta.

Birtthdaybox il compleanno in una scatola

 

Birthdaybox, il compleanno in una scatola. Cosa è?

Noi l’abbiamo vinta su Instagram e per me, che non ho mai vinto neanche un salame alla lotteria della parrocchia, è stata una grande sorpresa. Comunque grazie a Ig ho conosciuto Greta Panicucci, l’ideatrice della scatola per il compleanno.

La Birthdaybox è un po’ come una scatola magica (questo è il periodo delle scatole magiche, avete letto il post sulla Fabbrica delle Storie?).

Come si organizzavano le feste di compleanno prima dell’avvento degli animatori?

La mamma preparava una torta (o per chi, come me è nato in estate, si comparava la torta gelato Algida, ve la ricordate?), si invitavano gli amici a casa e si organizzavano dei giochi: mosca cieca, il gioco della bottiglia, nascondino. Il pomeriggio trascorreva tra sfide e risate.

Greta, rimasta a casa senza lavoro con il piccolo Brando di sei mesi, come tante donne, ha tratto ispirazione da suo figlio e, pensando ai genitori che lavorano e non hanno tantissimo tempo per organizzare le feste di compleanno nei minimi dettagli, ha inventato “l’animazione in una scatola”.

La sua Birthdaybox è il perfetto mix tra le feste dei nostri tempi (parlo di noi mamme degli anni 70) e le moderne feste con animazione.

festa compleanno

Birthdaybox, il compleanno in una scatola, cosa c’è dentro?

Cosa c’è dentro una Birthdaybox ? “C’è tutto, tutto quello che la fantasia di un bimbo e di una mamma possono immaginare – dice Greta- giochi, festoni, travestimenti, palloncini. La BirthdayBox nasce per esaudire il sogno di ogni bambino di trasformarsi nel suo personaggio preferito”.

Noi che abbiamo organizzato la festa, per i sette anni di Giulia ed Enrico, in spiaggia a Procida, siamo diventati veri piati, con barbe , uncini e benda sugli occhi. Ma nelle proposte di Greta c’è anche lo “Spa-party”, lo “Chef-party”, il “Tatoo-party”. Una festa all’arrembaggioooooooo…..

birthdayBox Pirati

Perché la BirtdayBox ci è piaciuta

Enrico e Giulia ( più Giulia a dire la verità), mi hanno aiutata a preparare le boxes, dividendo barbe e uncini. Poi da sola, mentre loro riempivano le scatole ho preparato indovinelli e prove per la caccia al tesoro e loro ogni tanto venivano e provavano a sbirciare…. a festa l’abbiamo preparata noi tre, insieme, quindi i bambini hanno partecipato all’organizzazione, non l’hanno “subita”.

Quando sono arrivati gli altri bimbi e hanno visto il tavolo pieno di scatole è scattata subito la curiosità. Qualsiasi bimbo ama le soprese.

Aperte le scatole è partita la gara  al travestimento. Le bimbe non volevano le barbe, i maschietti se ne sono messe due…è stato un bellissimo delirio.

E poi la caccia al tesoro, con due tesori (un forziere colmo di caramelle) per i vincenti e i non vincenti: che dire è stata un successo.

I bambini si sono divertiti e le mamme hanno apprezzato il packaging: “Cristina, solo tu hai queste idee”. Volevo confessare che era tutto merito di Greta, ma ho mantenuto il segreto, prendendomi il merito. . Festa riuscita, con poco sforzo e tanta fantasia. In ogni box c’era anche un libretto su cui annotare i ricordi della festa.

compleanno pirati

In spiaggia è stato molto divertente organizzare la caccia al tesoro, ma credo che in casa, dove contenere  e intrattenere 10/20 bimbi non è facile, radunare tutti in cerchio e far aprire loro le scatole sia una bellissima idea. Molte bimbe hanno voluto portare via anche la loro scatola Pink. Piccolo consiglio per Greta, non so se ci ha già pensato, ma una versione in verde, blu o giallo per i maschietti ? Io non credo nei colori, anzi credo che i colori siano asessuati, ma i bimbi, aihmè ancora no.

Come si compra la BirthdayBox?

Si ordina on line. Attenzione, almeno due settimane prima della festa del bimbo o della bimba e si decide con Greta il tema della festa, lei realizzerà le Boxes su misura. Ogni scatola costa sui dieci euro. E come dice Greta: “In ogni scatola c’è il segreto per un compleanno senza ansia”.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X