fbpx

Fondazione Prada a Milano: l’Accademia dei bambini

Spazi per bambini fondazione prada

Una volta nei primi anni del ‘900 c’era una distilleria, oggi c’è la Fondazione Prada. Un luogo magico, uno spazio di installazioni originali e geniali, di collezioni permanenti, di mostre, di incontri culturali, di proiezioni di film al cinema, dove spiccano anche un edificio tutto ricoperto di foglia d’oro e una torre bella e altissima da cui ammirare un panorama mozzafiato di Milano. Dove passato, presente e futuro stanno benissimo assieme. E dove ci sono attenzione e cura per la fantasia e la creatività dei più piccoli. Qui, per loro, c’è l’Accademia dei bambini, progetto dedicato all’infanzia, che fa vivere ai bimbi esperienze di scambio, di gioco, di scoperta e tante emozioni.

Roberta chessa

Roberta Chessa

Sono Roberta, giornalista, blogger, mamma di due gemelli appena adolescenti. Sono nata sul mare e ho cambiato tre città. Ho un’isola luminosa nel cuore e quattro occhi per guardare il mondo. Ho un blog Vedodoppio dove parlo di gemelli, non solo i miei, genitori e figli, famiglia, bambini, adolescenti e di storie che vogliono diventare esperienze da condividere.

E ora con Viaggiapicocli ho una nuova rubrica dedicata a Milano per bambini e ragazzi.

 

 

L’accademia dei bambini: dall’idea di una neuropsichiatra

Ideata dalla neuropediatra Giannetta Ottilia Latis che ne segue tutti i progetti e i contenuti, l’Accademia propone  attività libere e laboratori studiati e guidati da maestri di volta in volta diversi: registi, architetti, scienziati, esperti di pedagogia. Che non solo insegnano, ma apprendono e condividono con gli altri partecipanti gli stimoli creativi che arrivano dai bambini. Tutte le attività sono sviluppate da un gruppo di educatori coordinati da Marta Motterlini, un’ esperta di didattica museale.

 

Milano per bambiniFondazione Prada, per i bambini l’energia nascosta delle cose

Nel mese di aprile c’è un ciclo di laboratori intitolato L’energia nascosta delle cose, a cura della musicista Francesca Giomo. I bambini possono sperimentare tecniche e materiali e vengono introdotti in un mondo misterioso e imprevedibile con onde e particelle che si trasformano in ogni istante un po’ come  l’universo in cui viviamo.

Ma di meraviglie per i piccoli qui se ne sono viste tantissime. Un concerto per matite ideato dai disegnatori ritmici, avventure con un archeologo celestiale e pianeti disegnati sui palloncini, prove di scrittura-immagine per scoprire la bellezza e il genio dei geroglifici egiziani. Un labirinto di segni nello spazio ispirato al racconto “Il giardino dei sentieri che si biforcano” di Jorge Luis Borges. Fibre ottiche fluorescenti che si intrecciano sui corpi per evocare aurore e arcobaleni.  

Il calendario dei laboratori viene aggiornato di continuo e presto ci saranno nuove proposte sorprendenti: incanto e divertimento sono assicurati.

 

Dove:

Fondazione Prada è in Largo Isarco 2 , Milano

Le attività dell’Accademia si svolgono al primo piano dell’edificio, a sinistra dell’ingresso.

 

Come  

I laboratori si possono prenotare scrivendo una email a

accademiadeibambini@fondazioneprada.org

oppure

telefonando al numero +39 0256662644

(la linea è attiva solo il sabato e la domenica dalle 10 alle 15)

Possono partecipare bambini dai 4 ai 10 anni accompagnati al massimo da un adulto.  

 

Tutte le attività sono gratuite

 

Quando:

I laboratori si svolgono:  

il sabato e la domenica dalle 11 alle 17

L’Accademia è chiusa il 20 e il 21 aprile  

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X