fbpx
Cerca

Monthly Archives: Settembre 2019

giganti della sila copyright viaggiapiccoli

E se l’uomo invece di dominare la natura si fermasse semplicemente a osservarla? C’è un luogo in Italia, giù al Sud, in Calabria, dove l’uomo ha fatto un passo indietro, dove osserva la natura e la studia, senza cercare di contenerla, modificarla, indirizzarla. Benvenuti nella riserva naturale dei Giganti della Sila. Noi abbiamo passato una bellissima mattinata, giocando con 58 amici giganti.

foliage parchi in città

Insegniamo ai bambini il potere dei colori. Un potere che anche noi adulti spesso trascuriamo. Ogni week-end libero cerco delle attività stimolanti da fare con Enrico e Giulia, ma mi sono accorta che, spesso, l’ansia del “fare” è più di noi genitori che non dei bambini. A loro basta correre, senza dover gareggiare, disegnare senza fare un quadro, saltare senza vincere qualcosa.

spothotel panorama corvarea-badia

Aprite la finestra, l’aria è frizzante e il cielo inondato di luce, davanti a voi si stagliano, come generali a riposo, le cime del gruppo del Sella, e se guardate bene …  in lontananza… spuntano i profili delle montagne austriache. Ora chiudete gli occhi e assaporate il profumo delle stelle alpine, dei fiori prataioli, delle campanule o, se è già inverno, della neve fresca; se vi rilassate sentirete anche l’odore dolce dello strudel di mele e della torta Linzer appena sfornati. Benvenuti a Corvara, in provincia di Bolzano, allo Sporthotel Panorama. read more

Verona children's museum

A Verona apre il Children’s Museum: un museo a misura di bambino. L’ obiettivo è : stupire, stimolare l’apprendimento, divertire. La scienza qui diventa un gioco, in un ambiente divertente ed informale. Un museo interamente dedicato ai bambini, ma non solo. Attenzione non è una ludoteca. Qui si fanno esperienze e si condividono con i genitori, che non sono semplici accompagnatori, ma sono invitati a giocare, sperimentare e affiancare i propri figli. Un’ esperienza immersiva: acqua, aria luce. Stupore e conoscenza diventano a portata di famiglie. Due piani, mille metri quadrati, metodi innovativi: è il primo progetto di questo tipo di tutto il Nordest, quarto in Italia, dopo Roma, Milano e Genova. read more

trekking bambina

Trekking con i bambini in montagna: un’impresa titanica? No, anzi, i bambini sono instancabili se si divertono e, per esperienza, alla fine, camminano il doppio di noi adulti, tra salti e corse avanti e indietro. Ma si sono piccoli segreti: 

  1. bisogna motivarli e coinvolgerli,
  2. allenarli,
  3. scegliere l’attrezzatura giusta. 

Trekking con i bambini:ogni bambino ha i suoi tempi

I nostri bimbi hanno sette anni e per ora camminano fino a 15 chilometri, con percorsi in leggera e media pendenza. Ma, ricordatevi, ogni bambino ha la sua soglia di resistenza, che non bisogna forzare. Camminare deve essere una passione, condivisa con i genitori. Non ci sono bambini più bravi o meno bravi, bambini capriccisoi e bambini super, ci sono bambini con tempi diversi. E lo dico da mamma di gemelli. read more

scarpa rezeta donna trekking

Parto da una foto che con il trekking e le lunghe camminate in montagna centra poco. Vedete, qui sotto, me Giulia ed Enrico accoccolati su un tronco sulle rive di Laike Moraine in Canada? Adoro questa foto, peccato che per raggiungere quel tronco bisogna saltare su una decina di tronchi tagliati, alcuni stabili e alcuni (ma lo abbiamo scopeto dopo), no. La prima a finire in acqua con il piede destro sono stata io: ed è successo prima della foto. Dopo la foto Enrico ha messo il piede sinistro sul tronco sbagliato ed è finito con la gamba in acqua fino al ginocchio e Giulia che ci prendeva in giro è finita con tutti e due i piedi in acqua. A conti fatti, foto ricordo stupenda e quattro piedi bagnati. Ma, che c’entra con questo post: il Trekking: come scegliere le scarpe giuste? read more

lake moraine

Se amate i laghi, un viaggio in Canada Occidentale sarà perfetto per voi. Ci sono quelli famosi da cartolina, ma ci sono anche centinaia di laghi che incontrerete senza aspettarveli lungo la strada che percorrerete. Sono così tanti che alcuni non hanno nome, ma sono numerati; sarete investiti da azzurri, verdi, turchesi, blu in atmosfere fiabesche. Anche i cuori più agitati in Canada riescono a trovare pace. È la forza dell’acqua  ferma, è la magia dei laghi. Ma quali sono i più belli, quelli da vedere assolutamente? Possiamo parlare di alcuni dei più famosi, ma poi ognuno troverà il “suo” lago preferito, lo sceglierà e ne verrà scelto. Proviamo ora a fare una mini guida, Canada Occidentale, i laghi imperdibili, quelli da fotografare e da ricordare per sempre. read more

X